Carrello Lista desideri Login Registrati Aiuto e FAQ Buoni regalo Spedizioni
Ricerca
Libri
Narrativa straniera  Classica (prima del 1945) 

Austen Jane - Persuasione

Persuasione TitoloPersuasione
AutoreAusten Jane
Prezzo
Sconto -15%
€ 7,65
(Prezzo di copertina € 9,00)
Dati2002, XXXIV-321 p.
CuratoreZazo A. L.
EditoreMondadori  (collana Oscar classici)
 
Disponibile anche usato a € 4,50 su Libraccio.it
 Disponibile in eBook a € 2,99

Nella promozione Fino a 8 euro di sconto con PIU' BUONI CON I LIBRI! fino al 13 novembre.

Disponibilita immediata

Aggiungi alla lista dei desideri Segnala il libro ad un amico 
nectarQuesto prodotto dà diritto a 8 punti Nectar.
Per saperne di più
24 recensioni|Invia recensione
Condividi 
FacebookTwitterTwitterTwitterTwitter
altri
Descrizione
"Persuasione" racconta la contrastata storia d'amore tra due giovani, l'aristocratica Ann e il borghese Frederich, il cui sentimento riesce a superare la differenza di classe sociale e un distacco lungo sette anni. Scritto con un senso di malinconia e tenerezza del tutto insolito per la Austen, "Persuasione" è profondamente influenzato dalla sensibilità romantica della storia e della natura che si andava affermando in Inghilterra.

I vostri commenti
Recensioni 1 - 20 di 24 recensioni presenti.  Media Voto: 4.04 / 5 | Invia recensione

cristina (25-09-2013)
"Credo che sia una delle piu' passionali e romantiche storie d'amore dell'ottocento. Jane Austen è l'artista piu' perfetta tra le donne"
Voto: 4 / 5
Elisa (26-08-2013)
"Persuasione" non regge il paragone con "Orgoglio e pregiudizio. Leggero, fluido, carino...niente di più.
Voto: 3 / 5
Ariel _ariel_90@hotmail.it (26-02-2012)
Devo ammettere che mi è piaciuto quanto se non più di Orgoglio e Pregiudizio. Si percepisce la maturità dalla Austen, un'autrice con un tocco unico. Il racconto è romantico e il suo sviluppo segue quello della protagonista. Anne passa dall'essere una giovane ragazza facilmente manovrabile alla maturità di una giovane donna capace di esprimere i propri desideri, e così il romanzo accanto alla dolcezza esprime la passione con cui i due innamorati alla fine rincorrono la felicità. Tutto questo rimanendo legato al decoro e a quel particolare fascino proprio dei romanzi della Austen. Ottima lettura
Voto: 5 / 5
Diletta (17-01-2012)
Qualcuno afferma che Charlotte Bronte "non aveva simpatia" per la Austen. Non si tratta di simpatia o no, ma di avversione comprensibile agli spazi ristretti, i sentimenti ristretti dove la vera vita muore e l'arte non può abitare. E' da tener di conto l'involontariamente equivoco consiglio a non dimenticare questo romanzo nello scaffale. Non c'è da meravigliarsi se simili storie piacciono. Zappettare giardinetti e non arare a fondo è un principio che non disturba.
Voto: 1 / 5
alessandra (14-02-2010)
Condivido il fatto che questo romanzo offra uno spaccato abbastanza interessante dell'Inghilterra ottocentesca, e apprezzo la sottile ironia dell'autrice nel descrivere la mentalità e le debolezze dell'epoca, ma la storia in sé è di una noia, di una noia, di una noia così barbosa che è veramente faticoso arrivare fino all'ultima pagina...
Voto: 1 / 5
Roberta (05-10-2009)
Jane Austen non è come ha definito qualcuno una scrittrice di romanzi rosa. Jane Austen è una profonda conoscitrice dell'universo femminile, prova ne è il fatto che moltissie persone si riconoscano nelle sue eroine. Amo profondamente questa scrittice e Persuasione è il suo regalo più bello. Un romanzo unico vivo ed attuale.
Voto: 5 / 5
Sissi (20-09-2009)
All'inizio mi sembrava noioso, ma quando l'ho finito mi sono accorta che questo è un libro bellissimo, maturo e Anne Elliott è un personaggio molto diverso da Lizzy Bennet o Elenor Dashwood. E' ingenua, si lascia persuadere da tutti, ma alla fine riesce a rimediare agli errori del passato.
Voto: 5 / 5
Vicky (13-07-2009)
Troppo superficiali i riferimenti all'iniziale storia d'amore contrastata da necessità sociali, troppo scialba la figura di Anne Elliot, troppo inconsistenti l'ardore e la sagacia del capitano Wentworth, incredibilmente noiosa la storia in sè... insomma, andiamoci piano a considerare la Austen qualcosa di altro da una scrittrice "rosa"
Voto: 2 / 5
OskarSchell (04-05-2009)
Il libro viene citato nel film "La casa sul lago del tempo". E' stupendo e lo consiglio!
Voto: 5 / 5
Laura (01-04-2009)
ADORO questo romanzo. Non posso esimermi dal commentare uno dei migliori romanzi scritti dalla mia autrice preferita, che oltre ai tanti pregi possiede anche quello di farci immedesimare nei suoi personaggi o riconoscerci persone a noi familiari. Posso solo dire che questo libro è al primo posto assoluto insieme ad Orgoglio e Pregiudizio nella mia personale classifica dei libri letti. È bellissimo, ahimè poco conosciuto ma sicuramente il più romantico tra tutti quelli scritti da Jane Austen. L’eroina è dolce, timida, disponibile con tutti (a volte anche troppo), è sincera nei suoi pensieri e nelle reazioni con le persone e con le situazioni intorno a lei. Viene narrato dal punto di vista della protagonista e questo aiuta ad immedesimarsi in lei. Sentiamo quello che lei sente, vediamo quello che lei vede e andiamo dove va lei. Se lei guarda di sottecchi il Capitano Wentworth (uno dei migliori personaggi maschili che siano mai comparsi a mio parere) noi guardiamo con lei, soffriamo con lei nell’essere trattata con insufficienza da lui (e non solo), e nel vederlo flirtare con un’altra. Il libro non è solo romantico ma anche ironico non nei dialoghi ma soprattutto nelle descrizioni dei personaggi, essi sono vanitosi (come la famiglia di Anne), stupidi, manipolatori e altri memorabili (come Mary). Il libro è scritto delicatamente e poi contiene la più bella lettera d’amore che sia mai stata scritta e che forse, anzi senza forse, molte di noi vorrebbero ricevere.
Voto: 5 / 5
Lucia (08-01-2009)
Romanzo dai toni garbati, gentile e delicato. Non manca di una giusta dose di irresistibile romanticismo. Inevitabile il confronto con il capolavoro della Austen: "Orgoglio e Pregiudizio". Si tratta di due romanzi diversi. Persuasione è impregnato di una passione cauta e matura contro quella esuberante e giovanile della protagonista di Orgoglio e Pregiudizio. Entrambi comunque sono letture consigliate anche perchè offrono un delizioso quadro dell'epoca.
Voto: 4 / 5
Simona (26-10-2008)
Bellissimo! Insieme ad "Emma" e "Orgoglio e pregiudizio" il capolavoro della Austen e delle storie d'amore! Semplice, meno famoso ed osannato degli altri, ma assolutamente amabile, coinvolgente ed emozionante. Da non perdere!
Voto: 5 / 5
Pamela (21-09-2008)
Nonostante una prima parte decisamente inconcludente, devo ammettere che nel suo insieme Persuasione si può paragonare ai più riusciti romanzi della Austen...Un romanzo decisamente degno del meraviglioso "Orgoglio e pregiudizio"!
Voto: 5 / 5
vale (03-09-2008)
Ma che bello!!! Assolutamente degno di "Orgoglio e pregiudizio" e "Ragione e sentimento". Secondo me, nettamente superiore a "Emma" e "Northanger Abbey" (devo ancora leggere Mansfield Park). Anne è un personaggio con una forza da cui si può solo imparare; sa staccarsi dalla sua famiglia e vivere secondo la sua testa ed il suo cuore; sa rifiutare le convenzioni sociali che non condivide senza mai eccedere o dare scandalo; è coerente e spiritosa, piena di risorse dentro di sè, intelligente ed arguta; qualità tanto più apprezzabili se si pensa alla sostanziale solitudine in cui vive e cresce. Tutti i personaggi sono secondo me moderni ed attualissimi, basterebbe forse cambiarli d'abito e potremmo ritrovarceli accanto adesso, fra gli amici, al lavoro... La Austen alla fine ci fa amare anche i personaggi meno gradevoli: li descrive così bene e così profondamente che alla fine li comprendiamo, ed anche per loro proviamo almeno un po' di simpatia. Infine, un pregio non da poco di questo libro è che mi ha anche strappato delle belle risate!
Voto: 5 / 5
Silvia (09-01-2008)
L'ho letto anni fa per un esame di inglese all'università e, benché non fossi molto convinta, sono stata letteralmente rapita dalla storia al punto di non mollarlo fino a quando è finito. Si sa che il libro si discosta un pò dalla produzione "classica" austeniana ma lo consiglio vivamente a chi ama l'autrice.
Voto: 5 / 5
elena (27-08-2007)
l'ho iniziato pensando: che noia sta qua, ma non riusciva proprio a scostarsi dai suoi personaggi ormai stereotipati?? orgoglio e pregiudizio, ragione e sentimento (di questo ho solo visto il film).. insomma, che noia.... poi invece, dopo le prime manciate di pagine.. beh, ci si ritrova coinvolti. sarà il fascino del brutto anatroccolo, sarà la maturità della scrittrice (mi pare sia il suo ultimo libro), cmq l'ho apprezzato molto più di orgoglio e pregiudizio. sìsì.
Voto: 4 / 5
Marianna (19-01-2007)
E' stato il secondo libro che ho letto dell'autrice e sono davvero felice di averlo fatto.
Voto: 5 / 5
Mery mery_hi_ace@yahoo.it (21-10-2006)
Questo libro sicuramente non è pari ai capolavori della Austen, e solo alla fine ho imparato ad apprezzarlo, forse perchè i personaggi non mi hanno appassionato e incuriosito sin dall'inizio. Comunque è sempre un libro della mitica Jane Austen!
Voto: 4 / 5
Silvia (06-09-2006)
Premesso che ogni romanzo di Jane Austen è un piccolo capolavoro, e che per questo è difficile fare classifiche, Persuasione ha un tocco speciale, magari non è "complesso" come O. e P. o fresco come Emma, ma è intimo, delicato, mite come la sua protagonista. Indimenticabile.
Voto: 5 / 5
FRANCESCA (23-05-2006)
è vero."persuasione"è diverso dagli altri romanzi di jane austen,ma non ne farei un difetto:è ciò che lo rende unico.paragonabile solo a"orgoglio e pregiudizio",questo romanzo,dove l'ingenua e travolgente passione di elisabeth bennet ha lasciato il posto alla maturità,alla dolcezza,all'amore vissuto e"adulto"di anne elliot,racconta la storia di un amore,la storia di due giovani,la storia di una piccola cittadina inglese,bath,che poi è la storia di una grande scrttrice,che ha saputo leggere i segreti dell'anima umana.w jane austen!
Voto: 5 / 5
Recensioni 1 - 20 Recensioni 21 - 24

Ricerca Ricerca avanzata
Libri
Libri in italiano
Libri in inglese
Outlet -50%
Libri scolastici
eBook
eBook
eReader
Mobile App
Musica
CD musicali
Vinili
MP3
DVD musicali
Blu-ray musicali
Film e video
DVD
Blu-ray
Giochi
Videogiochi
Giocattoli
Cartoleria e scuola
Sport e svago
Sport
Gadget e accessori
Librerie
Bergamo
Bologna
Ferrara
Firenze
Lecco
Mantova
Novara
Padova
Roma
Treviso
Il mio IBS
I miei dati
IBS Premium
I miei ordini
Lista dei desideri
Le mie preferenze
IBS consiglia
Stampa la tua card

 

Informazioni utili:
Spese e tempi di spedizione
Punti di ritiro
Invio regali
Buoni acquisto (Happy Card)
FAQ
Condizioni generali di vendita
Informativa sulla privacy
PuntiNectar

Pagamenti:
Carte di credito
Carta di credito accettate
PayPal
Paypal
Contrassegno

Come contattarci:
Invio messaggi al servizio di Assistenza Clienti
Tutti i contatti

• Seguici su  Facebook Twitter

Servizi per i clienti:
Password dimenticata
Controllo e modifica dei propri dati
Verifica degli ordini effettuati

Opportunità per aziende e enti:
Servizi per le biblioteche
Programma di affiliazione (Informazioni generali)
Accesso alla sezione riservata Partnership Programme IBS
Accesso alla sezione riservata TradeDoubler

Concessionaria di pubblicità:



Con la collaborazione di Argento vivo per il settore editoria libraria

Ufficio stampa: Daniela Ravanetti

Altri siti del network IBS:
Libraccio.it
MYmovies.it
Wuz.it
Librerie Ubik
IBS

Internet Bookshop Italia S.r.l.
Sede Legale Via Giuseppe Verdi n.8 - 20090 Assago MI
Reg. Imprese di Milano 12252360156n
R.E.A. Milano 1542508
P.IVA 12252360156
Capitale sociale € 1.054.852 i.v.
IBS è una società soggetta a direzione e coordinamento di Emmelibri srl

Copyright © 1998-2014 Internet Bookshop Italia, tutti i diritti riservati

Licenza SIAE n. 229/I/05-359.


Funzione di ricerca basata su FACT®Finder di OMIKRON

 


IBS