Carrello Lista desideri Login Registrati Aiuto e FAQ Buoni regalo Spedizioni
Ricerca
Libri
Fantascienza 

Collins Suzanne - La ragazza di fuoco. Hunger games

La ragazza di fuoco. Hunger games TitoloLa ragazza di fuoco. Hunger games
AutoreCollins Suzanne
Prezzo
Sconto -15%
€ 14,45
(Prezzo di copertina € 17,00)
Dati2010, 373 p., rilegato
TraduttoreBrogli S.; Paracchini F.
EditoreMondadori  (collana Chrysalide)
 
Disponibile anche usato a € 8,50 su Libraccio.it
 Disponibile in eBook a € 6,99

Disponibilita immediata

Aggiungi alla lista dei desideri Segnala il libro ad un amico 
nectarQuesto prodotto dà diritto a 14 punti Nectar.
Per saperne di più
39 recensioni|Invia recensione
Condividi 
FacebookTwitterTwitterTwitterTwitter
altri
Descrizione
Non puoi rifiutarti di partecipare agli Hunger Games. Una volta scelto, il tuo destino è scritto. Dovrai lottare fino all'ultimo, persino uccidere per farcela. Katniss ha vinto. Ma è davvero salva? Dopo la settantaquattresima edizione degli Hunger Games, l'implacabile reality show che si svolge a Panem ogni anno, lei e Peeta sono, miracolosamente, ancora vivi. Katniss dovrebbe sentirsi sollevata, perfino felice. Dopotutto, è riuscita a tornare dalla sua famiglia e dall'amico di sempre, Gale. Invece nulla va come Katniss vorrebbe. Gale è freddo e la tiene a distanza. Peeta le volta le spalle. E in giro si mormora di una rivolta contro Ca-pitol City, che Katniss e Peeta potrebbero avere contribuito a fomentare. La ragazza di fuoco è sconvolta: ha acceso una sommossa. Ora ha paura di non riuscire a spegnerla. E forse non vuole neppure farlo. Mentre si avvicina il momento in cui lei e Peeta dovranno passare da un distretto all'altro per il crudele Tour della Vittoria, la posta in gioco si fa sempre più alta. Se non riusciranno a dimostrare di essere perdutamente innamorati l'uno dell'altra, Katniss e Peeta rischiano di pagare con la vita...

I vostri commenti
Recensioni 1 - 20 di 39 recensioni presenti.  Media Voto: 4.35 / 5 | Invia recensione

Keyf (27-10-2014)
questo è stato il più tranquillo ma certamente non noioso. Qui incontriamo nuovi personaggi che farciranno un finale interessante e particolare, dichiarazioni da parte di Gale e Peeta, una nuova micidiale Arena, rivolte dei Distretti.... Difficile da spiegare senza rovinarvi la sorpresa. Sono sempre stata dell'idea che questi libri non siano fatti per ragazzini, dato che il concetto che sta dietro non è poi così semplice. Eppure molti non lo capiscono e lo vedono come l'ennesimo romanzetto... o peggio, lo trovano così spettacolare che peresi dall'entusiasmo non comprendono comunque quello che sta sotto. Tralasciando il predicozzo morale, che non è nel mio stile, vorrei chiedervi di fermarvi e riflettere su tutto quello che avete letto in questo libro. Sono rimasta stupita dalla Cattiveria del Presidente, sono rimasta colpita dall'unione di alcuni tributi (sopratutto nell'arena), sono rimansta stupefatta dalla profonda e testarda dolcezza di Peeta, sono rimasta colpita e inorridita dal carattere del cavolo di Katniss. Questo secondo libro è una rampa di lancio per il gran finale e la Collins ha fatto sicuramente un lavoro splendido. Dettagli che normalmente mi annoierebbero, sono passati velocemente nella mia testa e mi hanno permesso di visualizzare il mondo che lei ci racconta... Cosa succederà alla fine? Come finirà questo gioco spietato? Come finirà la rivolta dei vari distretti? Queste sono le domande che mi assillano e come una persona in astinenza, devo assolutamente leggere il seguito.
Voto: 5 / 5
Anthony (19-04-2014)
Stesso livello del primo. Molto belle le idee, ma trascritte non in maniera eccelsa.
Voto: 3 / 5
Sophie (02-03-2014)
Non ci si poteva aspettare seguito migliore, devo dire che anche se è stato un po' lento mi è piaciuto... e poi ha un finale che ti lascia col fiato sospeso.
Voto: 4 / 5
Costanza (03-12-2013)
Degno continuo di "Hunger Games"! Davvero molto bello: nonostante sia una sorta di replica del primo, la tensione non cala mai! Ci sono personaggi davvero fantastici e ben delineati...consigliato!
Voto: 4 / 5
Alessandro (01-05-2013)
Meno avvincente del primo,ma più ricco di colpi di scena...rimane sempre fantasticamente bello
Voto: 4 / 5
Shepard81 (16-04-2013)
Continua la storia di Katniss e lo fa a buonissimi livelli. Non era certo facile per la Collins bissare la bellezza del primo libro, tuttavia "la ragazza di fuoco" è -quasi- all'altezza del prequel. Forse un pò troppo lento e riflessivo nella prima parte, cosa accentuata dalla scrittura ricca di punti e al presente che non amo particolarmente, il libro riprende la vervè tipica della saga nella seconda con un paio di colpi di scena.. e il gioco è fatto, tutti i fan sono accontentati. Molto buono. 4,5/5
Voto: 5 / 5
Peppe (26-03-2013)
Ho letto questo libro in pochissimi giorni subito dopo aver finito il primo che mi era molto piaciuto... devo dire che questo non è stato da meno anzi lo ha anche superato!!! A confronto di molte persone io non critico per niente la "lentezza" delle prime due parti perchè seppur succede molto poco ed emergono sempre di più quelle che sono i complessi mentali della protagonista in ogni caso sono parti molto sentite dal lettore che si trova coinvolto con Katniss nei problemi che la circondano... resto più deluso della terza parte perchè questa è molto IMPOSSIBILE anche solo nel suo modo di pensare!!! in ogni caso tutto il libro fa un grande passo avanti rispetto al primo capitolo (per non parlare del grande finale mozzafiato) sia nella scrittura che nella trama che fa da contorno alla nostra protagonista... CONSIGLIATISSIMOOOOOOO!!!
Voto: 5 / 5
erica (18-03-2013)
dei tre libri questo è quello che mi ha preso maggiormente.le emozioni mescolate all'interno di catneys sono a dir poco straordinarie.. la paura e il panico di non sapere cosa fare all'inizio del libro e la sicurezza di voler protegger peeta fino alla fine... bel libro!!!
Voto: 5 / 5
taty (22-01-2013)
Sicuramente non è bello quanto il primo volume della trilogia. La storia è a tratti confusa e poco chiara e l'intreccio a mio parere no è convincente. Vediamo se il terzo volume è all'altezza del primo.
Voto: 3 / 5
Valentina (10-01-2013)
Questa trilogia mi ha fatto sia piangere che ridere. Mi ha tenuta sveglia fino a tarda notte. I libri sono scorrevoli, soprattutto il primo e il terzo (il mio preferito). Pieni di colpi di scena e con un finale inaspettato: ho amato questi libri. Consiglio assolutamente di leggere questo libro e di continuare a seguire le avventure di Katniss e dei suoi "amici" :)
Voto: 5 / 5
Noemi (23-10-2012)
Sono rimasta stupita dalla Cattiveria del Presidente, sono rimasta colpita dall'unione di alcuni tributi (sopratutto nell'arena), sono rimansta stupefatta dalla profonda e testarda dolcezza di Peeta, sono rimasta colpita e inorridita dal carattere del cavolo di Katniss. Questo secondo libro è una rampa di lancio per il gran finale e la Collins ha fatto sicuramente un lavoro splendido. Dettagli che normalmente mi annoierebbero, sono passati velocemente nella mia testa e mi hanno permesso di visualizzare il mondo che lei ci racconta... Cosa succederà alla fine? Come finirà questo gioco spietato? Come finirà la rivolta dei vari distretti? Queste sono le domande che mi assillano e come una persona in astinenza, devo assolutamente leggere il seguito.
Voto: 5 / 5
Dj (23-09-2012)
Vistosissimo calo della storia...che inesorabilmente comincia a ripetersi....Purtroppo il riproporsi delle situazioni del primo libro a ripetizione accentua una evidentissima mancanza di idee. Per non parlare del rapporto tra i personaggi sempre più soap opera e sempre meno brillanti. La protagonista si cristallizza in un personaggio assolutamente irritante, moralmente discutibile e, diciamolo, davvero parecchio stronza. I due contendenti maschili sono leggermente meglio, ma privi dello spessore e della profondità accennati nel volume precedente. Decisamente meglio il primo volume, questo è davvero al di sotto delle aspettative.
Voto: 3 / 5
Chiarangela Mistretta (22-09-2012)
Mi è piaciuto davvero tantissimo questo libro. Pieno di colpi di scena, e di suspanse anche se la trama resta sempre un pò troppo prevedibile è davvero molto più ricco del primo. Bellissimo, e anche la fine ti lascia col fiato sospeso.
Voto: 4 / 5
Persefone78 (29-07-2012)
Appena finito di leggere, bellissimo! La prima parte è un po lenta ma secondo me rende molto bene l'dea di Katniss vincitrice che non si ritrova piu nel suo distretto, coi suoi vecchi amici e la vecchia vita e deve fare i conti con se stessa e la sua nuova condizione di vincitrice. La seconda parte forse è anche un po troppo veloce, gli hunger games sono descritti in poche pagine e c'è sempre questa rivoluzione dei distretti sullo sfondo di cui tutti sentono parlare ma nessuno sa veramente cosa succede. Stasera attacco direttamente col terzo libro perche sono troppo curiosa di sapere come finisce la saga. E io sinceramente spero che alla fine si metta con Peeta, mi piace davvero troppo quel ragazzo, cosi dolcce e innamorato da dare la sua vita per la donna che ama, romanticissimo!!
Voto: 5 / 5
DoraDemon (25-07-2012)
La trilogia continua con un ottimo secondo romanzo, che ha l'unica pecca, secondo me, di mettere troppa carne al fuoco per un numero tanto limitato di pagine! La prima parte, con il Villaggio dei Vincitori, poi con il tour dei vincitori, poi di nuovo l'Arena, poi il finale (non voglio fare spoiler) che di carne al fuoco ne mette tantissima... a volte avrei voluto qualche approfondimento in più. L'ambientazione è sempre delineata benissimo, mi piace come la Collins svela a poco a poco i dettagli della vita nei vari Distretti e nella capitale. Le scelte dei protagonisti coerenti con i loro caratteri. Katniss, con tutte le sue debolezze e indecisioni, a volte è snervante, ma va bene così, la perfezione è disumana e lei è una delle protagoniste femminili più credibili degli ultimi anni. Non metto il massimo solo perchè, appunto, è forse un romanzo un po' troppo "affollato" e rischia di sembrare confusionario.
Voto: 4 / 5
Rosaria (14-06-2012)
Secondo libro della trilogia di Hunger games,a me e' piaciuto..ci sono sicuramente difetti..e' piu' noioso del primo,specialmente nella prima parte,ma poi si riprende..e io non vedevo l'ora di leggere la sera per vedere come proseguiva..e non mi e' capitato spesso ultimamente ,mi ha catturata..lo consiglio a tutti
Voto: 4 / 5
alice75 (15-05-2012)
secondo capitolo della saga invetata da Suzanne Collins e che ha conquistato così tanti lettori in tutto il mondo. in questo libro di transizione, che fa da ponte all'ultimo, vengono spiegati un pò di più i reconditi aspetti di Panem, di Capitol City, della guerra, e mostrati l'evoluzione e la crescita dei protagonisti dopo la vincita dei settantaquattresimi Hunger Games. Katniss e Peeta combattono ancora tra la speranza di un futuro migliore, come premio della vittoria, e la dura realtà rappresentata dalla menzogna del loro rapporto d'amore(ma sarà davvero così? e sopratutto per Katniss??). un colpo di scena a metà del libro e uno, molto più grande, alla fine, chiudono in bellezza questo secondo volume, lasciando deliberatamente al lettore la domanda: e ora??? per fortuna da qualche giorno è uscito anche l'ultimo capitolo di questa trilogia..ogni domanda finalmente avrà una risposta!! :)
Voto: 4 / 5
Stefania (10-05-2012)
Katniss, Peeta e Haymitch sono tornati nel Distretto 12 e si sono trasferiti nelle loro nuove case al Villaggio dei Vincitori con i confort degni dei cittadini di Capitol City. L'autrice evidenzia ancora nettamente il contrasto tra il grigiore dei distretti e dei loro abitanti e l'arcobaleno di Capitol City con i suoi cittadini con i vestiti su misura ed i tratti chirurgicamente perfezionati. Fervono i preparativi per il Tour della Vittoria dove i vincitori degli Hunger Games, insieme alla loro squadra di preparatori ed al loro mentore, saranno obbligati a passare di distretto in distretto per festeggiare, secondo quanto imposto da Capitol City. Mentre Katniss è alle prese con la sua coscienza, l'organizzazione del suo matrimonio ed il suo cuore, il Presidente Snow vuole ristabilire l'ordine e consolidare la sua supremazia e autorità così che, nel settantacinquesimo anno dalla nascita degli Hunger Games, come per altro accade ogni venticinque anni, indice un'edizione speciale degli stessi. Un'edizione in cui i tributi saranno tutti ex vincitori. Katniss e Peeta tornano nell'arena. E la storia si ripete. E sebbene fin dall'inizio le intenzioni del presidente siano palesi, i nostri protagonisti gli daranno filo da torcere. Ho più che apprezzato il primo romanzo, ma questo secondo mi ha completamente rapita. E se nel primo mi sono affezionata ai personaggi, in queste pagine l'autrice mi ha fatto perder la testa per il dolce Peeta. Peeta... chi non si innamorerebbe di un ragazzo così??? La sua forza sta nell'amore, nel riuscire ad afferrare sempre di petto le situazioni mettendo da parte se stesso per proteggere Katniss. Lo adoro! Ah Katniss... Ve lo consiglio vivamente perché unico nel suo genere. Non lasciatevelo scappare. Io non posso far altro che contare i giorni che mi separano dalla pubblicazione del capitolo conclusivo, che come già vi ho accennato, è prevista per il prossimo 15 maggio
Voto: 5 / 5
Becky (03-05-2012)
Gli 'hunger games' sono un reality ideato per tenere a bada i distretti affamati, uno strumento di controllo delle masse. Ed ecco allora che, dopo l'imprevisto dei settantaquattresimi giochi, viene ideata un'edizione speciale, ad hoc, per ricordare a tutti chi è che comanda. Ma se a scendere nell'arena non fossero i soliti ignoti, bensì persone che tutti hanno imparato a conoscere? L'audience può essere un'arma a doppio taglio? Questo secondo libro mi è piaciuto, se possibile, anche più del primo. Scelte troppo difficili ed ingiuste da fare. Nessuna possibilità di concedersi il lusso della speranza. L'abisso tra la manciata di ricchi che vive nello sfarzo ed il mondo che muore di fame. Il desiderio di ribellione. Il doppio gioco, il sospetto, la paura. Fantasy per adolescenti? Non credo proprio. Tutti dovrebbero leggere questi libri e provare ad imparare qualcosa. Un romanzo emozionante, intenso, bellissimo. Attendo l'ultimo della saga con trepidazione.
Voto: 5 / 5
Mattia (22-04-2012)
Secondo libro della trilogia Hunger games: prima parte piuttosto lenta e noiosa, alcuni passaggi importanti risultano invece fin troppo sbrigativi. Non ci sono spunti aggiuntivi, il finale è troppo rapido e per certi aspetti confuso. La parte relativa all'Edizione della memoria è sicuramente la più avvincente ed emozionante, nel complesso però si tratta di una ripetizione del primo libro con il quale la storia entra un poco in conflitto: nel primo libro non si fa alcun accenno all'esistenza deli giochi della memoria, la Collins ha dovuto inserirli a forza per creare una trilogia da un libro che inizialmente doveva essere autoconcludente.
Voto: 3 / 5
Recensioni 1 - 20 Recensioni 21 - 39

Ricerca Ricerca avanzata
Libri
Libri in italiano
Libri in inglese
Outlet -50%
Libri scolastici
eBook
eBook
eReader
Mobile App
Musica
CD musicali
Vinili
MP3
DVD musicali
Blu-ray musicali
Film e video
DVD
Blu-ray
Giochi
Videogiochi
Giocattoli
Cartoleria e scuola
Sport e svago
Sport
Gadget e accessori
Librerie
Bergamo
Bologna
Ferrara
Firenze
Lecco
Mantova
Novara
Padova
Roma
Treviso
Il mio IBS
I miei dati
IBS Premium
I miei ordini
Lista dei desideri
Le mie preferenze
IBS consiglia
Stampa la tua card

 

Informazioni utili:
Spese e tempi di spedizione
Punti di ritiro
Invio regali
Buoni acquisto (Happy Card)
FAQ
Condizioni generali di vendita
Informativa sulla privacy
PuntiNectar

Pagamenti:
Carte di credito
Carta di credito accettate
PayPal
Paypal
Contrassegno

Come contattarci:
Invio messaggi al servizio di Assistenza Clienti
Tutti i contatti

• Seguici su  Facebook Twitter

Servizi per i clienti:
Password dimenticata
Controllo e modifica dei propri dati
Verifica degli ordini effettuati

Opportunità per aziende e enti:
Servizi per le biblioteche
Programma di affiliazione (Informazioni generali)
Accesso alla sezione riservata Partnership Programme IBS
Accesso alla sezione riservata TradeDoubler

Concessionaria di pubblicità:



Con la collaborazione di Argento vivo per il settore editoria libraria

Ufficio stampa: Daniela Ravanetti

Altri siti del network IBS:
Libraccio.it
MYmovies.it
Wuz.it
Librerie Ubik
IBS

Internet Bookshop Italia S.r.l.
Sede Legale Via Giuseppe Verdi n.8 - 20090 Assago MI
Reg. Imprese di Milano 12252360156n
R.E.A. Milano 1542508
P.IVA 12252360156
Capitale sociale € 1.054.852 i.v.
IBS è una società soggetta a direzione e coordinamento di Emmelibri srl

Copyright © 1998-2014 Internet Bookshop Italia, tutti i diritti riservati

Licenza SIAE n. 229/I/05-359.


Funzione di ricerca basata su FACT®Finder di OMIKRON

 


IBS