Carrello Lista desideri Login Registrati Aiuto e FAQ Buoni regalo Spedizioni
Ricerca
Libri
Narrativa straniera  Moderna e contemporanea (dopo il 1945) 

Munro Alice - In fuga

In fuga TitoloIn fuga
AutoreMunro Alice
Prezzo € 18,00
Dati2004, 312 p., rilegato
TraduttoreBasso S.
EditoreEinaudi  (collana Supercoralli)
 
Disponibile anche usato a € 9,00 su Libraccio.it

Attualmente non disponibile su IBS
Inserisci il tuo indirizzo e-mail e ti avviseremo quando il libro tornerà disponibile (Informativa sulla privacy)

3 recensioni|Invia recensione
Condividi 
FacebookTwitterTwitterTwitterTwitter
altri
Descrizione
Una serie di racconti brevi, collocati in quell'indefinito territorio che per alcuni altro non è che il "Paese di Alice Munro". La maggior parte delle storie si svolgono in piccole città della regione dell'Ontario; protagoniste sono per lo più donne: di tutte le età, anelanti passioni e bramose di libertà. Ma l'autrice racconta anche le ansie dell'adolescenza, i difficili rapporti fra genitori e figli, i diversi aspetti dell'amore, della malattia e della morte. Racconti che in poche pagine condensano un'intera vita. Una scrittrice che costruisce, utilizzando una prosa diretta e fintamente semplice, strutture narrative di grande profondità e complessità.

La recensione di IBS
Dopo il grande successo di Runaway, uscito in edizione americana il 26 ottobre, esce anche in Italia, prima traduzione del volume nel mondo, il nuovo libro di Alice Munro.

In questa nuova raccolta di racconti, contrariamente a quanto succede nelle altre, ci sono tre racconti - Fatalità, Fra poco e Silenzio - che hanno come protagonista la stessa donna, collegati. O meglio, separati da bianchi abissi in cui il tempo e i sentimenti precipitano per poi riaffiorare, dando vita a situazioni che costituiscono storie a se stanti. è come se le storie della Munro, tutte insieme narrassero un lungo romanzo-mosaico in cui ciascuna tessera è la vita di una donna e del paesaggio umano e naturale che la circonda.

Quella di Juliet, la protagonista dei tre racconti sopra menzionati, è la storia della separazione traumatica e dolorosa fra una madre e una figlia, attraverso la quale entrambe ritrovano la propria identità e il coraggio di vivere seguendo il desiderio, invece che il dovere.

I vostri commenti
  Media Voto: 4,33 / 5 | Invia recensione

Vani vaniglia53@yahoo.it (15-02-2012)
Tante recensioni sui libri di Alice Munro iniziano così: il racconto non è il mio genere letterario preferito, tuttavia questa scrittrice ne è davvero una grande maestra. E' stata anche la mia impressione, leggendola per la prima volta in questo suo lavoro abbastanza recente. La magistralità sta nel riuscire a dare profondità ai personaggi e ampiezza e prospettiva al breve racconto. Le otto storie di cui si compone il libro girano tutte attorno a figure di donne, alcune attraversandone la vita intera, da bambine ad anziane: una serie di sguardi e sorrisi, di abiti fruscianti, di pelli tenere e rosee o grinzose e stanche, di sentimenti luminosi od oppressi. E poi ci sono gli incontri: i compagni di strada delle protagoniste, compagni a volte solo per un viaggio a volte per l'intera vita, e tutta l'attenzione che una donna sa rivolgere loro, non personaggi marginali ma co-protagonisti. In alcuni casi, i racconti sono inanellati fra loro, come in un domino nel quale il protagonista di una storia introduce un altro personaggio, che a sua volta si fa protagonista della storia successiva. Con questi racconti ho anche attraversato il Canada: laghi, foreste, paesi, città. Nonostante la luce "fisica" irradiata da tutti questi luoghi, descritti nella pienezza di tutte le stagioni dell'anno, c'è però una cupezza di fondo, come una coltre nebbiosa che copre tutto: quasi una metafora della necessità di un soffio forte di vento per svelare la felicità, liberandola dalla cortina spessa che a volte la ricopre.
Voto: 4 / 5
marina (19-06-2007)
se esiste un dio delle piccole cose e' quello che si incontra fra le pagine di questa bella raccolta di 8 racconti che hanno per protagonista tutti una donna che , ognuna a modo suo, fugge dalla sua vita o comunque vorrebbe farlo anche se lungo la sua strada succede sempre qualcosa di imprevedibile a farla deviare. in pratica il percorso di ognuno di noi forse spesso impantanati nelle nostre esistenze che quando decidiamo di scrollarsi la zavorra che ci tiene a terra ecco il fulmine a ciel sereno, l'equivoco, la morte che ci aleggia intorno che spesso cambia in pochi secondi il nostro destino.la vita insomma senza manuale per l'uso. alice munro e' una settantenne canadese e le sue storie sono ambientate nel suo paese terra di grandi laghi e di una natura forte; famosi sono i suoi sbalzi temporali che danno ai suoi racconti lo spessore di un romanzo, spesso la protagonista la si conosce mentre sta attraversando periodi cruciali per la sua esitenza per poi ritrovarla poche pagine dopo una trentina d'anni dopo in situazioni completamente diverse come se solo il punto di partenza e di arrivo di un'esistenza bastassero a tratteggiarla e capirla . non voglio dirvi di piu' sulle trame dei singoli racconti in quanto in ognuno c'e' una sorpresa, anche se piccola piccola, che ognuno deve scoprire da solo e metabolizzare a proprio modo, piccole rivelazioni della vita di tutti i giorni.
Voto: 4 / 5
Patrizia Nozzoli patrizia.nozzoli@jumpy.it (07-12-2004)
Ho trovato questo libro semplicemente splendido e voglio dirvi solo una cosa: leggetelo! Si tratta di racconti...tre hanno per protagonista la stessa donna, Juliet, e toccano soprattutto la tematica del rapporto fra madre e figlia.Non aspettatevi però storie d'amore e neppure d'avventura...quest'autrice-canadese- scrive in un modo veramente molto particolare...se entri in sintonia con lei, senti però che ti parla di te, di cose che ti riguardano profondamente, che "ci" riguardano in quanto uomini e donne. Ti tocca dentro.Patrizia
Voto: 5 / 5

Ricerca Ricerca avanzata
Libri
Libri in italiano
Libri in inglese
Outlet -50%
Libri scolastici
eBook
eBook
eReader
Mobile App
Musica
CD musicali
Vinili
MP3
DVD musicali
Blu-ray musicali
Film e video
DVD
Blu-ray
Giochi
Videogiochi
Giocattoli
Cartoleria e scuola
Gadget e accessori
Il mio IBS
I miei dati
IBS Premium
I miei ordini
Lista dei desideri
Le mie preferenze
IBS consiglia
Stampa la tua card
Librerie
Bergamo
Bologna
Ferrara
Firenze
Lecco
Mantova
Novara
Padova
Roma
Treviso

 

Informazioni utili:
Spese e tempi di consegna
Punti di ritiro
Invio regali
Buoni acquisto (Happy Card)
FAQ
Condizioni generali di vendita
Informativa sulla risoluzione alternativa controversie consumatori – ADR/ODR
Informativa sulla privacy
Informativa sulla garanzia legale di conformità
Informativa sul diritto di recesso
Informativa sul RAEE
Informativa sui cookie
Codice di Autoregolamentazione Netcomm

Pagamenti:
Carte di credito
Carta di credito accettate
PayPal
Paypal
Contrassegno

Come contattarci:
Invio messaggi al servizio di Assistenza Clienti
• Telefono: +39 02 91435230
• Fax: +39 02 91435290
Tutti i contatti

• Seguici su  Facebook Twitter

Servizi per i clienti:
Password dimenticata
Controllo e modifica dei propri dati
Verifica degli ordini effettuati

Opportunità per aziende e enti:
Servizi per le biblioteche
Programma di affiliazione (Informazioni generali)
Accesso a TradeDoubler
Accesso a Zanox

Concessionaria di pubblicità:



Con la collaborazione di Argento vivo per il settore editoria libraria

Ufficio stampa: Daniela Ravanetti

Altri siti del network IBS:
Libraccio.it
MYmovies.it
Wuz.it
Librerie Ubik
IBS

Internet Bookshop Italia S.r.l.
Sede Legale Via Giuseppe Verdi n.8 - 20090 Assago MI
Reg. Imprese di Milano 12252360156n
R.E.A. Milano 1542508
P.IVA 12252360156
Capitale sociale € 1.054.852 i.v.
IBS è una società soggetta a direzione e coordinamento di Emmelibri srl

Copyright © 1998-2016 Internet Bookshop Italia, tutti i diritti riservati

Licenza SIAE n. 229/I/05-359.


Funzione di ricerca basata su FACT®Finder di OMIKRON

 


IBS