Carrello Lista desideri Login Registrati Aiuto e FAQ Buoni regalo Spedizioni
Ricerca
Libri
Educazione e formazione  Psicologia dell'educazione 

Levorato M. Chiara - Le emozioni della lettura

Le emozioni della lettura TitoloLe emozioni della lettura
AutoreLevorato M. Chiara
Prezzo
Sconto 15%
€ 20,40
(Prezzo di copertina € 24,00 Risparmio € 3,60)
Dati2000, 280 p.
EditoreIl Mulino  (collana Studi e ricerche)

Disponibilita immediata

Aggiungi alla lista dei desideri 
nectarQuesto prodotto dà diritto a 20 punti Nectar.
Per saperne di più
Una recensione|Invia recensione
Condividi 
FacebookTwitterTwitterTwitterTwitter
altri
Descrizione
Che cosa accade durante la lettura? Che ruolo svolge la soggettività del lettore? Come si manifestano in lui emozioni come il piacere, l'interesse, la suspense, l'empatia? Che cosa innesca il processo di identificazione, la condivisione dello stato emotivo dei personaggi, la comprensione dei loro pensieri, sentimenti e desideri, la partecipazione ai loro conflitti? Di ciò si occupa questo volume, esaminando i processi psicologici elementari che fanno della lettura da una parte un atto di comprensione, dall'altra un'esperienza emotiva tra le più universali e stimolanti.

http://giotto.ibs.it/cop/copj170.asp?f=9788815073754 Le emozioni della lettura Che cosa accade durante la lettura? Che ruolo svolge la soggettività del lettore? Come si manifestano in lui emozioni come il piacere, l'interesse, la suspense, l'empatia? Che cosa innesca il processo di identificazione, la condivisione dello stato emotivo dei personaggi, la comprensione dei loro pensieri, sentimenti e desideri, la partecipazione ai loro conflitti? Di ciò si occupa questo volume, esaminando i processi psicologici elementari che fanno della lettura da una parte un atto di comprensione, dall'altra un'esperienza emotiva tra le più universali e stimolanti. 20,40 new EUR in_stock
La recensione de L'Indice
Recensione de L'indice

scheda di Boschiroli, A. L'Indice del 2000, n. 10

Questo libro prende in considerazione la fruizione di un testo narrativo quale esperienza psicologica. L'intenzione dell'autrice Š quella di indagare quali siano le strutture, i contenuti, le funzioni mentali implicati nella lettura, nonch‚ le loro relazioni di cooperazione e i vari processi di elaborazione dell'informazione testuale, di valutazione affettivo-emotiva e di interpretazione. La lettura, dal punto di vista qui abbracciato, Š, in sostanza, un processo attivo, costruttivo, relazionale, rappresentazionale e interpersonale tra un oggetto simbolico oggettualizzato (la narrazione), un autore e un lettore (in relazione anche con se stesso, con il suo mondo di credenze, opinioni, atteggiamenti, conoscenza). Un processo, in altri termini, che prevede, per essere compreso e spiegato nella sua complessit…, la partecipazione cooperativa e integrata di procedure cognitive (che sottendono l'elaborazione dell'informazione testuale, presupposto per la comprensione del testo) e procedure valutative (che introducono le componenti affettivo-emotive nel processo stesso). L'integrazione di questi aspetti permette all'interpretazione, che si esplicita in questo spazio interattivo, di costruire un senso e un significato personale (fine ultimo, questo, della produzione e della fruizione di una narrazione) rispetto a ci• che accade, andando al di l… del solo "scenario dell'azione" per entrare nello "scenario della coscienza". Attraverso un continuo gioco di assimilazione e accomodamento, sollecitato e sostenuto dalla fruizione stessa del testo narrativo, il lettore prende parte e usufruisce delle narrazioni non solo per un piacere estetico della mente, ma anche per la continua opera di costruzione (cognitiva ed emotiva) sia della propria conoscenza di base del mondo sia delle proprie concezioni del mondo e di s‚. L'autrice ci mostra come la ricezione/fruizione/produzione di una narrazione sia un atto psicologico che si inscrive nel pi— generale processo cognitivo definito da Jerome Bruner "pensiero narrativo". Quest'ultimo Š uno strumento essenziale che consente all'individuo di organizzare, interpretare, codificare, dare senso al suo orizzonte di azioni e di eventi personali e interpersonali, soddisfacendo il bisogno di "regolarit…", "prevedibilit…", "coerenza" e "significativit…" nelle interazioni con la realt… fisica e sociale. Ô su questo tipo di ricezione/produzione "ingenua" di una narrazione che Maria Chiara Levorato focalizza l'attenzione: una capacit… innata di elaborare e fruire di testi narrativi in grado di organizzare la conoscenza e le concezioni dell'individuo nel suo rapporto con la realt… che lo circonda.

Alioscia Boschiroli

I vostri commenti
Fausto Intilla (Inventore-divulgatore scientifico) f.intilla@bluewin.ch (28-07-2006)
Che cosa accade durante la lettura di un testo narrativo? Che ruolo svolge la soggettività del lettore? Come si manifestano in lui emozioni quali il piacere, l'interesse, la suspense, l'empatia? Che cosa innesca il processo di identificazione, la condivisione dello stato emotivo dei personaggi, la comprensione dei loro pensieri, sentimenti e desideri, la partecipazione ai loro conflitti? Se sulle forme elaborate di analisi della narrativa si sono specializzate diverse discipline (prima tra tutte la critica letteraria), esiste un livello "ingenuo" di ricezione del testo narrativo che coinvolge quotidianamente adulti e bambini. Di ciò si occupa questo volume, esaminando i processi psicologici elementari che fanno della lettura da una parte un atto di comprensione, dall'altra un'esperienza emotiva tra le più universali e stimolanti. La mente umana sembra particolarmente adatta alla produzione e alla fruizione di testi narrativi, tanto che è stata ipotizzata l'esistenza di un vero e proprio "pensiero narrativo". Si esprime infatti attraverso la narrazione l'irriducibile tendenza umana a comunicare il significato delle esperienze, a mettere in relazione il passato col presente, a proiettare il presente nel futuro, a rappresentare gli individui come soggettività dotate di scopi, progetti, valori e legami. Nella narrativa, in sostanza, si manifesta un complesso di bisogni fondamentali dell'individuo: poter contare sulla regolarità e la prevedibilità degli eventi, evitare interazioni caotiche con l'ambiente fisico e sociale, ricondurre l'esperienza a sistemi di significato coerenti e condivisi.
Voto: 3 / 5

Ricerca Ricerca avanzata
Libri
Libri in italiano
Libri in inglese
Outlet -50%
Libri scolastici
eBook
eBook
eReader
Mobile App
Musica
CD musicali
Vinili
MP3
DVD musicali
Blu-ray musicali
Film e video
DVD
Blu-ray
Giochi
Videogiochi
Giocattoli
Cartoleria e scuola
Sport e svago
Sport
Gadget e accessori
Librerie
Bergamo
Bologna
Ferrara
Firenze
Lecco
Mantova
Novara
Padova
Roma
Treviso
Il mio IBS
I miei dati
IBS Premium
I miei ordini
Lista dei desideri
Le mie preferenze
IBS consiglia
Stampa la tua card

 

Informazioni utili:
Spese e tempi di spedizione
Punti di ritiro
Invio regali
Buoni acquisto (Happy Card)
FAQ
Condizioni generali di vendita
Informativa sulla privacy
PuntiNectar

Pagamenti:
Carte di credito
Carta di credito accettate
PayPal
Paypal
Contrassegno

Come contattarci:
Invio messaggi al servizio di Assistenza Clienti
Tutti i contatti

• Seguici su  Facebook Twitter

Servizi per i clienti:
Password dimenticata
Controllo e modifica dei propri dati
Verifica degli ordini effettuati

Opportunità per aziende e enti:
Servizi per le biblioteche
Programma di affiliazione (Informazioni generali)
Accesso alla sezione riservata Partnership Programme IBS
Accesso alla sezione riservata TradeDoubler

Concessionaria di pubblicità:



Con la collaborazione di Argento vivo per il settore editoria libraria

Ufficio stampa: Daniela Ravanetti

Altri siti del network IBS:
Libraccio.it
MYmovies.it
Wuz.it
Librerie Ubik
IBS

Internet Bookshop Italia S.r.l.
Sede Legale Via Giuseppe Verdi n.8 - 20090 Assago MI
Reg. Imprese di Milano 12252360156n
R.E.A. Milano 1542508
P.IVA 12252360156
Capitale sociale € 1.054.852 i.v.
IBS è una società soggetta a direzione e coordinamento di Emmelibri srl

Copyright © 1998-2014 Internet Bookshop Italia, tutti i diritti riservati

Licenza SIAE n. 229/I/05-359.


Funzione di ricerca basata su FACT®Finder di OMIKRON

 


IBS