Carrello Lista desideri Login Registrati Aiuto e FAQ Buoni regalo Spedizioni
Ricerca
Libri
Società, politica e comunicazione   Sociologia e antropologia  Sociologia  Sociologia della famiglia 

Bauman Zygmunt - Amore liquido. Sulla fragilità dei legami affettivi

Amore liquido. Sulla fragilità dei legami affettivi TitoloAmore liquido. Sulla fragilità dei legami affettivi
AutoreBauman Zygmunt
Prezzo
Sconto -15%
€ 9,35
(Prezzo di copertina € 11,00)
Dati2006, XII-219 p., brossura, 21 ed.
TraduttoreMinucci S.
EditoreLaterza  (collana Economica Laterza)
 
Disponibile anche usato a € 5,50 su Libraccio.it

Disponibilita immediata

Aggiungi alla lista dei desideri Segnala il libro ad un amico 
PremiumQuesto prodotto dà diritto a 9 punti Premium.
Per saperne di più
5 recensioni|Invia recensione
Condividi 
FacebookTwitterTwitterTwitterTwitter
altri
Descrizione
"La solitudine genera insicurezza, ma altrettanto fa la relazione sentimentale. In una relazione, puoi sentirti insicuro quanto saresti senza di essa, o anche peggio. Cambiano solo i nomi che dai alla tua ansia". I protagonisti di questo libro sono gli uomini e le donne nostri contemporanei, che anelano la sicurezza dell'aggregazione e una mano su cui poter contare nel momento del bisogno. Eppure sono gli stessi che hanno paura di restare impigliati in relazioni stabili e temono che un legame stretto comporti oneri che non vogliono né pensano di poter sopportare.

I vostri commenti
  Media Voto: 4.2 / 5 | Invia recensione

Cinzia Cavallo (10-12-2015)
Il sociologo Bauman nel saggio ragiona d'amore, un sentimento da tempo raggiunto dal consumismo imperante, ridotto a bene di consumo e quindi assoggettato a quella dinamica di attrazione e consunzione che lo riduce in fretta a rifiuto. Oltre alla mercificazione esterna, amore deve affrontarne all'interno una ben più grave che lo sottomette a quelli che Bauman chiama i 4 cavalieri dell'Apocalisse: Possesso, Potere, Fusione e Disincanto. Dove operano questi nemici naturali, il sentimento amoroso avvizzisce e decade. Così diventa imperativo per tutti ritrovare per l'amore un senso profondo che lo sottragga alla consunzione. Amore non è potere e nemmeno possesso perché può vivere solo nella libertà. Bauman lo definisce - il desiderio di prendersi cura e di preservare l'oggetto della propria cura - e questo non può avvenire per costrizione. Attraverso l'amore l'io diventa mondo perché incontra l'altro da sé, pur rimanendo sé stesso senza pericolose fusioni che compromettano l'individualità di ciascuno. Z. Bauman ricostruisce nel saggio lo stato della relazione in una società liquida. Nessun tempo per far crescere il desiderio; solo la voglia effimera che, pretendendo soddisfazione immediata, rende l'altro un oggetto presto consumato. Nelle relazioni umane, nate per bisogno di sicurezza, compagnia o conforto, si assiste al gioco della manipolazione, della dipendenza che ingabbia, della fusione che annulla l'individualità. Non funziona meglio per l'amore verso il prossimo nella sua accezione più ampia perché condizionato dall'amore di sé che ora dipende in larga misura dal riflesso esterno dell'essere amati. Z. Bauman declina l'amore per il prossimo come rispetto della reciproca unicità e dignità, come apprezzamento del valore di una differenza che arricchisce il mondo e che mai potrà tollerare di ridurre a rifiuti le vittime della globalizzazione. Solo nel recupero della fiducia cosciente la società liquida si radica e si consolida.
Voto: 5 / 5
Federico (10-10-2014)
Ho cominciato la lettura con entusiasmo. Ma, dopo circa 50 pagg., ho avuto la vaga impressione che l'autore abbia ripetuto gli stessi concetti più volte. Troppi riferimenti a Freud e Ulrich, personaggi senza dubbio controversi. Parlare di sentimenti in modo quasi scientifici, lascia un velo di perplessità inevitabile.
Voto: 3 / 5
Nella (05-11-2007)
Bauman ha il pregio di registrare una realtà odierna, il precariato affettivo, l'amore a termine, che sembra modellato, nelle attuali società globalizzate, sul precariato lavorativo ed economico e ad esso molto necessario: l'analisi è brillante e accattivante, ma Bauman non dà al lettore tracce di terapia o di cura del diffuso malessere affettivo. Consiglio da questo punto di vista i libri dello psicanalista Aldo Naouri, in particolare " Adulteri" ove, al di fuori di facili moralismi, si esamina e si cura la malattia dei legami liquidi.
Voto: 4 / 5
Haik mailme@haikzarian.com (05-05-2007)
Una interessantissima visone della società attuale, della fragilità dei rapporti e della instabilità dei rapporti sentimentali. Baumann offre moltissimi spunti di riflessione e soprattutto spunti per approfondimenti. Un bel libro
Voto: 5 / 5
Sara (06-10-2006)
In questo libro il sociologo Bauman ci descrive la sua teoria di amore liquido, nel quale anche il sentimento diventa un fatto commerciale: il partner diviene un "usa e getta", e i legami affettivi tra le persone sono fragili, anzi “liquidi”. Inoltre egli focalizza l'attenzione sul rapporto tra causa ed effetto tra i ritmi della nostra vita, discontinua in ogni suo aspeto,e la discontinuità nei sentimenti. Per mia opinione personale il libro, verso la fine, allarga un po' troppo le vedute, includendo un discorso sui rapporti tra Stati e Popoli. Il linguaggio in alcuni punti non è di facile comprensione, e anche le citazione filosofiche che ci vengono proposte, forse, non sono proprio nella bagaglio personale di ogni individuo, e questo va a discapito di una lettura comunque proposta come non specialistica.
Voto: 4 / 5

Ricerca Ricerca avanzata
Benvenuto in IBS.it, la prima libreria online dove potrai acquistare migliaia di libri, ebook, film, DVD, Blu Ray, CD, Vinili, giochi, videogiochi, cartoleria, gadget e tante idee regalo a prezzi eccezionali. Qui troverai inoltre tutti libri Italiani, libri autografati, libri in Inglese, ebook gratis e testi universitari con spedizione gratis sulle novità in prenotazione e per ogni ordini oltre i 25€. Fare i tuoi acquisti on-line non è mai stato così facile e conveniente. Scegli tra le ultime novità libri, film, musica, leggi le recensioni degli utenti, risparmia con le offerte outlet e consulta le classifiche dei libri più venduti di tutte le case editrici. IBS è la grande libreria italiana online.
Librerie
Bergamo
Bologna
Ferrara
Firenze
Lecco
Mantova
Novara
Padova
Roma
Treviso
Il mio IBS
I miei dati
IBS Premium
I miei ordini
Lista dei desideri
Le mie preferenze
Stampa la tua card

 

Informazioni utili:
Spese e tempi di consegna
Punti di ritiro
Invio regali
Buoni acquisto (Happy Card)
FAQ
Condizioni generali di vendita
Informativa sulla risoluzione alternativa controversie consumatori – ADR/ODR
Informativa sulla privacy
Informativa sulla garanzia legale di conformità
Informativa sul diritto di recesso
Informativa sul RAEE
Informativa sui cookie
Codice di Autoregolamentazione Netcomm

Pagamenti:
Carte di credito
Carta di credito accettate
PayPal
Paypal
Contrassegno

Come contattarci:
Invio messaggi al servizio di Assistenza Clienti
• Telefono: +39 02 91435230
• Fax: +39 02 91435290
Tutti i contatti

• Seguici su  Facebook Twitter

Servizi per i clienti:
Password dimenticata
Controllo e modifica dei propri dati
Verifica degli ordini effettuati

Opportunità per aziende e enti:
Servizi per le biblioteche
Programma di affiliazione (Informazioni generali)
Accesso a TradeDoubler
Accesso a Zanox

Concessionaria di pubblicità:



Con la collaborazione di Argento vivo per il settore editoria libraria

Ufficio stampa: Daniela Ravanetti

Altri siti del network IBS:
Libraccio.it
MYmovies.it
Wuz.it
Librerie Ubik
IBS

Internet Bookshop Italia S.r.l.
Sede Legale Via Giuseppe Verdi n.8 - 20090 Assago MI
Reg. Imprese di Milano 12252360156n
R.E.A. Milano 1542508
P.IVA 12252360156
Capitale sociale € 1.054.852 i.v.
IBS è una società soggetta a direzione e coordinamento di Emmelibri srl

Copyright © 1998-2016 Internet Bookshop Italia, tutti i diritti riservati

Licenza SIAE n. 229/I/05-359.


Funzione di ricerca basata su FACT®Finder di OMIKRON

 


IBS