Carrello Lista desideri Login Registrati Aiuto e FAQ Buoni regalo Spedizioni
Ricerca
Libri
Scienze  Argomenti d'interesse generale  Opere di divulgazione scientifica 
Scienze  Astronomia, spazio e tempo  Cosmologia e l'universo 

Yau Shing-Tung; Nadis Steve - La forma dello spazio profondo. La teoria delle stringhe...

La forma dello spazio profondo. La teoria delle stringhe e la geometria delle dimensioni nascoste dell'universo TitoloLa forma dello spazio profondo. La teoria delle stringhe e la geometria delle dimensioni nascoste dell'universo
AutoreYau Shing-Tung; Nadis Steve
Prezzo
Occasione -25%
€ 18,00
(Prezzo di copertina € 24,00)
Dati2011, 497 p., ill., brossura
TraduttorePiga C.
EditoreIl Saggiatore  (collana La cultura)
 Disponibile in eBook a € 6,99

Disponibilita immediata

Aggiungi alla lista dei desideri Segnala il libro ad un amico 
nectarQuesto prodotto dà diritto a 18 punti Nectar.
Per saperne di più
3 recensioni|Invia recensione
Condividi 
FacebookTwitterTwitterTwitterTwitter
altri
Descrizione
Sembra impossibile che spazi più piccoli di quelli che si possono umanamente immaginare, spazi a sei dimensioni, un milione di milioni di milioni di volte più piccoli di un elettrone, siano in grado di esercitare un'influenza tanto profonda su ogni parte dell'Universo da diventarne un tratto distintivo e caratterizzante. Eppure è così. Per la teoria delle stringhe le dimensioni dell'Universo sono dieci: quattro sono le dimensioni spaziotemporali contemplate dalla teoria della relatività generale, le restanti sei (le cosiddette "dimensioni extra") danno forma alle varietà di Calabi-Yau. Nel 1976 Shing-Tung Yau ha conquistato la Medaglia Fields, il premio Nobel dei matematici, per aver dimostrato l'esistenza di queste forme complesse che portano il suo nome, spazi invisibili la cui geometria può essere la chiave definitiva per comprendere i più importanti fenomeni fisici. "La forma dello spazio profondo" ripercorre le tappe del percorso scientifico che ha portato Yau alla formulazione di una teoria rivoluzionaria, con una nuova possibile immagine dell'Universo. Troppo bello per essere vero: così, spesso, gli scettici hanno liquidato le astrazioni della nuova geometria. L'ipotesi delle dimensioni extra, che riguarda fisica, matematica e geometria, suggerisce non solo che i nuovi spazi possano essere veri, ma che la realtà, ancora una volta, è più affascinante dell'immaginazione.

I vostri commenti
  Media Voto: 3 / 5 | Invia recensione

Gianni F. (14-10-2013)
In questo libro si parla quasi sempre degli spazi di Calabi-Yau, che sono alla base oggi della teoria delle stringhe e che sono stati elaborati (non scoperti) dall'autore stesso sulla base dei calcoli di Calabi. L'autocelebrazione dell'autore è così smaccata ed enorme che provocatoriamente ci si chiede come mai egli non abbia vinto almeno un Nobel, poi però sapendo che finora niente della teoria delle stringhe è stato provato, si capisce tutto e il libro cade un po' nel ridicolo. Comunque, il problema di questo libro è che è incomprensibile e scritto davvero male. Si è catapultati subito nella geometria Reimanniana senza neanche una degna introduzione di concetti base, senza passare dal semplice al complesso. Il risultato è che ad un certo punto si leggono parole senza alcun significato, perché l'autore salta di palo in frasca o spiega male i concetti. L'iconografia è insufficiente, ci sono foto senza interesse di oscuri matematici ma diamine, questo è un libro sulla geometria e non ci sono sufficienti immagini di geometria! La cosa peggiore alle descrizioni matematiche incomprensibili sono gli esempi che dovrebbero chiarire al lettore i concetti, essi sono esposti male ma soprattutto non sono pertinenti. Ci sono libri che hanno spiegato bene l'inspiegabile, ad esempio le equazioni ellittiche o dimensioni supplementari nei libri L'ultimo teorema di Fermat di Singh e L'universo elegante di Greene. Riesco inoltre a capire molto bene il libro di Penrose La strada che porta alla realtà, pieno di matematica, quindi non dipende dalla mia incomprensione o dal mio background che è comunque scientifico, quello di Yau è proprio un libro scritto male! In conseguenza di tutto ciò, questo libro può leggerlo solo chi ha delle conoscenze matematico/geometriche universitarie manco tanto di base, sennò inutile cercare di comprare questo libro. Per fortuna che il libro diventa più comprensibile negli ultimi capitoli.
Voto: 1 / 5
Luigi Orsi (09-03-2012)
Ho scritto "bellissimo" sulla prima pagina dopo averlo letto. E' la prima volta che mi capita! Ora lo rileggo.
Voto: 5 / 5
athlos (08-02-2012)
Buon libro scritto da un autore altrettanto autorevole nel campo matematico-geometrico, accompagna il lettore, partendo dalla storia in cui ha portato lo stesso Yau alla conferma dell'esistenza degli spazi Calabi-Yau, alla teoria delle stringhe fino alla M-teoria, spiegando a volte in maniera poco comprensibile per un lettore poco incline alle materie matematico-geometriche (il libro si basa interamente su esempi geometrici) , l'applicazione che hanno trovato le varietà di Calabi-Yau nell'ambito delle teorie di cui sopra. Libro comunque consigliato a chi ha già almeno una discreta conoscenza delle teorie delle stringhe e di matematica-geometria altrimenti poco comprensibile con la conseguenza di diventare specie nei primi capitoli noioso.
Voto: 3 / 5

Ricerca Ricerca avanzata
Libri
Libri in italiano
Libri in inglese
Outlet -50%
Libri scolastici
eBook
eBook
eReader
Mobile App
Musica
CD musicali
Vinili
MP3
DVD musicali
Blu-ray musicali
Film e video
DVD
Blu-ray
Giochi
Videogiochi
Giocattoli
Cartoleria e scuola
Sport e svago
Sport
Gadget e accessori
Librerie
Bergamo
Bologna
Ferrara
Firenze
Lecco
Mantova
Novara
Padova
Roma
Treviso
Il mio IBS
I miei dati
IBS Premium
I miei ordini
Lista dei desideri
Le mie preferenze
IBS consiglia
Stampa la tua card

 

Informazioni utili:
Spese e tempi di spedizione
Punti di ritiro
Invio regali
Buoni acquisto (Happy Card)
FAQ
Condizioni generali di vendita
Informativa sulla privacy
PuntiNectar

Pagamenti:
Carte di credito
Carta di credito accettate
PayPal
Paypal
Contrassegno

Come contattarci:
Invio messaggi al servizio di Assistenza Clienti
Tutti i contatti
• Telefono: +39 02 91435230
• Fax: +39 02 91435290

• Seguici su  Facebook Twitter

Servizi per i clienti:
Password dimenticata
Controllo e modifica dei propri dati
Verifica degli ordini effettuati

Opportunità per aziende e enti:
Servizi per le biblioteche
Programma di affiliazione (Informazioni generali)
Accesso alla sezione riservata Partnership Programme IBS
Accesso alla sezione riservata TradeDoubler

Concessionaria di pubblicità:



Con la collaborazione di Argento vivo per il settore editoria libraria

Ufficio stampa: Daniela Ravanetti

Altri siti del network IBS:
Libraccio.it
MYmovies.it
Wuz.it
Librerie Ubik
IBS

Internet Bookshop Italia S.r.l.
Sede Legale Via Giuseppe Verdi n.8 - 20090 Assago MI
Reg. Imprese di Milano 12252360156
R.E.A. Milano 1542508
P.IVA 12252360156
Capitale sociale € 1.054.852 i.v.
IBS è una società soggetta a direzione e coordinamento di Emmelibri srl

Copyright © 1998-2014 Internet Bookshop Italia, tutti i diritti riservati

Licenza SIAE n. 229/I/05-359.


Funzione di ricerca basata su FACT®Finder di OMIKRON

 


IBS