Carrello Lista desideri Login Registrati Aiuto e FAQ Buoni regalo Spedizioni
Ricerca
Libri
Economia e management  Management  Gestione e tecniche di gestione 

L' organizzazione: concetti e metodi

L' organizzazione: concetti e metodi TitoloL' organizzazione: concetti e metodi
Prezzo
Sconto 10%
€ 34,20   Spedizioni gratuite in Italia
(Prezzo di copertina € 38,00 Risparmio € 3,80)
Dati2010, 511 p., brossura
CuratoreFabbri T. M.
EditoreCarocci  (collana Università)

Normalmente disponibile per la spedizione entro 3 giorni lavorativi

Aggiungi alla lista dei desideri 
nectarQuesto prodotto dà diritto a 34 punti Nectar.
Per saperne di più
Invia la prima recensione|
Condividi 
FacebookTwitterTwitterTwitterTwitter
altri
Descrizione
Il volume affronta il problema elettivo della teoria organizzativa: la variabilitÓ strutturale. Da che cosa dipende la configurazione di un'organizzazione? E a cosa Ŕ dovuto il suo cambiamento nel tempo? Queste domande ricevono quotidianamente risposte diversificate, e non sempre consapevoli, nella prassi di manager, amministratori, consulenti, lavoratori. La ricca selezione di proposte interpretative qui presentata fornisce un ampio strumentario concettuale e metodologico rispetto al problema della configurazione dell'organizzazione e del suo cambiamento nel tempo e ambisce quindi a supportare il lettore nell'adozione consapevole di un proprio punto di vista, teorico e pratico, sull'organizzazione. Inoltre, data la varietÓ delle interpretazioni disponibili, il volume stimola e accompagna all'esercizio critico, inteso come valutazione della coerenza interna di una proposta teorico-metodologica, nel rispetto delle scelte valoriali che la informano.

http://giotto.ibs.it/cop/copj170.asp?f=9788843052837 L' organizzazione: concetti e metodi Il volume affronta il problema elettivo della teoria organizzativa: la variabilitÓ strutturale. Da che cosa dipende la configurazione di un'organizzazione? E a cosa Ŕ dovuto il suo cambiamento nel tempo? Queste domande ricevono quotidianamente risposte diversificate, e non sempre consapevoli, nella prassi di manager, amministratori, consulenti, lavoratori. La ricca selezione di proposte interpretative qui presentata fornisce un ampio strumentario concettuale e metodologico rispetto al problema della configurazione dell'organizzazione e del suo cambiamento nel tempo e ambisce quindi a supportare il lettore nell'adozione consapevole di un proprio punto di vista, teorico e pratico, sull'organizzazione. Inoltre, data la varietÓ delle interpretazioni disponibili, il volume stimola e accompagna all'esercizio critico, inteso come valutazione della coerenza interna di una proposta teorico-metodologica, nel rispetto delle scelte valoriali che la informano. 34,20 new EUR in_stock
La recensione de L'Indice
Recensione de L'indice
Il volume presenta una ricca rassegna di teorie e metodi per lo studio e il cambiamento dell'organizzazione. Questa è vista come fenomeno multidisciplinare; perciò, teorie, metodi e procedure proposti attingono a vari campi di sapere disciplinare, ad esempio: discipline politecniche, ricerca sociale e psicologica, scienze della cognizione, studi sociali dei sistemi informativi, economia dell'organizzazione.
Due sono le caratteristiche che rendono la pubblicazione uno strumento utile per studenti, practitioners e studiosi. Innanzitutto, offre una rappresentativa selezione della varietà di approcci disponibili al problema dell'organizzazione. Nella prima parte vengono presentate le diverse risposte che le teorie esistenti offrono alle questioni di fondo della conoscenza organizzativa: che cosa si intende per organizzazione? e per struttura? e per razionalità organizzativa? da che cosa dipendono la configurazione di un'organizzazione o la sua variabilità nel tempo e nello spazio? Analogamente, nella seconda parte si da conto dell'eterogeneità di metodi e procedure disponibili per osservare, documentare e interpretare la variabilità strutturale oppure per intervenire consapevolmente sulla struttura dell'organizzazione. Alcuni saggi della seconda parte possono essere letti come una sorta di "continuazione" di alcuni di quelli contenuti nella prima. Questa architettura dell'opera deriva da un assunto esplicito: metodi e tecniche, da un lato, e teorie, dall'altro, sono sempre collegati tra loro; i metodi e le tecniche, più precisamente, non sono neutrali, ma presuppongono un certo modo di vedere l'organizzazione.
L'altra importante caratteristica del volume è che stimola e supporta il lettore nell'adozione consapevole di una propria postura conoscitiva. La densa ma chiara introduzione del curatore mostra infatti come metodi e procedure siano sempre orientati ontologicamente ed epistemologicamente; inevitabilmente, essi esprimono, in modo a volte implicito, un modo prevalente di considerare l'organizzazione e la conoscenza attorno a essa. Apprezzabili risultano dunque i suggerimenti offerti per aiutare il lettore a maturare una propria scelta interpretativa e di ricerca. Suggerimenti così riassumibili: di una teoria, sforzarsi innanzitutto di esaminare la coerenza interna, valutare cioè se si compone di concetti e ipotesi compatibili in relazione al loro prevalente orientamento epistemologico e ontologico; valutare poi se, rispetto alla concezione presupposta, la teoria offre risposte soddisfacenti a questioni alternative a quelle per cui è stata originariamente elaborata; dei metodi e delle procedure, valutare la coerenza rispetto ai presupposti epistemologici e teorici. In definitiva, l'invito a formulare una propria valutazione circa l'adeguatezza di una teoria, e relativi strumenti di indagine, a soddisfare il beneficio (promesso) dello sforzo conoscitivo (ad esempio "conoscere per trasformare").
In sintesi, il principale merito che va riconosciuto al curatore è quello di fornire al lettore un'ampia rassegna della varietà di approcci all'analisi organizzativa e una bussola per orientarsi in questo panorama variegato. L'obiettivo di semplificare la vita al lettore non era facile: lo si poteva raggiungere più comodamente in modo direttivo, suggerendo la visione del curatore. Più correttamente, si è tenuto fermo il principio che gli approcci presentati sono tutti ugualmente legittimi e fertili per la conoscenza dei fenomeni organizzativi. Ci sembra un buon esempio di pluralismo teorico e metodologico che non cade nel relativismo assoluto.
Ylenia Curzi

Ricerca Ricerca avanzata
Libri
Libri in italiano
Libri in inglese
Outlet -50%
Libri scolastici
eBook
eBook
eReader
Mobile App
Musica
CD musicali
Vinili
MP3
DVD musicali
Blu-ray musicali
Film e video
DVD
Blu-ray
Giochi
Videogiochi
Giocattoli
Cartoleria e scuola
Sport e svago
Sport
Gadget e accessori
Librerie
Bergamo
Bologna
Ferrara
Firenze
Lecco
Mantova
Novara
Padova
Roma
Treviso
Il mio IBS
I miei dati
IBS Premium
I miei ordini
Lista dei desideri
Le mie preferenze
IBS consiglia
Stampa la tua card

 

Informazioni utili:
Spese e tempi di spedizione
Punti di ritiro
Invio regali
Buoni acquisto (Happy Card)
FAQ
Condizioni generali di vendita
Informativa sulla privacy
PuntiNectar

Pagamenti:
Carte di credito
Carta di credito accettate
PayPal
Paypal
Contrassegno

Come contattarci:
Invio messaggi al servizio di Assistenza Clienti
Tutti i contatti

• Seguici su  Facebook Twitter

Servizi per i clienti:
Password dimenticata
Controllo e modifica dei propri dati
Verifica degli ordini effettuati

Opportunità per aziende e enti:
Servizi per le biblioteche
Programma di affiliazione (Informazioni generali)
Accesso alla sezione riservata Partnership Programme IBS
Accesso alla sezione riservata TradeDoubler

Concessionaria di pubblicità:



Con la collaborazione di Argento vivo per il settore editoria libraria

Ufficio stampa: Daniela Ravanetti

Altri siti del network IBS:
Libraccio.it
MYmovies.it
Wuz.it
Librerie Ubik
IBS

Internet Bookshop Italia S.r.l.
Sede Legale Via Giuseppe Verdi n.8 - 20090 Assago MI
Reg. Imprese di Milano 12252360156n
R.E.A. Milano 1542508
P.IVA 12252360156
Capitale sociale € 1.054.852 i.v.
IBS è una società soggetta a direzione e coordinamento di Emmelibri srl

Copyright © 1998-2014 Internet Bookshop Italia, tutti i diritti riservati

Licenza SIAE n. 229/I/05-359.


Funzione di ricerca basata su FACT®Finder di OMIKRON

 


IBS