Carrello Lista desideri Login Registrati Aiuto e FAQ Buoni regalo Spedizioni
Ricerca
Libri
Gialli, horror, noir   Thriller e suspence 

Delizzos Fabio - La setta degli alchimisti. Il segreto dell'immortalità

La setta degli alchimisti. Il segreto dell'immortalità TitoloLa setta degli alchimisti. Il segreto dell'immortalità
AutoreDelizzos Fabio
Prezzo
Outlet -65%
€ 5,22
(Prezzo di copertina € 14,90)
Dati2010, 281 p., brossura
EditoreNewton Compton  (collana Nuova narrativa Newton)
  
 Disponibile in eBook a € 3,99

Normalmente disponibile per la spedizione entro 3 giorni lavorativi

Aggiungi alla lista dei desideri Segnala il libro ad un amico 
PremiumQuesto prodotto dà diritto a 5 punti Premium.
Per saperne di più
17 recensioni|Invia recensione
Condividi 
FacebookTwitterTwitterTwitterTwitter
altri
Descrizione
Bologna, 1699: il grande alchimista Francesco Carbonelli sta per essere barbaramente ucciso dall'Inquisizione. Dopo atroci torture, ormai prossimo alla morte, viene rapito e fatto imprigionare dal legato pontificio, il cardinale Ravelli, che lo costringerà a produrre oro per il suo personale profitto. A Madrid, intanto, il re Carlo II è molto malato e rischia di morire senza lasciare eredi. Carbonelli è l'ultima speranza: forse lui può rendere fertile il re. Don Gaspar Sanz, gran chitarrista e compositore, si reca a Bologna, ospite del cardinale, con la missione segreta di trovare e liberare Carbonelli. Si tratta di un compito molto rischioso, perché sulle tracce di Carbonelli c'è anche la Confraternita dei Confortatori: religiosi che cercano di estorcere preziose formule agli scienziati che imprigionano. Saranno in tanti a morire in modo atroce per causa loro... Roma, 2009: una chitarra barocca, appartenuta niente meno che al celebre Gaspar Sanz, è appena stata rubata. Un giovane di nome Fosco, attratto da una somma considerevole, accetta dai proprietari della chitarra l'incarico di ritrovarla. Sarà la mano del destino a condurlo lungo un percorso iniziatico fatto di prove talvolta terribili: i malefici Confortatori colpiscono ancora... Da ragazzo confuso e squattrinato qual era, Fosco arriverà a possedere un'immensa ricchezza, diventerà il depositario di importanti segreti e scoprirà che cos'è la vita eterna: l'espressione di un ultimo desiderio.

I vostri commenti
17 recensioni presenti.  Media Voto: 3.58 / 5 | Invia recensione

Let Tore (28-05-2012)
Gran bel romanzo. Parte come storico per trasformarsi via via in thriller esoterico. Ottime la struttura e la scrittura. Avvincente dall'inizio alla fine. Darei un 4, ma scelgo 5 perché è un'opera prima ed è italiana. Tore.
Voto: 5 / 5
Marcolino (13-12-2011)
C'è ben poco da commentare. La tristezza di questo libro è tutta nei commenti qui sotto, palesemente FINTI. Basta cliccare sui nomi dei recensori per vedere che più di una recensione è partita dallo stesso indirizzo email ma con nome diverso. Strano eh? Inoltre a chi scrive "Ogni tanto, quando lo leggevo, dovevo chiudere il libro, fare qualche respiro e riaprirlo perché ero colpito emotivamente!" dico solo di avere un minimo di onestà intellettuale.
Voto: 1 / 5
Claudia (12-12-2011)
Ho provato a leggerlo ma non sono riuscita a finirlo. L'idea poteva essere potenzialmente buona, se non si fosse persa pagina dopo pagina. Personaggi privi di personalità e situazioni a dir poco banali, descritti confusamente con uno stile di scrittura davvero pessimo. In definitiva lo sconsiglio vivamente.
Voto: 1 / 5
Elisabetta (05-12-2011)
Tanto clamore per nulla. Trama scontata e un po' scopiazzata, personaggi più che piatti, linguaggio pesante e lento. Pessimo, ha ammazzato il genere storico!
Voto: 1 / 5
Attilio (01-12-2011)
A metà strada tra lo storico e il thriller, l'ho trovato avvincente e scritto benissimo. Forse il linguaggio è la parte più pregevole dell'opera, ma sono anche l'originalità della storia e dei personaggi a renderlo un ottimo romanzo.
Voto: 5 / 5
Ric (22-11-2011)
D'accordo in tutto e per tutto con Christian. Parliamo di un libro semplicemente scandaloso, piatto, banale e senza storia...per non parlare dei personaggi...Per quanto riguarda i commenti positivi..."de gustibus"...a meno che non si tratti di conoscenti...
Voto: 1 / 5
Andrea (31-03-2011)
Un romanzo storico che si trasforma in triller e già nelle prime righe descrive poeticamente i colori delle tre principali fasi della grande opera(seppure in ordine inverso). L'ho trovato avvincente ed emozionante dal finale tutt'altro che scontato. Offre un interessante spaccato di fine XVII secolo sulle trame politiche e sui delitti compiuti in nome di Dio. L'Alchimia fa da sfondo non è certo in un romanzo che può essere cercata.
Voto: 4 / 5
Lorenzo (31-01-2011)
Le cupe ed avvincenti vicende ambientate a Bologna al tramonto del Seicento e nella Roma dei nostri tempi sono narrate con qualità piuttosto rara. La ricostruzione storica è estremamente accurata e credibile, la trama ricca di competenti richiami al mondo in cui i fatti si svolgono. Il tutto scritto con un linguaggio che sa essere coinvolgente e non di rado poetico. Molto bello.
Voto: 5 / 5
Luca (09-01-2011)
Onestamente non capisco i voti positivi a questo libro.I gusti certamente non sono tutti uguali,ma io l'ho trovato noioso e senza grandi colpi di scena.DEludente
Voto: 2 / 5
Roberta (18-09-2010)
Avvincente, scritto benissimo, l'ho letteralmente divorato in due pomeriggi, e adesso lo voglio subito rileggere. Roby :-D
Voto: 5 / 5
Christian (02-09-2010)
L'autore deve assolutamente leggersi un manuale di scrittura o frequentare un corso. Il libro è semplicemente illeggibile. Il punto di vista è schizofrenico: passa da esterno a interno e da un personaggio all'altro nel giro di tre righe, a volte senza nemmeno mandare a capo. Questo crea fastidio, tanto fastidio. Uso molesto di similitudini e metafore: l'autore è erroneamente convinto che il testo è più bello quanto più è infarcito di similitudini e metafore, quando di fatto distraggono il lettore e andrebbero usate con parsimonia. E sono pure brutte: ad esempio: "l'orologio a muro tagliuzzava il tempo in coriandoli di secondi". Che significa?! Un terzo delle frasi che scrive non durano più di dieci parole, dopodiché punto e a capo. Non è incisività né minimalismo: è inettitudine a descrivere. L'alchimia non c'è. Tutto il sistema concettuale, dell'afferrare il piano divino comprendendo le regole della trasformazione della materia e via dicendo, non c'è traccia. A confronto pure il manga Full Metal Alchemist è serio. In compenso si sbrodola per un centinaio di pagine sulla musica barocca (e allora avrebbe dovuto scrivere un libro sulla musica barocca!). Unico accenno all'alchimia: la rincorsa ad una pozione per la lunga vita e alla formula per trasmutare l'oro. Davvero originale. Per il resto il libro è una ricca sfilata di banalità: personaggi extrapiatti, se non trasparenti (alcuni vengono ridotti a semplici nomi), dialoghi artificiosi e scene inverosimili. Ad esempio quella in cui il castrone si suicida durante il suo spettacolo canoro passandosi lentamente una spada sulla gola e continuando a cantare mezzo sgozzato. Passino le manie suicide, ma chi riuscirebbe a recidersi da solo la gola lentamente? Altamente sconsigliato. Questo libro è un perfetto esempio del motivo per cui un Ken Follet viene letto in tutto il mondo ma un autore italiano non oltrepassa le Alpi.
Voto: 1 / 5
Osvaldo (11-07-2010)
Il sottotitolo lascerebbe pensare a un seguito. Se è così, non vedo l'ora di leggere il prossimo. Acquisto vivamente consigliato! Aldo.
Voto: 5 / 5
marco (19-05-2010)
Bello, originale, scorrevole ma tutt'altro che banale. Il ritmo è incalzante dall'inizio alla fine. Gli episodi ambientati nel perido barocco sono convincenti. Crudo a volte, ma avvincente. Vivamente consigliato.
Voto: 5 / 5
Marcello (19-05-2010)
Ogni tanto, quando lo leggevo, dovevo chiudere il libro, fare qualche respiro e riaprirlo perché ero colpito emotivamente! E' scritto davvero molto bene.
Voto: 5 / 5
Pietro (17-04-2010)
Gran bella lettura, da un incipit memorabile fino a un magnifico finale. A tratti è poesia pura. Da non perdere. P
Voto: 5 / 5
Albert (07-04-2010)
Per due giorni sono rimasto incollato al libro e non esistevo per nessuno. Da tempo un romanzo non mi prendeva così. Complimenti.
Voto: 5 / 5
Red (06-04-2010)
L'ho letto tutto d'un fiato! Una storia avvincente, dolcissima e misteriosa. Bellissimo! Un romanzo storico come non se ne leggeva dai tempi del Nome della Rosa. La scrittura è elegante e originale, e non di rado rasenta la poesia. Ottimo!
Voto: 5 / 5

Ricerca Ricerca avanzata
Benvenuto in IBS.it, la prima libreria online dove potrai acquistare migliaia di libri, ebook, film, DVD, Blu Ray, CD, Vinili, giochi, videogiochi, cartoleria, gadget e tante idee regalo a prezzi eccezionali. Qui troverai inoltre tutti libri Italiani, libri autografati, libri in Inglese, ebook gratis e testi universitari con spedizione gratis sulle novità in prenotazione e per ogni ordini oltre i 25€. Fare i tuoi acquisti on-line non è mai stato così facile e conveniente. Scegli tra le ultime novità libri, film, musica, leggi le recensioni degli utenti, risparmia con le offerte outlet e consulta le classifiche dei libri più venduti di tutte le case editrici. IBS è la grande libreria italiana online.
Librerie
Bergamo
Bologna
Ferrara
Firenze
Lecco
Mantova
Novara
Padova
Roma
Treviso
Il mio IBS
I miei dati
IBS Premium
I miei ordini
Lista dei desideri
Le mie preferenze
Stampa la tua card

 

Informazioni utili:
Spese e tempi di consegna
Punti di ritiro
Invio regali
Buoni acquisto (Happy Card)
FAQ
Condizioni generali di vendita
Informativa sulla risoluzione alternativa controversie consumatori – ADR/ODR
Informativa sulla privacy
Informativa sulla garanzia legale di conformità
Informativa sul diritto di recesso
Informativa sul RAEE
Informativa sui cookie
Codice di Autoregolamentazione Netcomm

Pagamenti:
Carte di credito
Carta di credito accettate
PayPal
Paypal
Contrassegno

Come contattarci:
Invio messaggi al servizio di Assistenza Clienti
• Telefono: +39 02 91435230
• Fax: +39 02 91435290
Tutti i contatti

• Seguici su  Facebook Twitter

Servizi per i clienti:
Password dimenticata
Controllo e modifica dei propri dati
Verifica degli ordini effettuati

Opportunità per aziende e enti:
Servizi per le biblioteche
Programma di affiliazione (Informazioni generali)
Accesso a TradeDoubler
Accesso a Zanox

Concessionaria di pubblicità:



Con la collaborazione di Argento vivo per il settore editoria libraria

Ufficio stampa: Daniela Ravanetti

Altri siti del network IBS:
Libraccio.it
MYmovies.it
Wuz.it
Librerie Ubik
IBS

Internet Bookshop Italia S.r.l.
Sede Legale Via Giuseppe Verdi n.8 - 20090 Assago MI
Reg. Imprese di Milano 12252360156n
R.E.A. Milano 1542508
P.IVA 12252360156
Capitale sociale € 1.054.852 i.v.
IBS è una società soggetta a direzione e coordinamento di Emmelibri srl

Copyright © 1998-2016 Internet Bookshop Italia, tutti i diritti riservati

Licenza SIAE n. 229/I/05-359.


Funzione di ricerca basata su FACT®Finder di OMIKRON

 


IBS