Carrello Lista desideri Login Registrati Aiuto e FAQ Buoni regalo Spedizioni
Ricerca
Libri
Narrativa straniera  Horror e narrativa gotica 

Brooks Max - World war Z. La guerra mondiale degli zombi

World war Z. La guerra mondiale degli zombi TitoloWorld war Z. La guerra mondiale degli zombi
AutoreBrooks Max
Prezzo
Sconto -15%
€ 15,30
(Prezzo di copertina € 18,00)
Dati2013, 307 p., brossura
TraduttoreGiugliano N.
EditoreCooper  (collana Cooper storie)

Disponibilita immediata

Aggiungi alla lista dei desideri Segnala il libro ad un amico 
PremiumQuesto prodotto dà diritto a 15 punti Premium.
Per saperne di più
14 recensioni|Invia recensione
Condividi 
FacebookTwitterTwitterTwitterTwitter
altri
Descrizione
Comincia in uno sperduto paesino della Cina. E subito dilaga in tutto il mondo. La piaga, la peste ambulante, l'epidemia. La guerra degli zombi. Creature mostruose che contagiano e fagocitano il nostro pianeta, la nostra casa. I sopravvissuti sono pochi. Una storia irreale? Il semplice parto della fantasia di uno scrittore? Forse. Max Brooks, con l'artificio di una raccolta di interviste "sul campo", dà vita a un affresco in cui le tante e diverse voci ricreate e animate in questo libro parlano di guerra, sofferenza e solitudine, ma anche di speranza, coraggio e nobiltà.

I vostri commenti
14 recensioni presenti.  Media Voto: 4.14 / 5 | Invia recensione

ac (07-04-2016)
Direi che ho preferito di gran lunga il film.
Voto: 3 / 5
Lombardi Dario (02-01-2014)
Questo libro è una noia mortale, nessun ritmo incalzante, nessuna suspence, più piatto di così non si può; Mi aspettavo chissà che cosa leggendo tanti commenti positivi ma devo dire che sono rimasto molto deluso dal risultato. Tutto il libro è un miscuglio di racconti, interviste, testimonianze senza nessun filo logico; se siete interessati ad un libro di zombi che vi tiene incollati alle pagine leggete la trilogia di Manuel Loureiro "Apocalisse Z"
Voto: 1 / 5
Marco (01-09-2013)
Davvero un bel libro! All'inizio ero un po' titubante: le storie dei morti viventi non mi hanno mai appassionato, tranne poche eccezioni, come The walking dead. Invece, già dalle prime pagine, si dimostrato uno dei migliori romanzi horror della mia libreria. Scritto in modo perfetto, mi ha sorpreso in molti punti: è riuscito perfino a farmi venire la pelle d'oca. Mi ha inoltre sorpreso nell'abilità dell'autore di saper rendere una lucida e acuta riflessione sul mondo di oggi.
Voto: 5 / 5
pint74 (28-08-2013)
Sul libro,in bella vista,un bollino rosso indicata che il romanzo è stata fonte di ispirazione per il film.Avendo visto anche il film,direi che libro e versione cinematografica sono 2 cose completamente differenti e questo,a mio avviso,è una fortuna,visto che il film non l'ho gradito molto,mentre il libro lo considero davvero ben fatto.Il romanzo è una raccolta di decine e decine di testimonianze della guerra contro gli zombie,testimonianze da tutto il mondo e dalle persone più disparate.Si và dal soldato di fanteria statunitense,allo studente giapponese,all'uomo qualunque di una cittadina sud africana,al truffatore,insomma tanti testimoni di un flagello che parte in sordina e che a causa del menefreghismo e dell'avidità umana porta morte e distruzione ovunque. Verosimile in ogni sua riga,molto descrittivo quasi reale.Il susseguirsi di testimonianze,prese in diversi momenti del conflitto,fornisce un quadro completo di questo conflitto e ci porta ,pagina dopo pagina,verso la vittoria dell'umanità contro il flagello dei morti viventi,una vittoria casuale ed ottenuta grazie a persone comuni,persone che vengono raccontate e si raccontano in questo notevole libro.Davvero bellissimo.Un'ultimo appunto.Gli zombie del libro non sono nemmeno parenti di quelli del film.Il contagio è lento,nello stile classico,gli zombie lenti ma mortali.Buona lettura.
Voto: 5 / 5
antomie (09-08-2013)
Delusione totale, forse perchè mi aspettavo tutt'altro libro, non certo un libro di lunghe testimonianze del prima durante e dopo infezione... Devo dire che il film uscito di recente al cinema ha poco o nulla a che fare col libro.. Chi come me è appassionato di horror tradizionali ne stia alla larga
Voto: 2 / 5
Vincenzo (30-06-2013)
In concomitanza con l'uscita dell'omonimo film nelle sale cinematografiche (che, è bene sottolinearlo, ha veramente pochi punti di contatto col libro), ho deciso di leggere quest'opera di Brooks, e devo dire che non me ne sono pentito. Nonostante la facciata lasci pensare ad un classico titolo horror, data la presenza degli zombie, l'opera in realtà si dimostra da subito come una lucida analisi della società contemporanea, con i suoi punti di forza e le sue debolezze, posta di fronte ad un "evento limite" quale potrebbe essere l'epidemia del virus che rianima i morti e li trasforma in creature assassine. Partendo da un'idea se vogliamo non particolarmente originale (la "Zombie Apocalypse" è stata narrata da decine di autori in centinaia di salse), Brooks riesce nell'intento di tratteggiare un affresco verosimile di un'umanità in lotta contro un nemico che gli è palesemente superiore: gli esiti della World War Z consegneranno alle generazioni future una terra geopoliticamente diversa da quella che conosciamo, ma realistica nell'essere conseguenza degli eventi narrati nel libro. In quest'ottica, la scelta narrativa di portare avanti l'opera costruendola come una serie di testimonianze fornite dai sopravvissuti, raccolte da un giornalista successivamente alla conclusione della guerra, contribuisce ad aumentare la sensazione di poter vivere leggere veramente la cronaca di un qualcosa di realmente accaduto. In conclusione, lo consiglierei più agli amanti del thriller fantapolitico che non a quelli dell'horror tradizionale, che potrebbero giudicare WWZ eccessivamente lento nella narrazione e poco adrenalinico.
Voto: 4 / 5
Pippomix (31-03-2012)
Bellissimo. Anche se non amate il genere horror e tantomeno il sottogenere dedicato ai morti che gironzolano per le città, apprezzerete il taglio documentaristico che Brooks Jr regala alla sua originalissima opera. Sembra quasi di rileggere "Tutti gli Uomini del Presidente" in salsa zombie. Nel libro vengono raccontate tante singole storie ma tutte derivate dalla medesima matrice (pseudo)storica, cioè la pandemia zombie che ha rischiato di mettere la parola fine all'umanità. Semba di leggere storia vissuta, tanto la deriva fantasiosa di Brooks è particolare e particolareggiata. Complimenti per l'inventiva.
Voto: 4 / 5
Salvatore delenda.sc@libero.it (25-10-2011)
Ero molto scettico sullo stile di quest'opera ed in effetti l'inizio è un pò pesante! Ma a partire dal secondo capitolo ti prende che è un piacere senza riuscire a smettere di leggere! Originalissimo, feroce, struggente...in altre parole un capolavoro assoluto!!! Non è un caso che ci abbiano fatto il film
Voto: 5 / 5
Massimo (10-03-2011)
Eccellente complemetamento della trilogia diBrooks sul tema. Scritto in forma di reportage con interviste sul campo ai sopravvissuti, racconta in maniera disinvolta la guerra mondiale agli zombies, fornendo una panoramica su tutti i suoi possibili aspetti, a livello geografico e culturale, ma anche offrendo uno squarcio su vizi e virtù degli umani. Da non perdere se apprezzate il genere.
Voto: 5 / 5
albert (09-10-2009)
bellissimo sia nello stile della narrazione, come una cronaca giornalistica, sia nelle idee. ogni capitolo regala diverse tematiche che ti fanno riflettere Spero che Max Brooks si stia dedicando a qualcosa di nuovo.
Voto: 5 / 5
Valentino madvalentino@hotmail.it (10-02-2009)
Un capolavoro. Max Brooks dopo la fase sperimentale del manuale, fa un ulteriore passo avanti verso il reportage di guerra. Una terra martoriata dai non morti,la nostra incapacità di affrontarli decentemente,gli sprechi,le malattie,le perdite incalcolabili. Eccellente sotto tutti i punti di vista,un romanzo che è già un cult per chi è appassionato della filmografia del maestro Romero. -Nota- Ottima edizione,ma è presente qualche errore di stampa
Voto: 5 / 5
Giorgio massimigiorgio@virgilio.it (03-03-2008)
Un vero gioiellino se amate Romero impazzirete per questo libro!
Voto: 5 / 5
Marco info@librolandia.191.it (26-01-2008)
Insieme con MANUALE PER SOPRAVVIVERE AGLI ZOMBI, questo libro è una chicca imperdibile per gli amanti del grande Romero e delle sue creature, leggendolo spesso un brivido scende lungo la schiena, un brivido dovuto alla bravura dell' autore, alla sua ricostruzione così ben strutturata da farti più volte credere che tutto questo sia veramente accaduto, o che perlomeno possa davvero accadere. In più lo stile scelto per la narrazione, brevi racconti con tanti io narranti diversi, tenuti insieme dalla stessa storia, contribuisce a rendere il libro più scorrevole ed ancora più plausibile. Che il saper raccontare con efficacia e umorismo anche le storie più terribili sia un gene ereditario....?
Voto: 5 / 5
falusio71 f.oblomov@virgilio.it (07-01-2008)
Non amo particolarmente l'horror, ma Brooks va ben al di là e se ne serve come un intrigante pretesto per una sapida e sapiente analisi della società di oggi e del 'fattore umano', con le sue debolezze, i suoi peccati, il suo colore, il suo dolore. Nell'analisi della scomposta reazione dell'uomo ad una crisi inusitata e impensata e delle contromisure dispiegate, Brooks mette in scena con intelligenza ed estrema lucidità gli attori che da sempre orientano scelte e posizioni politiche umane (lobbies farmaceutiche, gruppi di pressione, fattori e fanatismi religiosi, stolidi militarismi, conflitti razziali) in un caleidoscopio documentaristico di testimonianze che funziona bene e che alla fine, paradossalmente, risulta assai più che credibile. Un libro assai intelligente, che deluderà forse l'amante dell'horror stricto sensu e stupirà piacevolmente lo scettico.
Voto: 4 / 5

Ricerca Ricerca avanzata
Benvenuto in IBS.it, la prima libreria online dove potrai acquistare migliaia di libri, ebook, film, DVD, Blu Ray, CD, Vinili, giochi, videogiochi, cartoleria, gadget e tante idee regalo a prezzi eccezionali. Qui troverai inoltre tutti libri Italiani, libri autografati, libri in Inglese, ebook gratis e testi universitari con spedizione gratis sulle novità in prenotazione e per ogni ordini oltre i 25€. Fare i tuoi acquisti on-line non è mai stato così facile e conveniente. Scegli tra le ultime novità libri, film, musica, leggi le recensioni degli utenti, risparmia con le offerte outlet e consulta le classifiche dei libri più venduti di tutte le case editrici. IBS è la grande libreria italiana online.
Librerie
Bergamo
Bologna
Ferrara
Firenze
Lecco
Mantova
Novara
Padova
Roma
Treviso
Il mio IBS
I miei dati
IBS Premium
I miei ordini
Lista dei desideri
Le mie preferenze
Stampa la tua card

 

Informazioni utili:
Spese e tempi di consegna
Punti di ritiro
Invio regali
Buoni acquisto (Happy Card)
FAQ
Condizioni generali di vendita
Informativa sulla risoluzione alternativa controversie consumatori – ADR/ODR
Informativa sulla privacy
Informativa sulla garanzia legale di conformità
Informativa sul diritto di recesso
Informativa sul RAEE
Informativa sui cookie
Codice di Autoregolamentazione Netcomm

Pagamenti:
Carte di credito
Carta di credito accettate
PayPal
Paypal
Contrassegno

Come contattarci:
Invio messaggi al servizio di Assistenza Clienti
• Telefono: +39 02 91435230
• Fax: +39 02 91435290
Tutti i contatti

• Seguici su  Facebook Twitter

Servizi per i clienti:
Password dimenticata
Controllo e modifica dei propri dati
Verifica degli ordini effettuati

Opportunità per aziende e enti:
Servizi per le biblioteche
Programma di affiliazione (Informazioni generali)
Accesso a TradeDoubler
Accesso a Zanox

Concessionaria di pubblicità:



Con la collaborazione di Argento vivo per il settore editoria libraria

Ufficio stampa: Daniela Ravanetti

Altri siti del network IBS:
Libraccio.it
MYmovies.it
Wuz.it
Librerie Ubik
IBS

Internet Bookshop Italia S.r.l.
Sede Legale Via Giuseppe Verdi n.8 - 20090 Assago MI
Reg. Imprese di Milano 12252360156n
R.E.A. Milano 1542508
P.IVA 12252360156
Capitale sociale € 1.054.852 i.v.
IBS è una società soggetta a direzione e coordinamento di Emmelibri srl

Copyright © 1998-2016 Internet Bookshop Italia, tutti i diritti riservati

Licenza SIAE n. 229/I/05-359.


Funzione di ricerca basata su FACT®Finder di OMIKRON

 


IBS