Carrello Lista desideri Login Registrati Aiuto e FAQ Buoni regalo Spedizioni
Ricerca
Libri
Gialli, horror, noir   Thriller e suspence 

Brown Dan - Il Codice da Vinci

Il Codice da Vinci TitoloIl Codice da Vinci
AutoreBrown Dan
Prezzo € 16,55
(Prezzo di copertina € 18,60)
Dati2003, 523 p., rilegato
TraduttoreValla R.
EditoreMondadori  (collana Omnibus)
 
Disponibile anche usato a € 9,30 su Libraccio.it

Normalmente disponibile per la spedizione entro 2 giorni lavorativi

Aggiungi alla lista dei desideri Segnala il libro ad un amico 
nectarQuesto prodotto dà diritto a 17 punti Nectar.
Per saperne di più
3012 recensioni|Invia recensione
Condividi 
FacebookTwitterTwitterTwitterTwitter
altri
Descrizione
Parigi, Museo del Louvre. Nella Grande Galleria, il vecchio curatore Saunière, ferito a morte, si aggrappa con un ultimo gesto disperato a un dipinto del Caravaggio, fa scattare l'allarme e le grate di ferro all'entrata della sala immediatamente scendono, chiudendo fuori il suo inseguitore. L'assassino, rabbioso, non ha ottenuto quello che voleva. A Saunière restano pochi minuti di vita. Si toglie i vestiti e, disteso sul pavimento, si dispone come l'uomo di Vitruvio, il celeberrimo disegno di Leonardo da Vinci. La scena che si presenta agli occhi dei primi soccorritori è agghiacciante: il vecchio disteso sul marmo è riuscito, prima di morire, a scrivere alcuni numeri, poche parole e soltanto un nome: Robert Langdon.

La recensione de L'Indice
Recensione de L'indice

Storico dell'arte, Dan Brown struttura il suo ultimo romanzo intorno a un'idea di base: per il severo controllo esercitato finora dalla Chiesa, la chiave del segreto del Graal andrebbe cercata nel linguaggio, spesso allusivo, della pittura. A questo porta l'avventurosa caccia al tesoro che coinvolge un esperto di simbologia, Robert Langdon, dopo l'assassinio del curatore del Louvre, Jacques Saunière (stesso cognome del parroco che a fine Ottocento rese celebre la chiesa di Rennes-le-Château con alcune rivelazioni sul Graal). È così che poco a poco, sullo sfondo d'un impianto narrativo tanto schematico quanto efficace, si staglierà la figura di una "regina cancellata" contro cui la Chiesa avrebbe condotto "la più grande opera di insabbiamento della storia". Alcuni elementi destano però scetticismo: la lettura della Vergine delle Rocce e della Gioconda è forzata; il dossier sui maestri del Priorato di Sion, perno della vicenda, citato da Brown in apertura, pare sia il falso di un esoterista, Pierre Plantard; molte teorie sul Graal contrastano con le più autorevoli interpretazioni tradizionali, per accogliere invece quelle esposte anni fa in un vendutissimo e discutibile saggio da Baigent, Leigh e Lincoln (Brown a uno studioso del Graal dà nome Leigh Teabing, con riferimento, anche tramite anagramma, ai primi due); la cifra qui avanzata di cinque milioni di "streghe" uccise dall'Inquisizione è cinquanta volte maggiore di quella reale. Ma forse la novità, per così dire, più esplosiva del volume - si spera non dovuta all'autore - è che la Torre dell'orologio a Londra non si chiamerebbe Big Ben, bensì "Big Bang".

Daniele Rocca

I vostri commenti
Recensioni 101 - 120 di 3012 recensioni presenti.  Media Voto: 3.76 / 5 | Invia recensione

tina (07-09-2006)
non ho mai letto un libro. ma un giorno ho deciso dopo averne sentito tanto parlare di leggerlo. devo dire che inizialmente ho avuto difficoltà a seguire la storia, ma è stato prorpio questo che mi ha convinta a proseguire, e devo dire che è non mi è dispiaciuto aver impiegato buona parte del mio tempo libero alla lettura. e un racconto fantastico pieno di colpi di scena , il racconto dei minimi particolri mi ha faceva pensare di essere parte della scena, complimenti a dan brown
Voto: 5 / 5
Valerio (05-09-2006)
Me ne avevano parlato molto bene.... Ma fino a quando non l'ho letto personalmente,non avrei mai immaginato di quanto fosse bello... Dan Brown è un vero genio "un pò come il grande LEONARDO". Volete un consiglio spassionato??? Per chi non l'avesse ancora letto:compratevelo o fatevelo prestare; è accezionale.
Voto: 5 / 5
vittoria (02-09-2006)
ho letto il codice da vinci ed è troppo bello...poi cm l ha impostato dan brown...eccezzionale,x dirvi la verita all'inizio nn mi attirava x nnt ma poi quando l ho incominciato a leggere..
Voto: 5 / 5
Athena (01-09-2006)
Un libro così non si era mai letto nè tantomeno scritto:prova "tangibile" per atei e miscredenti,favola leggibile per credenti convinti;il tutto contornato da un aurea di mistero e meraviglia (e polemiche) che fanno innamorare il lettore dei personaggi e del loro autore.Tale è l'unico commento possibile ad uno dei capolavori dell'arte moderna che fa luce su più di una verità contemporanea: a)l'inesistenza dell'assolutamente sacro e tanto meno sulle questioni religiose; b)la convinzione di poteri sotteranei che governano realmente il mondo(fobia dopo l'11 settembre) Questo era forse ciò di cui i lettori avevano bisogno e ciò che inconsciamente tutti pensavamo.Dan Brown aggiunge a tutto questo,che non è poco,una scrittura agevole e in movimento che rende vivi nell'imagine del lettore gli stati concitati della vicenda. Un libro da mettere nella biblioteca per i posteri.
Voto: 5 / 5
Silvia (31-08-2006)
Molto bello!! Non ero mai stata ineteressata a leggerlo in quanto ne parlavano tutti e avevao paura che fosse "tutto fumo e niente arrosto" invece l'hop reso per caso a casa di un mio amico e l'ho letto in meno di una settimana. Scritto davvero stupendamente, la storia è interessante e i colpi di scena si susseguono, per non parlare del modo in cui la narrazione trattiene incollati al libro!
Voto: 5 / 5
Roberta (30-08-2006)
A parer mio è uno dei libri più interessanti ed avvincenti che siano stati scritti negli ultimi tempi.Complimenti Mister Brown!P.S:Lo consiglio soprattutto a coloro che sono curiosi e che non si limitano ad ascoltare esclusivamente la versione di una potente organizzazione come la Chiesa,che ha il vizio di manipolare credenze e fede a proprio interesse e piacimento.A quale versione credere,se sia tutto vero o se sia solo un'enorme menzogna,sta a noi deciderlo....
Voto: 5 / 5
Ciccia (30-08-2006)
Ho letto il libro e visto il film. Il libro ovviamente è di gran lunga migliore. La storia è avvincente e impressionante e non vedo l'ora di leggere gli altri successi di Dan Brown. Lo consiglierei a tutti anche ai più fedeli. Devo ammettere che a me qualche dubbio in testa l'ha messo e sicuramente approfondirò l'argomento con altri libri. Ciao Ciccia
Voto: 5 / 5
linda lindamela75@libero.it (30-08-2006)
consiglio questo libro a tutti quelli che amano rimanere con il fiato sospeso ed essere sorpresi dall'inizio alla fine, con colpi di scena veramente innovativi e mai scontati!! Io l'ho letto tutto d'un fiato, interrompendomi a fatica! Davvero bellissimo!
Voto: 5 / 5
calogero calos80@virgilio.it (29-08-2006)
è un bel libro, si legge bene, nulla da dire. ma non dimentichiamo una cosa: è un libro. prima di questo libro il signor Dan ne aveva fatto altri due che non avevano avuto lo stesso successo ma che sono per la seconda volta dopo angeli e demoni. prima di sparare contro la chiesa, il signor Dan aveva sparato contro il governo americano, ma non per questo in america è successo un colpo di stato. se si legge perchè si è appassionati di triller allora si fa una'ottima scelta, se si legge perchè ci si vuole documentare allora consiglio vivamente di documentarsi su testi attendibili non su un romanzo.
Voto: 5 / 5
Luciano (01-08-2006)
Premesso che reputo la religione veleno(i potenti la usano per i loro interessi,chiesa in primis,basta guardare i motivi delle oltre 50 guerre,in atto in tutto il mondo).Mi complimento con l'autore,per aver dato una versione alternativa a quella paventata dalla chiesa da oltre 2000 anni e che a mio parere,si basa sugli asini che volano.Certo,anche il romanzo di Dan Brown non è la verità assoluta e neanche vuole esserlo.Però è molto molto sospetto,che la chiesa si sia sentita offesa e ha fatto di tutto per diffamare e fermare il film,il libro con annesso autore.Il romanzo di Dan Brown,bisogna prenderlo per quello che è,un thriller molto ben congegnato.Credo che il suo successo,derivi dalle località e dai monumenti menzionati che tutti possono visitare e dal dubbio che infonde nelle persone,anche fedeli e rafforza le convinzioni di chi non crede.Aggiungo,che le rare recensioni negative che ho letto nei confronti del Codice e del suo autore,derivano da credenti offesi che pensano di essere i custodi della verità.Guardarsi da persone che hanno la certezza,su questo argomento.Comunque, dell'autore ho letto anche "La verità del ghiaccio" e "Angeli e Demoni",beh specialmente quest'ultimo l'ho trovato ancora più intrigante del Codice e anche il primo suscritto,non è niente male e adesso stò iniziando a leggere "Crypto".Il modo di scrivere di questo autore è eccezzionale,si fà fatica a lasciare la lettura e non si vede l'ora di riprenderla.E' molto bravo nelle descrizioni di personaggi,luoghi,cose e suspance.!!Vivamente consigliato a tutti,credenti e non.!!!LUCIANO 47 anni da ROMA.!!
Voto: 5 / 5
annamaria (30-07-2006)
é un romanzo esremamente coinvolgente ricco di suspence e colpi di scena,mi è talmente piaciuto ke me lo sono divorato in un baleno,tanto ke ho fatto xfino le ore piccole x'non riuscivo ad interrompermi ad un capitolo x'volevo sapere ke cosa succedeva dopo.lo consiglio..5/5
Voto: 5 / 5
michele (30-07-2006)
Ciao a tutti,non ho letto tanto meno visto il film,mi affascina il mistero.E risaputo che la publicità e l`anima del commercio,e voi ne fate tanta con le vostre critiche da incuriosire altra gente che si appresta a comperare dvd o libro.Riguarda i fedeli:se sarebbe forte la vostra FEDE.Non si finisce mai d`imparare siamo alla ricerca di verità risposte,e non cè equilibrio dentro di noi, basta guardarci attorno.Ci preoccupiamo di dare risposte e non di risanare nazioni ove manca l`acqua e igiene.Poi reclamiamo nuove malattie, virus.Come detto apriore la publicità e l`anima del commercio e vendiamo.Siamo tutti su la stessa barca,e dobbiamo starci che lo vogliamo o no,cerchiamo di non essere troppo egoisti con il prossimo.ciao
Voto: 3 / 5
Maria Antonietta (30-07-2006)
Prego tutti i cattolici accaniti ke leggeranno la mia recenzione sul libri Il cosice da Vinci di non volermi male, ma esiste la libertà di pensiero e di parola siamo in uno Stato democratico e laico e l'inquisizione non esiste da moltissimo tempo.Premetto di essere agnostica e diffidente verso qualsiasi religione,ke hanno solo portato guerre e morte all'umanità, (vedi oggi Israele e Libano;di non condividere la dottrina cattolica della chiesa romana ke nei secoli fino ad oggi ha solo tratto vantaggi propri a discapito di povera gente credente,la quale si è sermpre aggrappata a qualcosa di mistico per sopravvivere al dolore degli eventi quotidiani o alla terribile verità fisiologica del genere umano,quale la morte.La Chiesa,il clero in genere ha approfittato di ciò creando un enorme monopolio e controllo della psiche umana,nonkè delle vicende storike,nel nome del Cristo come divinità e non come uomo con sentimenti e istinti, basandosi sul TIMORE verso esso(basta pensare al medioevo,inquisizione crociate,potere temporale dei papi ecc),x cui una verità tale come afferma il libro o il film è un grande fallimento per tutto quello ke è stato divulgato fino ad ora, sdradikerebbe l'enorme bisness creatosi nel tempo;a mio parere sarebbe veramente entusiasmante e affascinante se la verità fosse quella di Dan Brown perkè un Cristo più vero potrebbe dare più forza più positività agli uomini i quali elogerebbero il suo nome forse in maggior misura,ma questa potrebbe essere una realtà scomoda per il clero xkè finirebbe il potere acquisito con l'inganno.Dopotutto nel passato la "chiesa" ha già ucciso nel nome di Dio,non vedo xkè non possa farlo ancora per nascondere dei segreti,(quali ke siano).Il Vaticano è sempre stato un mondo pieno di intigri e nessuno di noi laici può capirne,saperne o esserne partecipe. PS:Saluti a tutti, spero di non avervi annoiato, inoltre,consiglio a ki non lo ha ancora fatto di leggere il libro.
Voto: 5 / 5
Chiara chiarapn1@hotmail.com (30-07-2006)
Mi chiamo Chiara,ho 14 anni e personalmente mi è piaciuto un sacco il libro.Pieno di suspance,colpi di scena eclatanti e enigmi molto ampliati fanno del libro un thriller mozzafiato...peccato per il finale...mi ha lasciato a bocca aperta...e pensandoci il finale stesso viene citato nei primi capitoli del libro...!!!Comunque ottimo secondo il mio punto di vista...avvincente e coinvolgente!!!
Voto: 5 / 5
Diana (30-07-2006)
Il libro ha sollevato un gran polverone, ma leggendo lo risulta chiaro che si tratta di un invenzione, come dire che la scuola di Harry Potter esista. Con questo, però non voglio sminuire il lavoro di Dan Brown che ha saputo intrecciare arte ed intrigo in un tappeto che ha affascinato milioni di persone: COMPLIMENTI.
Voto: 4 / 5
Gianfranco (29-07-2006)
Io ho letto questo libro nel giugno 2005. Il codice da Vinci è un libro da leggere tutto d'un fiato -difatti io l'ho terminato in tre giorni- era impossibile tirarsi indietro una volta arrivati a Chateau-Villette quando il traditore Leigh Teabing spiega a Sophie l'occultezza della nostra religione. Il giorno in cui lessi le pagine clu del libro rimasi esterefatto SCONCERTATO, come è possibile che la religione su cui si é basata una intera popolazione per millenni sia una intera frottola.Io sono rimasto sempre un buon religioso, per cui se la fede è ben salda dentro di noi non c'è nessun libro al mondo che riesca a distruggerla
Voto: 5 / 5
Manu (28-07-2006)
Stupendo...mai letto un libro migliore!!! LEGGETELO!
Voto: 5 / 5
Erinel (28-07-2006)
LIBRO FANTASTICO!!!!UNA COSA è CERTA...SAPPIAMO DOVE E COSA è IL SANTO GRAAL...GRAZIE A DAN BROWN!!!!
Voto: 5 / 5
Pupetta (28-07-2006)
Io sono cristianissima e non sono contro questo libro perchè è un semplice romanzo. Anzi Un bellissimo romanzo che si legge tutto d'un fiato. Complimenti a Dan Brown...!!!
Voto: 5 / 5
Mario (28-07-2006)
Ho letto solamente in questi giorni questo magnifico libro,frutto di un bravissimo scrittore,(mi complimento con lui).Xò dovrebbe chiedere umilmente scusa a tutti noi Cristiani e pregare x il perdono!Si,xkè Dio è buono e misericordioso ma DAN HA ESAGERATO!!
Voto: 5 / 5
Recensioni 1 - 20 Recensioni 21 - 40 Recensioni 41 - 60 Recensioni 61 - 80
Recensioni 81 - 100 Recensioni 101 - 120 Recensioni 121 - 140 Recensioni 141 - 160
Recensioni 161 - 180 Recensioni 181 - 200 Recensioni 201 - 220 Recensioni 221 - 240
Recensioni 241 - 260 Recensioni 261 - 280 Recensioni 281 - 300 Recensioni 301 - 320
Recensioni 321 - 340 Recensioni 341 - 360 Recensioni 361 - 380 Recensioni 381 - 400
Recensioni 401 - 420 Recensioni 421 - 440 Recensioni 441 - 460 Recensioni 461 - 480
Recensioni 481 - 500 Recensioni 501 - 520 Recensioni 521 - 540 Recensioni 541 - 560
Recensioni 561 - 580 Recensioni 581 - 600 Recensioni 601 - 620 Recensioni 621 - 640
Recensioni 641 - 660 Recensioni 661 - 680 Recensioni 681 - 700 Recensioni 701 - 720
Recensioni 721 - 740 Recensioni 741 - 760 Recensioni 761 - 780 Recensioni 781 - 800
Recensioni 801 - 820 Recensioni 821 - 840 Recensioni 841 - 860 Recensioni 861 - 880
Recensioni 881 - 900 Recensioni 901 - 920 Recensioni 921 - 940 Recensioni 941 - 960
Recensioni 961 - 980 Recensioni 981 - 1000 Recensioni 1001 - 1020 Recensioni 1021 - 1040
Recensioni 1041 - 1060 Recensioni 1061 - 1080 Recensioni 1081 - 1100 Recensioni 1101 - 1120
Recensioni 1121 - 1140 Recensioni 1141 - 1160 Recensioni 1161 - 1180 Recensioni 1181 - 1200
Recensioni 1201 - 1220 Recensioni 1221 - 1240 Recensioni 1241 - 1260 Recensioni 1261 - 1280
Recensioni 1281 - 1300 Recensioni 1301 - 1320 Recensioni 1321 - 1340 Recensioni 1341 - 1360
Recensioni 1361 - 1380 Recensioni 1381 - 1400 Recensioni 1401 - 1420 Recensioni 1421 - 1440
Recensioni 1441 - 1460 Recensioni 1461 - 1480 Recensioni 1481 - 1500 Recensioni 1501 - 1520
Recensioni 1521 - 1540 Recensioni 1541 - 1560 Recensioni 1561 - 1580 Recensioni 1581 - 1600
Recensioni 1601 - 1620 Recensioni 1621 - 1640 Recensioni 1641 - 1660 Recensioni 1661 - 1680
Recensioni 1681 - 1700 Recensioni 1701 - 1720 Recensioni 1721 - 1740 Recensioni 1741 - 1760
Recensioni 1761 - 1780 Recensioni 1781 - 1800 Recensioni 1801 - 1820 Recensioni 1821 - 1840
Recensioni 1841 - 1860 Recensioni 1861 - 1880 Recensioni 1881 - 1900 Recensioni 1901 - 1920
Recensioni 1921 - 1940 Recensioni 1941 - 1960 Recensioni 1961 - 1980 Recensioni 1981 - 2000
Recensioni 2001 - 2020 Recensioni 2021 - 2040 Recensioni 2041 - 2060 Recensioni 2061 - 2080
Recensioni 2081 - 2100 Recensioni 2101 - 2120 Recensioni 2121 - 2140 Recensioni 2141 - 2160
Recensioni 2161 - 2180 Recensioni 2181 - 2200 Recensioni 2201 - 2220 Recensioni 2221 - 2240
Recensioni 2241 - 2260 Recensioni 2261 - 2280 Recensioni 2281 - 2300 Recensioni 2301 - 2320
Recensioni 2321 - 2340 Recensioni 2341 - 2360 Recensioni 2361 - 2380 Recensioni 2381 - 2400
Recensioni 2401 - 2420 Recensioni 2421 - 2440 Recensioni 2441 - 2460 Recensioni 2461 - 2480
Recensioni 2481 - 2500 Recensioni 2501 - 2520 Recensioni 2521 - 2540 Recensioni 2541 - 2560
Recensioni 2561 - 2580 Recensioni 2581 - 2600 Recensioni 2601 - 2620 Recensioni 2621 - 2640
Recensioni 2641 - 2660 Recensioni 2661 - 2680 Recensioni 2681 - 2700 Recensioni 2701 - 2720
Recensioni 2721 - 2740 Recensioni 2741 - 2760 Recensioni 2761 - 2780 Recensioni 2781 - 2800
Recensioni 2801 - 2820 Recensioni 2821 - 2840 Recensioni 2841 - 2860 Recensioni 2861 - 2880
Recensioni 2881 - 2900 Recensioni 2901 - 2920 Recensioni 2921 - 2940 Recensioni 2941 - 2960
Recensioni 2961 - 2980 Recensioni 2981 - 3000 Recensioni 3001 - 3012

Ricerca Ricerca avanzata
Libri
Libri in italiano
Libri in inglese
Outlet -50%
Libri scolastici
eBook
eBook
eReader
Mobile App
Musica
CD musicali
Vinili
MP3
DVD musicali
Blu-ray musicali
Film e video
DVD
Blu-ray
Giochi
Videogiochi
Giocattoli
Cartoleria e scuola
Sport e svago
Sport
Gadget e accessori
Librerie
Bergamo
Bologna
Ferrara
Firenze
Lecco
Mantova
Novara
Padova
Roma
Treviso
Il mio IBS
I miei dati
IBS Premium
I miei ordini
Lista dei desideri
Le mie preferenze
IBS consiglia
Stampa la tua card

 

Informazioni utili:
Spese e tempi di spedizione
Punti di ritiro
Invio regali
Buoni acquisto (Happy Card)
FAQ
Condizioni generali di vendita
Informativa sulla privacy
PuntiNectar

Pagamenti:
Carte di credito
Carta di credito accettate
PayPal
Paypal
Contrassegno

Come contattarci:
Invio messaggi al servizio di Assistenza Clienti
Tutti i contatti
• Telefono: +39 02 91435230
• Fax: +39 02 91435290

• Seguici su  Facebook Twitter

Servizi per i clienti:
Password dimenticata
Controllo e modifica dei propri dati
Verifica degli ordini effettuati

Opportunità per aziende e enti:
Servizi per le biblioteche
Programma di affiliazione (Informazioni generali)
Accesso alla sezione riservata Partnership Programme IBS
Accesso alla sezione riservata TradeDoubler

Concessionaria di pubblicità:



Con la collaborazione di Argento vivo per il settore editoria libraria

Ufficio stampa: Daniela Ravanetti

Altri siti del network IBS:
Libraccio.it
MYmovies.it
Wuz.it
Librerie Ubik
IBS

Internet Bookshop Italia S.r.l.
Sede Legale Via Giuseppe Verdi n.8 - 20090 Assago MI
Reg. Imprese di Milano 12252360156
R.E.A. Milano 1542508
P.IVA 12252360156
Capitale sociale € 1.054.852 i.v.
IBS è una società soggetta a direzione e coordinamento di Emmelibri srl

Copyright © 1998-2014 Internet Bookshop Italia, tutti i diritti riservati

Licenza SIAE n. 229/I/05-359.


Funzione di ricerca basata su FACT®Finder di OMIKRON

 


IBS