1969 (Hardcover Book Edition) (Sanremo 2019) - CD Audio di Achille Lauro

1969 (Hardcover Book Edition) (Sanremo 2019)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Achille Lauro
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Epic
Data di pubblicazione: 12 aprile 2019
  • EAN: 0190759350522
Salvato in 10 liste dei desideri

€ 24,50

Punti Premium: 25

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Hardcoverbook Edition
1969 è il titolo del nuovo album di Achille Lauro in uscita il 12 aprile per Sony Music Italy. Contiene "Rolls Royce", brano presentato alla 69^ edizione del Festival di Sanremo.
Disco 1
1
Rolls Royce
2
C'Est Lat Vie
3
Cadillac
4
Je T'Aime (Ft. Coez)
5
Zucchero
6
1969
7
Roma (Ft. Simon P)
8
Sexy Ugly
9
Delinquente
10
Senza
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 5
5
5
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Andrea

    11/05/2020 22:10:53

    Personaggio a cui non puoi dare un'etichetta o una definizione e forse è proprio questo che ti fa attirare alla sua musica. Magari a primo impatto può sembrare senza alcun significato ma molte delle canzoni presenti in quest'album le trovo piene di significato e a me hanno lasciato qualcosa. Bellissimo Album.

  • User Icon

    Sandro G.'74

    22/10/2019 13:44:02

    5 stelle simboliche ed inverse, per l'impossibilita' grafica di atttibuirne alcuna. Da attempato cultore della buona musica, a prescindere da ogni singolo genere musicale, non posso non inorride dinanzi alle pretese artistiche di questo problematico ragazzo che si atteggia a poeta e artista decadente (???), sicuramente incoraggiato da discografici senza scrupoli, che di continuo propinano ai nostri ragazzi spazzatura sonora, e che non esiteranno un istante a scaricare nel dimenticatoio A. Lauro, quando non servira' piu', quando loro stessi faranno in modo di cambiare le attuali barbare tendenze musicali giovanili, con altrettante nefandezze modaiole. Certo vedere Lauro esibirsi al premio Tenco, ed ascoltare la sua orribile e stonatissima versione di Lontano, Lontano. di Luigi Tenco, e' un insulto alla memoria di un grande artista e vero poeta. La critica ovviamente prezzolata ha applaudito, invece, Francesco Baccini scandalizzato, lo ha definito un emerito pagliaccio travestito d'artista... Per la serie Senza arte ne' parte. Che tristezza, e gli hanno pure fatto scrivere un libro: Gli editori come i discografici, in fondo ci meritiamo esattamente tutto questo, scempio dopo scempio.

  • User Icon

    LucaMilano

    18/08/2019 20:28:55

    Svolta Rock dell'artista elettico romano, un marylon Manson di borgata un Lucifero caduto sul palco assetato di trasgressione, rock, macchinoni e vita spericolata. Un campione di anticonformismo che alterna pezzi punx rock'n"roll a momenti più intimistici, difficile trovare così tante canzoni azzeccate in un album (quasi tutte). Achille L'auro, del quale ho anche apprezzato la prestazione dal vivo pochi giorni fa in Toscana è il nuovo che pur ispirandosi a generi e icone vintage in questo album presenta la vera ventata di aria fresca nella scena italica. Complimenti, ottimo album completo maturo e fottutamente coinvolgente

  • User Icon

    Felix

    24/04/2019 18:36:37

    Meraviglioso, Un piccolo capolavoro

  • User Icon

    Giulia

    12/04/2019 19:53:00

    Fantastico

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
  • Achille Lauro Cover

    Classe 1990, il rapper romano Achille Lauro viene sin da subito notato ed elogiato dalla scena rap nazionale con il primo mixtape "Barabba" (2013). Collabora sin dall'inizio con diverse etichette indipendenti e vanta collaborazioni con tutti gli artisti più affermati nel panorama hip hop romano e italiano, fino all'incontro con Marracash e il suo socio Shablo che lo porterà alla firma con il management Roccia Music, creato dagli stessi. Con loro pubblica la sua prima raccolta di brani su produzioni inedite "Achille Idol - Immortale" (2014), l'ep "Young Crazy" (2015) e il suo primo album solista "Dio C'è" (2015).Nel 2017 firma per Sony Music e partecipa come concorrente al programma Pechino Express viaggiando con il suo produttore concittadino Edoardo Manozzi, conosciuto... Approfondisci
Note legali