Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

2081 - Gianni Vacchelli,Maristella Bellosta - ebook

2081

Maristella Bellosta, Gianni Vacchelli

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Mimesis
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 371,94 KB
Pagine della versione a stampa: 188 p.
  • EAN: 9788857551432

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Morta ammazzata. Incappucciata e trascinata in auto nonsodove. Verdetto inappellabile dopo un rodeo lussurioso di accuse: pena di morte. . Non capisco dove mi trovo. Qui il mondo appare alterato, come attraversato da una frattura. Siamo nell’A.D. 2081. Gemma è un’ex docente, punita per reato di istigazione al libero pensiero. Jack è un docente, condannato al confino per il medesimo reato: Non c’era bisogno che qualcuno avesse diffamato Jack. Di male doveva averne fatto tanto. E glielo snocciolarono, una mattina. Lo prelevarono in classe. Aveva subito iniziato a fare lezione, meglio: una fu-ex-lezione. .“Condanna: Esilio. Durata: A tempo indeterminato. Luogo: Lampedusa”. Due dunque i protagonisti-narratori, separati forse da un’Invalicabile Frontiera. Sbalzata nel regno dei morti, Gemma incontrerà misteriosi personaggi e una scuola paradossalmente viva, mentre Jack, nell’aldiquà, cercherà vie di fuga e di resistenza individuale e collettiva. Sullo sfondo, ma forse protagonista, il feroce sistema impazza e l’irrilevanza dell’umano è divenuta oscena normalità. La soluzione a questa paralisi sta in un tenace ascolto reciproco, che ricollega Gemma a Jack e i vivi ai morti. Così la resistenza si riapre e si ripopola. Il luminosissimo finale segna il riscatto dell’umanità. E anche nell’educazione avviene un trascinamento altrove, un’apertura al nuovo, all’incredibile, all’inaudito.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Maristella Bellosta Cover

    Maristella Bellosta, nata a Milano, è stata a lungo un'insegnante e continua a occuparsi di scuola e formazione. Ha collaborato come consulente per varie case editrici scolastiche e ha pubblicato testi come Le arance blu (2009), Eutopia (Mimesis,  2013), Jeannette (Simple, 2015). Nel 2018 ha scritto insieme a Gianni Vacchella il romanzo 2081 (Mimesis). Approfondisci
  • Gianni Vacchelli Cover

    Gianni Vacchelli è uno scrittore di saggi e narrativa. È docente in un liceo classico nel milanese e contrattista all’Università Statale di Milano. Tra le opere pubblicate ricordiamo, tra le altre, Viaggio (EMI, 2010), L'attualità dell'esperienza di Dante (Mimesis, 2014). Con Maristella Bellosta ha pubblicato Eutopia (Mimesis, 2013) e 2081 (Mimesis, 2018). Approfondisci
Note legali