Recensioni 24 Febbraio 1967 (Sanremo 2017)

  • User Icon
    18/09/2018 13:24:21

    24 febbraio 1967 è l'album che è intitolato proprio come la data del compleanno di Gigi D'Alessio ed infatti viene pubblicato in un giorno per lui importante: quello del cinquantesimo compleanno! Io conosco tutti i suoi album ma sinceramente mi aspettavo qualcosa di più per un album tanto significativo ed infatti se si ascolta "La prima stella" si ha la sensazione che si tratti di un album particolare perchè è un brano molto bello,emozionante,che ha portato sul palco del Festival di Sanremo,secondo me è un brano completo,è intenso,coinvolgente,ha un bellissimo testo ed una musica altrettanto favolosa! L' interpretazione de "L' immensità" che tra l'altro presentò proprio sul palco del festival nella serata dedicata alle cover con un arrangiamento in 5/4 ripercorre il filone di un album molto speciale! Molto bella anche "emozione senza fine",un brano romantico,dolce e delicato! Mi chica bomba è il brano che ha il compito di farci ballare e staccare un po' il ritmo da un'atmosfera troppo romantica! La mia preferita è "benvenuto amore" un brano che ha un arrangiamento stupendo e racconta una bella storia! A parte i citati brani gli altri sono orecchiabili,li si ascolta un pai odi volte ma non ti restano nella mente,non ti viene voglia di riascoltarli a ripetizione! Forse la premessa del titolo accompagnata da una copertina che riproduce la sua carta d'identità avevano creato in me un'aspettativa troppo alta comunque è un buon cd ma mi aspettavo di più!

    Leggi di più Riduci