Salvato in 2 liste dei desideri
scaricabile subito scaricabile subito
Info
29 luglio 1900
10,99 €
EBOOK
Venditore: IBS
+110 punti Effe
10,99 €
scaricabile subito scaricabile subito
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,99 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,99 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
29 luglio 1900 - Marco Albertaro - ebook
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Chiudi

Informazioni del regalo

Descrizione


Sono le 22,00 del 29 luglio 1900. Siamo a Monza e il re Umberto I sta salendo in carrozza dopo aver premiato i ginnasti della società "Forti e liberi". Ad aspettarlo c'è il revolver di Gaetano Bresci, l'anarchico venuto dall'America. Pochi istanti dopo l'Italia intera entrerà in una nuova epoca.

Un anarchico, un re e un cocchiere. Tre persone che non hanno nulla in comune; tre vite diverse che si incontrano la sera del 29 luglio 1900 a Monza. Uno spara, uno muore, l'altro osserva. Tre voci, tre punti di vista per raccontare un giorno come tanti che ha visto il primo di una serie di omicidi politici che avrebbero costellato i decenni a venire. Gaetano Bresci, l'anarchico, è un operaio figlio di contadini, un emigrato in New Jersey, un uomo ora radicato negli USA ma capace di lasciare tutto e attraversare l'Atlantico per vendicare gli oppressi dalle violenze del sovrano. Un uomo comune che con il suo atto dirompente diventa un mito destinato a sopravvivere per decenni. Il re è Umberto I, 're buono' perché abolisce la pena di morte, ma anche 're mitraglia' perché sostiene le cannonate di Bava Beccaris durante i moti popolari a Milano. La politica, gli stili di vita, le condizioni culturali, sociali ed economiche dei due uomini, Umberto I e Gaetano Bresci, diventano così il pretesto per raccontare un'epoca con le sue tensioni e le sue contraddizioni. E, infine, c'è il terzo protagonista: il cocchiere. Una figura marginale e fino a oggi trascurata eppure centrale nella scena del delitto. Un osservatore particolare: invidia e non sopporta il re con il suo snobismo e i suoi eccessi, ma non capisce e nemmeno si accorge di tutta la tensione sociale che attraversa il Paese. In questo giorno si chiude per l'Italia l'Ottocento, secolo della nascita della nazione e dello stato unitario, e comincia a prendere forma il Novecento, secolo delle masse.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Testo in italiano
Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
524,73 KB
VIII-150 p.
9788858139004

Valutazioni e recensioni

4,2/5
Recensioni: 4/5
(5)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(2)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
cecilia
Recensioni: 4/5

Mi piace conoscere la storia, in particolare quella contemporanea, e non sopporto i romanzi storici. Premesso ciò, il libro dell'Autore mi ha soddisfatto perché prima di tutto si basa sulla conoscenza approfondita di fonti e studi storici sul periodo in esame, poi perché ha trovato un equilibrio ottimale tra la parte storica e la narrazione degli eventi, costruita sulla descrizione dei personaggi e dei luoghi. Insomma, un buon e raro esempio di storia narrata.

Leggi di più Leggi di meno
Vale
Recensioni: 5/5

Ottimo libro e ottima collana, sia per adulti che per studenti. Da leggere se si è appassionati di storie e di storie.

Leggi di più Leggi di meno
Umberto75
Recensioni: 4/5

Piccolo ma ottimo saggio, da leggere in pochi giorni tanto è semplice e diretto ma da l'idea del concetto di fondo: la vendetta, giusta o sbagliata che la si ritenga, è pur sempre una forma di giustizia, dipende sempre dal punto di vista da cui la si guarda.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,2/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(2)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Marco Albertaro

Marco Albeltaro, dottore di ricerca in Storia contemporanea presso l’Università di Torino, scrive di cultura per “La Stampa”. Si occupa di storia della militanza politica e dell’uso di fonti alternative per la storia contemporanea. Oltre a saggi in riviste italiane e straniere, ha pubblicato: La parentesi antifascista. Giornali e giornalisti a Torino (1945-1948) (Torino 2011); Novant’anni dopo Livorno. Il Pci nella storia d’Italia (a cura di, con A. Höbel, Roma 2013); Cesare Battisti e Fabio Filzi (Milano 2014); Mussolini e il fascismo (Milano 2018). Nel 2012 gli è stato conferito il Premio Nicola Gallerano. Per Laterza è autore di Le rivoluzioni non cadono dal cielo. Pietro Secchia, una vita di parte (2014) e 29 luglio 1900 (2019)

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Compatibilità

Formato:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Compatibilità:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Cloud:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Clicca qui per sapere come scaricare gli ebook utilizzando un pc con sistema operativo Windows

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore