Categorie

3ciento. Chi l'ha duro... la vince

(Meet the Spartans)

Paese: Stati Uniti
Anno: 2008
Supporto: DVD
Disponibile anche in altri formati:

€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Davide

    02/10/2013 18.44.51

    L'unico dettaglio interessante e intelligente è il ribaltamento della morale maschilista e omofobica del film originale. Pare proprio che, nell'ignoranza generale degli americani circa la cultura classica, gli sceneggiatori di questo film ne sappiano di più di quelli di Troy e 300 messi assieme. È infatti risaputo che l'omosessualità era diffusa ed esaltata nell'antica Grecia e nella stessa Sparta era normale avere rapporti sessuali con i propri camerati. Per il resto non c'è la minima traccia del senso della buona parodia : il film infila convulsamente una citazione ( supposta auto-giustificante ) dietro l'altra, senza riflettere ( o far riflettere ) sul perché l'oggetto della parodia dovrebbe essere degno di presa in giro. Non confondiamo l'essere giovani con l'essere infantili. Perchè Paris Hilton nei panni di Efialte dovrebbe dar ridere ? Caso sintomatico ( ma non il più rappresentativo, né il peggiore,) della decadenza della parodia nel cinema americano.

  • User Icon

    maurizio

    13/12/2009 14.30.53

    Concordo. E' un non film, ovvero un insieme di scene ridicole e squinternate come rifacimento e citazioni dell'originale. Se avete visto 300 e siete ironici e giovani (almeno dentro) dentro potrebbe divertirvi. Sulla falsariga delle tipiche parodie amerikane (con grandi classici, dalle Pallottole Spuntate agli Aerei più pazzi, fino ai recenti Scary)può divertire o disgustare profondamente. Io mi sono divertito.

  • User Icon

    massimo

    21/02/2009 18.40.34

    Due premesse. (A) Per vedere questo film dovete aver visto (meglio visto piu' volte, apprezzandolo a fondo e memorizzandolo nei passaggi topici) l'originale, in modo da poterne comprendere le demenziali citazioni fatte in questo "remaike". Seconda premessa (B) è che dovete apprezzare le "parodie" tipiche del cinema USA, con riferimenti irriverenti ai blockbuster del momento. Se non rientrate in queste categorie, astenetevi rigorosamente dal guardare (peggio ancora dall'acquistare) un guazzabuglio di scempiaggini senza capo nè coda con vaghe gag per niente divertenti (almeno per dei fini umoristi). Se invece rientrate nel gruppo A + B (piu' A che B) e siete degli spiriti giovani (C), godetevi questa versione demenziale del capolavoro dedicato a Leonida e ai suoi treciento Spartani. C'è una serie di situazioni scompiscianti che a me (che probabilmente sono A + B + C e forse anche D per - un po' - Demente) hanno suscitato scoppi di risate irrefrenabili. Dal pinguino "feroce" al Serse "piercingato" con la spillatrice. Se siete persone serie, cultori della storia greca, fan del vero Leonida, lasciate perdere.

Scrivi una recensione
  • Produzione: 20th Century Fox Home Entertainment, 2016
  • Distribuzione: 20th Century Fox Home Entertainment
  • Durata: 84 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Francese; Inglese; Italiano; Olandese
  • Area2
  • Contenuti: commenti tecnici: commento del cast e della troupe; speciale: scene musicali del film; dietro le quinte (making of): "Preparare l'interpretazione" - "Visita il set insieme a Ike Barinholtz"; errori: sequenza di gag