Editore: TEA
Collana: Teadue
Anno edizione: 2008
Formato: Tascabile
In commercio dal: 10 luglio 2008
Pagine: 234 p., Brossura
  • EAN: 9788850216000
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 4,64
Descrizione
Emma, aiutante pasticcera, perde l'amore della sua vita tre giorni dopo averlo trovato. Elena lo sta cercando da trent'anni. Camelia, invece, si innamora continuamente, di chiunque. Il problema di Camelia, caso mai, è il quaderno di ricette che le ha lasciato in eredità suo nonno, scritto in un codice misterioso. Bianca è impegnata in una battaglia contro un giovane dottore, più volte ladro, il tutto gravita, fra ricette paradisiache, intorno alla pasticceria Delacroix.

€ 4,64

€ 8,60

5 punti Premium

€ 7,31

€ 8,60

Risparmi € 1,29 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Andrea

    23/09/2018 21:33:52

    Stefania Bertola è un'autrice di cui mi fido ciecamente e di cui ormai acquisterei un nuovo romanzo a scatola chiusa.In questo ''A neve ferma'' ritroviamo tutti quegli elementi che avevano reso irresistibile ''Biscotti e sospetti'':una scrittura vivace,fresca e frizzante,ricca di invenzioni,surrealismi e per nulla naif ma semmai intessuta di citazioni che testimoniano la cultura dell'autrice e che inserite in un contesto eccentrico e improbabile rendono il tutto capace di strapparci più di una risata. In ''Aspirapolvere di stelle'' queste doti erano ancora per alcuni versi in embrione,negli ultimi due lavori invece sono lì,subito evidenti e fanno della Bertola una delle firme più interessanti e originali della narrativa italiana di oggi.E per favore,non chiamatela "narrativa femminile" perchè non la è: consigliato anche a tutti i maschietti.Il guaio è che appena finito un suo romanzo ..vorremmo uscisse il successivo il giorno stesso!

  • User Icon

    Amori in pasticciera

    18/09/2018 09:44:15

    Romanzo frizzante come un buon calice di prosecco! Non ci si annoia mai a leggere delle disavventure, un po' dolci e un po' amare, delle ragazze protagoniste di questa storia. Tra parenti di famosi pittori francesi, suore con la Ferrari e dottori con una doppia vita, si ride dall'inizio alla fine.

  • User Icon

    Alessandra

    17/05/2017 09:21:13

    Dopo questo libro vi verrà la voglia sfrenata di abbandonare tutto e aprire una pasticceria. Romantico ma ricco di ironia. Bellissimo

  • User Icon

    Roberta

    19/04/2014 15:38:00

    Una storia divertente che mi ha trasmesso tanta allegria. Conosco la Bertola per aver letto " Biscotti e Sospetti " e "Aspirapolvere di Stelle" ma questo racconto l'ho trovato di un'ironia intelligente e non banale. Emma, Bianca e Camelia, tre ragazze che mi piacerebbe molto avere come amiche. Leggete questo libro se vi piacciono le avvenure e gli intrighi amorosi.

  • User Icon

    Sauro

    31/07/2013 17:30:13

    Davvero un bel libro. Simpaticissimo. Divertente, sognante, etereo ma anche concreto, con una personalissima e robusta nota di surreale. Tra una convincente profilatura dei personaggi, netta, coinvolgente e trascinante, e una trama piacevolmente inverosimile, la lettura scorre che è uno spettacolo, e sempre con il sorriso sulle labbra. E' il primo libro che leggo di Stefania Bertola, quindi sono ancora incerto se definirla una pazza scatenata oppure un fenomeno letterario unico. Certamente, in ogni caso, brava. Sarà bello scoprirlo quando leggerò altri suoi libri.

  • User Icon

    France

    11/07/2013 22:39:58

    Altro piccolo delizioso capolavoro della Bertola! "A neve ferma" mi ha conquistato il cuore...e il palato, grazie alle meravigliose e creative descrizioni di torte, dolcetti, biscotti e cioccolatini presenti! L'autrice non si smentisce mai, personaggi sempre simpatici, realistici e ben costruiti, trama assai semplice e poco pretenziosa, ma assai efficace e coinvolgente. Lo stile della Bertola è assolutamente straordinario, leggero, vivace, divertente, non stanca mai! Sempre piacevolissima la sua sottile ironia e l'estrema capacità di rendere i personaggi così umani da poter davvero essere il tuo vicino di casa o il tuo migliore amico. Breve e splendida autocitazione: viene nominata Costanza, protagonista de "Ne parliamo a cena", e il suo "Rotolo di zia Margherita". Carinissimo, davvero.

  • User Icon

    Miriam

    12/06/2011 10:12:02

    Ho trovato questo libro davvero bello! Camelia è uno spasso, mi ha fatto morire dal ridere XD lo consiglio vivamente!

  • User Icon

    luisella

    09/07/2010 17:15:42

    Sicuramente piacevole, ma direi che "a neve ferma" sta ad un romanzo, come una telnovela sta ad "8 e mezzo".

  • User Icon

    chiara

    02/02/2010 16:53:12

    ho trovato questo libro stupendo! dotato di un'ironia intelligente e non banale! offre una lettura molto rilassante tra dolci,amori e disavventure ci fa scordare i problemi della vita quotidiana!

  • User Icon

    Alessandro

    28/01/2010 16:02:24

    Un buon libro da leggere quando si ha voglia di alleggerire la mente e il cuore. Fresco, allegro e mai banale, "A Neve Ferma" mi ha catturato fin dalle prime pagine con i suoi tanti personaggi ognuno con caratteristiche molto ben evidenziate dalla Bertola attraverso una scrittura direi quasi "cinematografica". Inoltre il filo conduttore del libro, ovvero la pasticceria, non può che deliziare il lettore con tutte quelle descrizioni di dolci (alcuni dei quali anche piuttosto improbabili) che costituiscono però soltanto un calorico sfondo alle vicende di Emma e dei suoi compagni lavorativi e non. Procurerò sicuramente altri libri della Bertola!

  • User Icon

    nihil

    22/01/2010 10:36:05

    Arguto e simpatico, permette di passare qualche ora in modo semplice e allegro. Contro la depressione e ovviamente contro la dieta, infatti viene una voglia di cioccolata......

  • User Icon

    Valter

    06/01/2010 23:31:53

    Si tratta di un romanzetto piacevole e divertente. Con una nota di inverosimilitudine che non guasta. E' interessante vedere le vicende di tutti i giorni dal punto di vista dell'altra mentà del cielo.

  • User Icon

    xyzeta

    29/09/2009 12:17:40

    Come sempre la Bertola produce un romanzo brillante con una bella varietà di esempi dell'universo femminile. Lo sconsiglio, però, ai diabetici e/o ai golosi perennemente a dieta

  • User Icon

    Chiarines

    25/08/2009 18:07:18

    Ho trovato anche questo libro della Bertola molto carino. Leggero, divertente con personaggi ben caratterizzati... bisognerebbe farci un film! tra l'altro all'altezza della Bertola sono sia l'avvertenza che il bonus track!

  • User Icon

    Chiara

    11/06/2009 10:58:14

    improbabile e sdolcinato... che cattura e si legge d'un fiato!!! un inno al lieto fine che, iniziato proprio su un treno per Torino, fa sperare che, prima o poi, anche il proprio torinese impossibile non sarà più così impossibile...

  • User Icon

    L.

    18/02/2009 13:27:08

    E' il primo libro che leggo di Stefania Bortola, acquistato casualmente perchè in edizione economica; l'ho trovato divertente, simpatico e moderno. Si legge con grande rilassatezza e allegria. Battute divertenti e non banali. Un libro leggero da leggere piacevolmente senza troppo impegno, per distrarsi dalla pesantezza della vita quotidiana.

  • User Icon

    Manuela

    08/01/2009 14:42:00

    Divertente e simpatissicissimo, tra una dolcezza e un'altra si arriva velocemente alla fine.

  • User Icon

    Pamela

    02/11/2008 15:16:37

    Dopo il deludente "Biscotti e sospetti", ecco il libro che mi ha fatto ricredere sulla Bertola!! Bello, dolce (in tutti i sensi) e divertente. Il libro perfetto per un pomeriggio d'autunno...

  • User Icon

    Bruna

    25/10/2008 19:18:40

    Se non li avete mai letti i libri della Bertola dovete cominciare ora, perché si sorride anzi si ride sugli imprevisti della vita, raccontati con garbo ed intelligenza da una scrittrice onesta. Da una persona colta ma che sa raccontare piacevolmente le storie senza annoiare, senza paroloni ma gettando qua e là, quasi con noncuranza, citazioni e pensieri profondi, il tutto condito da un sano umorismo. Emma è una ragazza gentile e la pasticceria Delacroix il suo mondo. Leggendo le sue avventure (e sventure) tra una torta e l'altra, tra un pasticcino e i problemi sentimentali, tra l'organizzazione di un concorso e la riorganizzazione della sua vita, proverete una autentica gioia per la lettura. Rilassante, coinvolgente e ..avrete voglia sicuramente di leggere il prossimo libro di questa bravissima autrice.

  • User Icon

    Manu

    16/09/2008 14:59:21

    Considero i libri della Bertola estremamente rilassanti. Sapere già quando lo sto comperando, che tutto finirà perfettamente bene giustifica la spesa. Così ci si rilassa da subito. Questo libro poi è ambientato fra dolcetti cioccolatini panna zucchero ecc. ecc. Cosa si può pretendere di più sotto l'ombra di un bell'albero, con una piacevole brezza????

Vedi tutte le 52 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione