Traduttore: E. Volterrani
Editore: Einaudi
Collana: Supercoralli
Anno edizione: 1993
In commercio dal: 1 gennaio 1997
Pagine: 222 p.
  • EAN: 9788806131814
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Usato su Libraccio.it - € 7,80
Descrizione

Il libro ricostruisce la storia della pastorella M'Zouda: dalla tenera infanzia tra i berberi, il lavoro umile dei campi, il governo degli animali e della terra, via via fino al suo arrivo in Francia e, più propriamente, a Parigi. Qui il contatto con il mondo cosmopolita esercita su di lei una forte attrazione. Tutto ciò che la circonda stimola un mutamento e la presa di coscienza di una possibile sua affermazione. Avviene una evoluzione intesa e determinata da una forte volontà; la pastorella berbera si trasforma in una donna moderna ed aggressiva, inserita a suo agio nella cultura metropolitana occidentale; una donna che di sicuro non sa e non vuole tenere "gli occhi bassi".

€ 7,80

€ 14,46

8 punti Premium

€ 12,29

€ 14,46

Risparmi € 2,17 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Sergio Ditrani

    12/07/2006 18:05:08

    La protagonista ora è Fàtima che nell’ultimo capitolo della saga ci riporta con puntualità nel mondo maghrebino intriso sempre di mistero, tradizioni e un forte senso di appartenenza. Qui è il mondo occidentale che nella sua totale diversità marca ancor più le differenze con la realtà in cui è nata la protagonista; diventa così una lettura anche dolorosa nel dover affrontare tale confronto.Ad un interesse di tipo sociale, culturale viene esaltato il filo conduttore di questa particolare e imperdibile trilogia : la ricerca di Sé …….Tahar Ben Jellun fornisce gli strumenti per affrontarla con maggior forza e consapevolezza, per i risultati poi …..ognuno otterrà i propri. Trilogia imperdibile.

Scrivi una recensione