A proposito di Marta. Le poche cose che ho capito di mia figlia

Pierluigi Battista

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 17 ottobre 2017
Pagine: 202 p., Brossura
  • EAN: 9788804681762
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 9,72

€ 18,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Marco

    22/09/2018 14:17:43

    Gustosa e attenta analisi delle differenze tra due diverse generazioni, viste attraverso il rapporto con la figlia. La lettura non è impegnativa, ma non per questo risulta superficiale. Lo consiglio.

Scrivi una recensione
Quando ho detto a mia figlia Marta che avrei voluto scrivere qualcosa che riguardava lei e i suoi amici, la sua prima reazione è stata un gesto di insofferenza, e soprattutto una minaccia: «Provaci e ti faccio interdire!». Ma non mi ero spiegato bene, non volevo farmi i fatti suoi. Volevo solo provare a raccontare quante differenze abissali ormai dividessero la sua generazione dalla mia. Però partendo dalle cose vive ed emozionanti di lei e con lei, senza pietrificarsi in analisi fredde e prive di anima. E raccogliendo molti ricordi e informazioni e indizi per catturare lo spirito di questo tempo tanto lontano dal mio. Per capire come va il mondo di adesso , quale direzione ha preso, quale linguaggio parla, quali immagini lo appassionano, e così via, in uno strano intreccio tra sfera personale e sfera pubblica, attraverso un racconto di cose vissute, vere, verosimili, fantastiche, e che forse, voglio sperare, non coinvolgono solo lei, venticinquenne. O solo noi due, chissà.