Abbecedario eretico. Pensieri sull'arte contemporanea

Didi Bozzini

Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,28 MB
  • Pagine della versione a stampa: 132 p.
    • EAN: 9788893231688
    pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

    Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

    Disponibile anche in altri formati:

    € 6,99

    Venduto e spedito da IBS

    7 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Descrizione
    Avete presente il mondo dell’arte contemporanea? Quello strano agglomerato di artisti eccentrici e folli, galleristi che sembrano Flavio Briatore e parlano di filosofia dell’arte come fossero professori, curatori dall’aria sepolcrale vestiti rigorosamente di nero, signore del bel mondo, imbucati dall'identità incerta ecc. ecc.? Finalmente un libro ci aiuta a capire dall'interno i meccanismi, i rituali, i trucchi dell’arte contemporanea e soprattutto del suo mercato. Abbecedario eretico è un volumetto che aprirà gli occhi a molti. Fa capire quanto oggi l’arte influenzi la nostra vita, quanto ne è metafora e quanto “imbroglio” c’è dietro al grande mercato milionario internazionale. Perché, come diceva Alighiero Boetti, «Nell'arte non esistono regole, compresa quella che ho appena detto».