L' abito da sposo

Pierre Lemaitre

Traduttore: G. Cuva
Editore: Fazi
Anno edizione: 2012
Pagine: 335 p., Rilegato
  • EAN: 9788864115481
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 8,25

€ 16,50

Risparmi € 8,25 (50%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Laura

    25/07/2017 20:12:59

    Ritmo incalzante, colpi di scena e, anche se può apparire inverosimile, una storia ben congegnata. Originale anche il finale. Un libro che ho letteralmente divorato in tre giorni.

  • User Icon

    Giuly

    01/02/2017 10:26:04

    Indubbiamente il più bel libro di Lemaitre che abbia letto finora. Le allucinanti situazioni vissute da Sophie fanno precipitare in un vortice di angoscia ed inquietudine, la trama è diabolica, il finale magistrale. Tutto si incastra alla perfezione e persino il titolo è azzeccatissimo. Assolutamente magnifico, l'ho divorato in quattro giorni e lo consiglio!

  • User Icon

    Enrico

    18/12/2016 00:28:17

    Lo sto ancora leggendo e sono quasi alla fine. Certo, la storia come dice qualcuno, è molto improbabile, ma ciononostante lo si legge con grande piacere, interesse e partecipazione. Questo perché l'autore sa davvero scrivere e creare i personaggi...

  • User Icon

    bruno

    30/03/2016 18:44:45

    un buon triller, ben cosstruito e scritto bene. a tratti, soprattutto nella seconda parte, un tantino noioso e ridondante.

  • User Icon

    AdrianaT.

    13/03/2015 08:55:22

    L'accanimento, l'ossessione e la morbosità all'ennesima potenza mi creano sempre un certo disagio e finiscono con l'infastidirmi nei film come nei libri. Anche per questo motivo non leggo spesso e volentieri i thriller che, per loro natura, tirano troppo la corda in questo senso e raramente mi entusiasmano, però questo almeno, a differenza di Alex, è fatto bene e, superato l'orrore della copertina, è la miglior cosa di Lemaitre che ho letto fin qui. 4 stelle scarse.

  • User Icon

    Adriana Rosas

    13/01/2015 19:36:33

    Dopo aver scoperto Pierre Lemaitre con "Ci rivediamo lassù", un bellissimo romanzo storico che - giustamente - nel 2013 ha vinto il Prix Goncourt, sto leggendo tutte le sue opere in ordine inverso rispetto alla pubblicazione. "Alex", "Lavoro a mano armata", "L'abito da sposo" sono tutti noir (o thriller) incredibilmente agghiaccianti, diversamente geniali, decisamente avvincenti, ugualmente ben scritti. "L'abito da sposo", poi, è il migliore di tutti: quando cominci a leggerlo, ti trovi spiazzato, perché non capisci, e non puoi che proseguire; quando finisci la prima parte e cominci la seconda, inizi a capire, ma non puoi che proseguire, perché vuoi sapere come andrà a finire; e lo stesso accade con la terza parte e poi con la quarta! Un thriller assolutamente grandioso, in cui non manca una giusta dose di ironia e un invito a riflettere su cosa sia la giustizia; un libro da 5 più!

  • User Icon

    francesco c.

    30/12/2014 17:25:50

    Thriller psicologico atipico, che si fonda sulla perversione morbosa di una mente malata. La struttura geometrica dell'opera fa da contraltare ai tortuosi meandri della psicologia umana. Lo stile di Lemaitre è spoglio, essenziale, perfettamente immediato nel trasmettere quel senso di compassione e pietà che si è costretti a provare nei confronti delle vittime. il finale, seppur intuibile, è di buona fattura e contribuisce alla piena riuscita del libro....bello!

  • User Icon

    Lucio

    29/11/2014 14:46:58

    Se avete voglia di leggere un thriller, leggete pure questo romanzo. Si tratta di un buon giallo, ben scritto e sapientemente costruito (Lemaitre e' un maestro). Ma nulla di più.

  • User Icon

    barbagianni39

    27/08/2014 15:14:28

    La storia, anche se inverosimile, risulta abbastanza avvincente. Peccato che l'assurdità della vicenda, alla fine lasci delusi. Comunque il libro è ben scritto e si legge facilmente.

  • User Icon

    luigisa

    29/06/2014 11:50:23

    Semplicemente bellissimo. Nella mia personale classifica dei quattro libri editi di Lemaitre, lo metto alla pari di 'Lavoro a mano armata', seguiti da 'Alex' e 'Ci rivediamo lassù'

  • User Icon

    Toshiro

    11/04/2014 13:23:43

    Libro molto bello con una costruzione della storia fantastica.Chiaro omaggio a Hitchcock. Non ho letto l'ultimo suo libro uscito in italia"Ci rivediamo lassù" ma tra i tre che finora ho letto è sicuramente il meglio riuscito dal punto di vista della costruzione della storia e del ritmo narrativo.Peccato per la seconda di copertina che anticipa un pò la storia e ci toglie il gusto per la prima delle tante sorprese del libro.

  • User Icon

    angelo

    01/04/2014 23:13:54

    Ingredienti: una babysitter smemorata e distratta in fuga dal mondo, uno psicopatico organizzato e preciso alla ricerca del proprio passato, un matrimonio angosciante tra vittima e carnefice, un finale liberatorio a ribaltare i ruoli. Consigliato: agli esploratori dei labirinti delle patologie umane, ai cercatori di oscure presenze in ogni zona d'ombra quotidiana.

  • User Icon

    PAOLO

    18/12/2012 09:32:36

    Thriller a mio modo di vedere troppo cerebrale e improbabile con una storia che si dipana in maniera inverosimile.Comunque leggibile con un certo divertimento.

  • User Icon

    paola

    26/11/2012 12:16:06

    Gran bel thriller anche se ho dovuto rileggerlo per capire bene la trama e gli intrighi psicologici di Sophie,Marianne Franz e Vincent

Vedi tutte le 14 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione