Adagi ma non troppo

Franco Ciarleglio

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Sarnus
Collana: Il segnalibro
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 23 settembre 2014
Pagine: 128 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788856301649
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 11,40

€ 12,00
(-5%)

Venduto e spedito da Libreria della Spada

Solo una copia disponibile

+ 5,00 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO

€ 10,20

€ 12,00
(-15%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 11,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Cosa significa realmente "ciao"? Perché si dice "vecchio come il cucco"? E che vuol dire "avere la coda di paglia"? In questa raccolta di centoquaranta adagi, proverbi, modi di dire, aforismi e curiosità legati alla cultura toscana, l'autore ci insegna l'origine, spesso sorprendente, delle espressioni tipicamente fiorentine ("reggere il moccolo" o "essere ridotti al lumicino") e di altre locuzioni, ormai di uso comune, che risalgono all'antichità o al Medioevo. Un'antologia brillante e curiosa che ci porterà dentro i fatti, le situazioni, le vicende storiche che hanno fatto nascere il nostro linguaggio quotidiano.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali