Adriano Olivetti. A century too early

Adriano Olivetti. A century too early

Marco PeroniRiccardo Cecchetti

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Becco Giallo
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Webreader e tablet Scopri di più
Dimensioni: 20,78 MB
  • EAN: 9788897555513
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Marco Peroni wanted to picture Olivetti's inspirational way of thinking through Riccardo Cecchetti's unique visions, and an extraordinary plot: it all begins when Olivetti accepts to take a call from the future, to get interviewed by a student of year 2061... Internationally known as a businessman, intellectual, politician, reformer, urbanist and editor, Andriano Olivetti was all these things and much more. He believed in a new kind of society, beyond capitalism and socialism, and had clear ideas about how to get there.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Industriale di fama internazionale, intellettuale, politico, riformatore, urbanista, editore. Adriano Olivetti fu questo e molto altro ancora. Credeva in una società di tipo nuovo, al di là del capitalismo e del socialismo. Attorno alla sua Ivrea, “l’Atene degli anni Cinquanta”, costruì il prototipo di un nuovo ordine, una comunità concreta in cui industria e cultura, profitto e solidarietà, produzione e bellezza si tenevano per mano. Per più di un decennio, sotto la sua guida, in questo angolo di mondo il confine fra sogno e realtà parve sul punto di dissolversi.

Note legali