Adultera e re. Un'interpretazione psicoanalitica e letteraria di Madame Bovary e Re Lear

Roberto Speziale Bagliacca

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Anno edizione: 2000
In commercio dal: 12 gennaio 2001
Pagine: 179 p.
  • EAN: 9788833912912

€ 9,74

€ 15,49
(-37%)

Venduto e spedito da Libro di Faccia

Solo 2 copie disponibili

+ 2,90 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO

€ 7,74

€ 15,49
(-50%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nel suggerire le sue interpretazioni, l'autore integra psicoanalisi e critica letteraria mettendo in discussione e giungendo a capovolgere numerosi giudizi e stereotipi interpretativi tradizionali. Charles Bovary diventa un personaggio più interessante e più attivo di quanto è sempre stato tradizionalmente considerato: il lavoro inconscio del suo sadomasochismo contribuisce in modo decisivo all'adulterio e al suicidio di Emma. L'uomo Lear ha un infantile e disperato bisogno d'amore che, come re, non può ammettere. Le tesi dell'autore sono affascinanti e stimolanti per tutti i lettori; coloro che hanno familiarità con la psicoanalisi ne riconosceranno il metodo nella motivazioni inconsce, nella scoperta di verità mascherate.
| Vedi di più >
Note legali