Afrodita. Racconti, ricette e altri afrodisiaci

Isabel Allende

Illustratore: R. Shekter
Editore: Feltrinelli
Edizione: 11
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 1 giugno 2017
Pagine: 325 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788807889394
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Dalla salsa corallina alle pere ubriache, dall'habanera di gamberi all'insalata delle odalische, dalla zuppa scacciapensieri alle ciliegie civettuole: un patrimonio di ricette piccanti e spiritose condite con le spezie dell'ironia. Isabel Allende torna a gustare la vita. La troviamo alle prese con il mondo della cucina, tempio del piacere dei sensi e anticamera del "piacere dei piaceri". In un invito alla gioia dietro il grembiule, un gioco per nutrirsi ed inebriarsi senza prendersi troppo sul serio.

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Libro inedito Chiara Gamberale
OMAGGIO ESCLUSIVO PER TE
Con soli 19€ di libri del Gruppo Feltrinelli fino al 15/01/2019

Scopri di più

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    cy

    21/04/2005 12:43:20

    un libro ricco di aneddoti legati alla combinazione tra cibo e sesso..molto interessante anche dal punto di vista culinario.Isabel Allende per questo libro ha usato un diverso stile rispetto a quello de "la casa degli spiriti" e "paula"(suoi libri che ho letto finora).

  • User Icon

    Francesco

    03/11/2004 19:53:40

    Un libro da leggere in due... Durante le sere d'estate sdraiati nudi su lenzuola di seta, avvolti da piatti voluttuosi di frutta fresca e cocktail ghiacciati. Nelle notti d'inverno invece, sotto il caldo piumone abbracciati con affianco una tazza fumante di cioccolata al peperoncino o allo zenzero. Leggero, interessante, l'autrice ci racconta di ricette afrodisiache alternandosi a ricordi erotici e figure. Un'altra Isabel Allende.

Scrivi una recensione