Agente 007. Al servizio segreto di Sua Maestà di Peter Hunt - DVD

Agente 007. Al servizio segreto di Sua Maestà

On Her Majesty's Secret Service

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: On Her Majesty's Secret Service
Regia: Peter Hunt
Paese: Gran Bretagna
Anno: 1969
Supporto: DVD
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 5,90

Venduto e spedito da Allstoreshop

+ 3,90 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 5,90 €)

James Bond deve fermare un pazzo che vuole scatenare una guerra batteriologica su scala mondiale. Seguito di "Agente 007, licenza di uccidere" 1962.
  • Produzione: MGM Home Entertainment, 2012
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 130 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1);Inglese (DTS 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Inglese per non udenti; Italiano
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Contenuti: trailers; commenti tecnici
  • Peter Hunt Cover

    Montatore e regista inglese. Studente d'arte, fa il suo ingresso nel cinema nel 1947 come ciacchista. A metà degli anni '50 si guadagna una solida reputazione come montatore capace e affidabile. Nel 1962 Agente 007, licenza di uccidere di T. Young, primo episodio della serie, segna l'inizio della sua collaborazione alla saga di James Bond: è una presenza fissa della serie come montatore, finché nel 1969 gli viene affidata la regia di Agente 007 - Al servizio segreto di Sua Maestà. Il film segna anche la fine del suo legame con Bond e l'inizio di una fortunata carriera televisiva. Si specializza come regista di miniserie (tra cui Quo vadis), senza però abbandonare l'occasionale regia di film d'azione per il grande schermo. Approfondisci
  • Telly Savalas Cover

    Attore e regista statunitense. Di origini greche, una laurea in psicologia alle spalle, si avvicina al mondo dello spettacolo dopo essere stato ferito durante la seconda guerra mondiale. Giornalista dell'abc, esordisce come attore sul piccolo schermo e successivamente nel cinema alla fine degli anni '50, specializzandosi nella sapiente caratterizzazione di personaggi malvagi e crudeli, spesso sadici o psicopatici. È un tenente di polizia nel crudo Il giardino della violenza (1961) e un carcerato amico di B. Lancaster nel claustrofobico L'uomo di Alcatraz (1962), entrambi di J. Frankenheimer, e si fa notare nella parte del fanatico religioso nel guerresco Quella sporca dozzina (1967) di R. Aldrich. Il grande successo arriva però con il serial televisivo Kojak (1973-78), in cui veste i panni... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali