Al centro esatto di una nuvola (180 gr.)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Fonoprint
Data di pubblicazione: 13 ottobre 2017
  • EAN: 8057737063817
"Al Centro Esatto Di Una Nuvola" in formato LP giallo 180 gr. in edizione limitata e numerata!
“Al centro esatto di una nuvola” di Carmen Alessandrello è il primo album firmato Fonoprint, prodotto dal suo Direttore Artistico Vittorio Corbisiero.
Si tratta di un progetto maturo pensato per una giovane artista amante degli anni ’60 italiani, del rock melodico e attratta dalla “musica nera”, con una voce in grado di spaziare da brani ritmati come “Isola” o “Totalmente dipendente” a canzoni più intime tra cui “Via da qui” o il riarrangiamento del brano di Luigi Tenco “Un giorno dopo l’altro”.
Carmen Alessandrello è una giovane interprete molto raffinata che in questo album viene affiancata da collaboratori di grande spessore, riconosciuti nel mondo musicale “che conta”, a partire da Carlo Marrale storico autore e fondatore dei Matia Bazar che per Carmen ha composto, tra gli altri, il singolo “Solo un Volo”. Sempre parlando di autori, molti i nomi importanti che hanno contribuito al progetto, tra questi: Valerio Carboni di Warner Chappell, Giua di Sugar Music, Joe Pisto e Marcella Tusa autori di “Quell’attimo di noi” brano presente nell’album e vincitore di Area Sanremo 2016. Tra gli arrangiatori spiccano nomi quali Cristian Rigano, Beppe D’Onghia e Roberto Costa, questi ultimi per lungo tempo a fianco di Lucio Dalla.
Carmen ha nella voce il fuoco del suo sud, è nata a Comiso (Ragusa) nel 1994.
Inquieta e poliedrica, sempre in cerca di un’esperienza, nella vita come nella musica cerca una spiritualità autentica e profonda, al di là di religioni ed etichette.
Vero talento naturale, inizia a cantare giovanissima prendendo a modello la potenza canora di Whitney Houston e la veracità di Domenico Modugno; predilige il soul, il blues e il jazz contemporaneo.
Ama anche gli anni ’60 italiani e il rock melodico ma è attratta in particolare dalla “musica nera” che prende ad esempio per la libertà e l’istintività espressiva.
Nei suoi live emergono chiaramente le qualità canore, la spigliata vitalità interpretativa e un rapporto empatico e speciale con il pubblico. Nel 2016 partecipa alle selezioni di “The Voice”, collabora con la compagnia di ballo Nu’Art e vince Area Sanremo partecipando alla trasmissione “Sarà Sanremo” in diretta su Rai1.
Disco 1
1
Solo un volo
2
Al centro esatto di una nuvola
3
Non so difendermi
4
Immagina
5
Quell'attimo di noi
6
Elettrochoc
7
Totalmente dipendente
8
Si chiama amore
9
Angelo custode
10
Via da qui
11
Immagina (reprise)
12
Isola
13
Un giorno dopo l'altro
  • Carmen Alessandrello Cover

    Carmen Alessandrello (Comiso, Ragusa 1994) ha nella voce il fuoco del suo sud.Inquieta e poliedrica, sempre in cerca di un’esperienza, nella vita come nella musica cerca una spiritualità autentica e profonda, al di là di religioni ed etichette.Vero talento naturale, inizia a cantare giovanissima prendendo a modello la potenza canora di Whitney Houston e la veracità di Domenico Modugno; predilige il soul, il blues e il jazz contemporaneo.Ama anche gli anni ’60 italiani e il rock melodico ma è attratta in particolare dalla “musica nera” che prende ad esempio per la libertà e l’istintività espressiva.Nei suoi live emergono chiaramente le qualità canore, la spigliata vitalità interpretativa e un rapporto empatico... Approfondisci
Note legali