Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Al di là del ponte di Ken Annakin - DVD

Al di là del ponte

Across the Bridge

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Across the Bridge
Regia: Ken Annakin
Paese: Gran Bretagna
Anno: 1957
Supporto: DVD
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 9,74

€ 12,99
(-25%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 9,19 €)

Il finanziere Schaffner, braccato dalla polizia inglese che ha scoperto le sue truffe, decide di lasciare New York per tentare di raggiungere il Messico, dove ha messo al sicuro una grossa somma di denaro. Durante il lungo viaggio in treno conosce un certo Scarff che dimostra di avere una predilezione per l'alcol. Quando costui, a causa del suo vizio, perde conoscenza Schaffner gli ruba il passaporto e lo getta giù dal treno. Ma il finanziere scopre con sorpresa che Scarff è ricercato dalla polizia messicana per avere ucciso il presidente della repubblica...
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: A & R Productions, 2013
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 103 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: 1,77:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers
  • Rod Steiger Cover

    Propr. Rodney Stephen S., attore statunitense. Arruolatosi marinaio durante la prima guerra mondiale, dopo il conflitto prende i primi contatti con il mondo dello spettacolo come attore teatrale e televisivo. Il successo di uno sceneggiato favorisce il suo esordio sul grande schermo, dove in pochi anni si impone come valido caratterista drammatico. Fisico imponente e volto segnato, dà vita a numerosi personaggi tormentati e nevrotici a lui ben congeniali, che interpreta con rigorosa professionalità affidandosi al metodo Stanislavskij. Lo ricordiamo fratello del ribelle M. Brando nel tormentato Fronte del porto (1954) di E. Kazan, avido produttore nel letterario Il grande coltello (1955) di R. ­Aldrich, gangster senza scrupoli nei violenti Il colosso d'argilla (1956) di M. Robson e Al Capone... Approfondisci
Note legali