Traduttore: M. Balmelli
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 8 luglio 2008
Pagine: 169 p., Brossura
  • EAN: 9788806193188
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Daniele

    04/09/2011 16:47:02

    Dopo alcune prove non particolarmente convincenti, Echenoz torna al romanzo puro, libero di dare sfogo alla sua fantasia condita di ironia e di una capacità di scrittura straordinaria. La trama è un pretesto per raccontare la vita nelle sue pratiche più umili come nelle sue aspirazioni più alte. Anche quando la storia volge al grottesco, l'ironia, e alcuni momenti di comicità pura, mantengono il testo leggero e scorrevole. Jean Echenoz è il più grande scrittore francese vivente.

Scrivi una recensione