Al tuo ritorno

I'll Be Seeing You

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: I'll Be Seeing You
Paese: Stati Uniti
Anno: 1944
Supporto: DVD
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 4,90

Venduto e spedito da Allstoreshop

Solo 2 prodotti disponibili

+ 4,90 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Durante la guerra, un sergente rimane ferito e viene inviato in convalescenza, per distendere i nervi e riprendere fiducia nelle proprie forze. Su un treno conosce Mary, una ragazza in licenza premio dal carcere dove sta scontando una condanna per omicidio colposo per aver fatto cadere dalla finestra il suo principale durante una furiosa lotta a difesa del suo onore. In città, Mary invita il sergente in casa dei suoi zii. In questo ambiente rinasce per entrambi la fiducia nella vita e nell'avvenire e fiorisce un sentimento sereno.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Golem Video, 2014
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 87 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area2
  • Ginger Rogers Cover

    Nome d'arte di Virginia Katherine McMath, attrice statunitense. Figlia d'arte e valente ballerina, debutta giovanissima sul palcoscenico e a cavallo tra gli anni '20 e '30 esordisce sul grande schermo interpretando musical di scarso livello che ne evidenziano lo spiccato talento comico. Bionda, temperamento vivace e aria ingenua, nel 1933 si esibisce in un piccolo numero di ballo accanto a F. Astaire nell'esotico Carioca di T. Freeland: è l'inizio di un successo travolgente che porterà la coppia a diventare uno dei miti della storia del cinema. Insieme girano una decina di pellicole, tra cui gli spumeggianti Cerco il mio amore (1934) e Voglio danzare con te (1937) di M. Sandrich, e I Barkleys di Broadway (1949) di C. Walters. Valente attrice, accantonato il sodalizio artistico con il partner,... Approfondisci
  • Joseph Cotten Cover

    Attore statunitense. Dopo esperienze minori alla radio, passa alle scene shakespeariane grazie a O. Welles, che lo fa recitare nel Giulio Cesare. Esordisce sullo schermo in Quarto potere (1941) sempre grazie a Welles, che lo dirige successivamente in L'orgoglio degli Amberson (1942) e Terrore sul Mar Nero (1943). Faccia pulita e aspetto quasi anonimo, conferisce una carica sotterranea e decisa ai suoi personaggi. In coppia con J. Jones ottiene un notevole successo in Da quando te ne andasti (1944) di J. Cromwell, riconfermato da Duello al sole (1946) di K. Vidor e più avanti da Il ritratto di Jenny (1949) di W. Dieterle, che gli vale il premio come miglior attore a Venezia. Si rivela capace di assumere tonalità caratteriali in L'ombra del dubbio (1943) di A. Hitchcock e in Il terzo uomo (1949)... Approfondisci
  • Shirley Temple Cover

    "Attrice statunitense. A soli quattro anni esordisce nella serie Baby Burlesque (1933) e conquista, grazie a leziose moine ma anche a un indiscutibile talento, grande popolarità fra il 1934 e il 1940 (Riccioli d'oro, 1935, di I. Cummings; Capitan Gennaio, 1936, di D. Butler; Zoccoletti olandesi, 1937, di A. Dwan). Rilanciata da Hollywood come adolescente bamboleggiante (Da quando te ne andasti, 1944, di J. Cromwell; Non parlare, baciami!, 1945, di R. Wallace), coglie la sua ultima buona occasione con Il massacro di Fort Apache (1948) di J. Ford, dedicandosi poi alla televisione." Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali