L' albero della vendetta (DVD)

Ride Lonesome

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Ride Lonesome
Paese: Stati Uniti
Anno: 1959
Supporto: DVD
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 12,50 €)

Un ex sceriffo, la cui moglie fu barbaramente uccisa anni prima, cattura un assassino e si appresta a condurlo a Santa Cruz. Si imbatte in una giovane donna alla quale gli indiani hanno ucciso il marito. Durante la sua missione l'ex sceriffo incontra l'uomo che gli uccise la moglie: compie la sua vendetta ma alla fine rimane solo.
  • Produzione: A & R Productions, 2016
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 73 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital Mono 2.0);Inglese (Dolby Digital Mono 2.0);Francese (Dolby Digital Mono 2.0)
  • Formato Schermo: 2,35:1 16:9
  • AreaAll
  • James Coburn Cover

    Attore statunitense. Sceglie di fare l'attore dopo il college e tenta la via della tv, recitando in una serie western che gli vale un'apparizione in L'albero della vendetta (1959) di B. Boetticher e una piccola parte in I magnifici sette (1960) di J. Sturges, dove incarna un personaggio cinico-scettico con evidenti sfumature romantiche, ripreso anni dopo sotto la direzione di S. Leone in Giù la testa (1971), ma già configurato in Sierra Charriba (1965) di S. Peckinpah. Ottiene la sua prima parte di protagonista con Il nostro agente Flint (1966) di D. Mann, rivelando anche una tonalità satirico-umoristica in film come Alle donne piace ladro di B. Girard e Papà, ma che cosa hai fatto in guerra? di B. Edwards, ambedue del 1966. Torna a calarsi in personaggi dal profilo problematico, come in Uno... Approfondisci
  • Randolph Scott Cover

    "Propr. George R. S., attore statunitense. Icona del western dalla carriera intensa (oltre cento film) e discontinua, esordisce per la Fox (1929) grazie a H. Hughes. Alla Paramount interpreta ruoli da eroe romantico e una serie nutrita di western di serie B. Emerge poi alla rko in produzioni più ambiziose, con efficaci ruoli di supporto nei musical della coppia F. Astaire-G. Rogers (Seguendo la flotta, 1936, di M. Sandrich), nei film zuccherosi con S. Temple (Rondine senza nido, 1938, di A. Dwan) o accanto alla sempreverde M. West (Go West, Young Man, 1936, di H. Hathaway). L'inclinazione per il western ha intanto il sopravvento (Il re dei pellerossa, 1936, di G.B. Seitz) e i ruoli da comprimario (Jess il bandito, 1939, di H. King) e da protagonista (Fred il ribelle, 1941, di F. Lang; Frontiere... Approfondisci
Note legali