L' albero velenoso della fede

Barbara Kingsolver

Traduttore: A. Petrelli
Editore: BEAT
Collana: Superbeat
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
In commercio dal: 30/10/2013
Pagine: 478 p., Brossura
  • EAN: 9788865591598
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 8,37

€ 13,18

€ 15,50

Risparmi € 2,32 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    stefano

    29/05/2017 07:08:08

    Romanzo potente ed ispirato, drammatico. Una storia familiare di donne, una denuncia nei confronti del colonialismo, della follia religiosa, Il Congo come terra di confine estremo, conturbante e violenta, misteriosa e pericolosa. Queste bambine e la madre si ritrovano catapultate in una avventura umana, per colpa di un padre fanatico. L'Africa, le confonderà, ferirà, perse a fare i conti per tutta la vita con gli effetti di quella esperienza spiazzante e definitiva. Prosa accurata ed elegante. Veramente di notevole livello.

  • User Icon

    Lorso57

    06/03/2015 14:07:56

    L'odissea di una famiglia americana in Congo nel 1960. Il padre-padrone predicatore assatanato non ha altro obiettivo che convertire a tutti i costi la popolazione. Il resto della famiglia, moglie e quattro figlie, subisce inizialmente tutto ciò e non osa replicare. Lo scenario africano con la natura selvaggia e le condizioni climatiche estreme vemgono narrati dalle voci delle figure femminili. La storia si dipana capitolo per capitolo facendoci scoprire gli abitanti del villaggio che, dapprima timidamente poi in modo più profondo, interagiscono con la famiglia americana. Siamo nel periodo storico in cui il Congo, ex colonia belga, sta per riconquistare la propria indipendenza. La politica cinica che non esita a sacrificare vite umane pur di raggiungere i propri sporchi obiettivi è descritta in modo crudo ed esemplare. Dopo innumerevoli vicende che culminano in una tragedia la storia prosegue narrando le vite e le sensazioni delle protagoniste. Un ottimo libro, ben scritto, pieno di annotazioni e rivelazioni che rendono vivi e concreti i personaggi principali. La conclusione induce finalmente ad una nota di speranza pur se velata dai fantasmi del passato. Ricco e coinvolgente.

  • User Icon

    Anna

    28/08/2014 14:03:32

    Ho appena finito di leggere questo straordinario libro della Kingsolver. Seppur non molto lungo, ci ho messo 10 giorni per leggerlo. C'è bisogno di assaporare ogni pagina, ogni parola di questo romanzo. Ti entra sotto la pelle, ti fa pensare e riflettere. Ti sembra quasi di essere là, con i protagonisti di questa straordinaria storia, nelle strade polverose di Kilanga e poi in giro per il Congo e per l'Africa centrale. E' inevitabile fermarsi per cercare informazioni sui personaggi che hanno fatto la storia del Congo e dell'Africa. E poi ti scopri anche a cercare le immagine di tutti gli animali e degli insetti e del cibo e dei vestiti congolesi. E' un libro fatto di immagini vivide, di colori, suoni, odori: come un film, si formano immagini indelebili di paesaggi e persone, i protagonisti di questa incredibile storia, drammatica e indimenticabile. Consiglio a tutti la lettura di questo romanzo. Sono sicura che lo amerete.

Scrivi una recensione