€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Il Cinefilo

    25/05/2014 17:26:20

    Non disastroso come dice la critica, ma non mi ha convinto totalmente, considerando che alla regia c'è un pezzo da 90 come Oliver Stone. Troppe ellissi che danno un senso di frammentarietà al film, troppi discorsi lunghi che appesantiscono il ritmo nuocendo all'empatia, poche impennate registiche (ottime le scene di battaglia, specie quella nella giungla), colonna sonora bella ma troppo poderosa e trama a tratti eccessivamente macchinosa. Bravi Colin Farrell, rabbioso quanto basta per rendere vividi le pulsioni e i sogni di un personaggio che era difficile interpretare senza risultare ridicoli; un menomato Val Kilmer, efficace attore confinato in un ruolo troppo breve, e Jared Leto; un po' meno convincente la Jolie, mentre Raz Degan (che pronuncia 6 parole in tutto il film) sembra capitato lì per sbaglio. A parte qualche errore e imprecisione qui e là, per una volta abbiamo un film davvero attinente alla realtà storica. Meglio, anche se di poco, di quel tuttavia godibile mezzo obbrobrio di Troy, ma decisamente inferiore a "Le crociate" di Ridley Scott usciti nello stesso anno.

  • User Icon

    Davide

    06/10/2013 14:15:27

    Stone tenta di conciliare ambiziosa indagine storica e psicologica con le esigenze di spettacolarità del kolossal hollywoodiano. Ne emerge un piatto ricco ma talora stucchevole e di difficile digestione. Tra i pregi , battaglie ben realizzate , l'interessante idea di paragone con Prometeo ed Edipo ( per quanto riguarda la chiave d'interpretazione del rapporto con i genitori ) , la performance di un intenso e toccante Val Kilmer nel ruolo del padre Filippo II di Macedonia. Tra i difetti l'impianto visivo talora troppo manierista, sceneggiatura spesso connotata da altisonanza e ozioso intellettualismo , Farrell e la Jolie poco convincenti.

  • User Icon

    2012

    05/12/2010 20:13:24

    Film stupendo,bellissimo troppo sottovalutato! Non è un film per tutti perchè è piuttosto complesso cmq devo dire che proprio per questo la prima volta che l'ho visto non mi è piaciuto molto anche perchè non l'ho capito bene,poi rivedendolo la seconda la terza volta ecc... mi ha definitivamente conquistato

  • User Icon

    JD

    17/09/2010 22:55:10

    Biografia magniloquente e ambiziosa del più grande condottiero della storia.Stone,gira una sorta di viaggio psicoanalitico scavando nelle numerose contraddizioni di un uomo straordinario(a cui il regista-ammettiamolo-vorrebbe assomigliare).Non nasconde i suoi gusti sessuali,sottolinea le sue ambizioni pacificatrici,e cerca un paragone con il fascino e limiti dell'imperialismo americano.Ne risulta un simpatico ma ingenuo kolossal "intellettuale" fuori dal tempo,in cui però diverse cose non funzionano,a partire dal ritratto del protagonista,destinato a essere schiacciato da un destino troppo grande per lui.Molte ironie sulla scelta di Angelina Jolie,nella realtà più giovane di un anno di "suo figlio" Colin Farrell.Belle scene di battaglia,con meno digitale del previsto.Semi-flop in patria.

  • User Icon

    Giacomo

    04/04/2010 20:43:43

    capolavoro

  • User Icon

    elisa

    12/03/2010 14:13:06

    Questo film l'ho visto a scuola e mi è piaciuto subito. Ho trovato in primo luogo splendida l'interpretazione di Colin Farrell e non riesco a capire perchè è stata tanto disprezzata. Il film è stato ben articolato e gli scenari son favolosi. Le scene di sangue erano troppo crude. Lo consiglio!

  • User Icon

    *Sir Psycho Sexy*

    11/11/2008 12:17:58

    non è certo un capolavoro anzi, ma nonostante la durata non annoia...grande Anthony Hopkins...

  • User Icon

    OskarSchell

    30/06/2008 11:03:16

    Nonostante le tre ore di film, non è mai noioso. Bello il modo in cui è delineata la personalità di Alessandro. Per chi ama il genere storico...

  • User Icon

    Giovanni

    20/05/2008 14:28:06

    Questo film è stupendo, è vero ci sono errori storici(tipo la "fusione" delle battaglie di Isso e Gaugamela) ma sono giustificati dal fatto che sarebbe stato impossibile mettere TUTTA la vita del più grande tra i grandi in un film di "sole" tre ore. Consiglio a tutti la versione "Revisited" uscita negli Usa con un ora di scene aggiunte e un nuovo montaggio.

  • User Icon

    Alessandro III di Macedonia

    04/04/2008 16:36:00

    Capolavoro 5+++++++++ Il film più bello sul periodod greco ellenistico e sulla vita di Alessandro. In poco meno di 4 ore Stone è riuscito con sapienzali flash back a condensare e sintetizzare la vita di un re, di un condottiero, di un genrale, dell'uomo più grande della storia, che ha creato uno degli imperi più grandi della storia, forse dopo quello di Gengi Kahn e Carlo V. Film perfetto, unico, tenero, emoziante, ricco, sontuoso, barocco e raffinato. Si passa dalla Grecia alla Persia con i suoi ori, giardini, sculture di tori laati, fino alla'Asia sorella di Europa. Fino all'India....Oliver Stone al meglio. Film ineguagliabile.

  • User Icon

    Gemini

    29/03/2008 00:52:39

    alla prima visione mi ha lasciato perplesso, rivedendolo con calma l'ho apprezzato di più. film complesso, buone interpretazioni di val kilmer e della jolie, farrell non mi ha entusiasmato, hopkins sprecato

  • User Icon

    Daniele

    03/03/2008 18:42:01

    Bellissimo!!!

  • User Icon

    Roberto

    25/11/2007 15:00:41

    Bellissimo.

  • User Icon

    Giacomo

    19/11/2007 22:45:57

    Non riesco a capire perchè il film è stato piuttosto disprezzato. Io l'ho trovato ben archittetato, ben realizzato, bellisisimi i costumi, molto toccanti le battaglie e soprattutto le architetture regionali delle province, che Alessandro e il suo esercito toccano, sono in armonia con la storia dell'arte. Trovo azzecato e particolare la scelta del regista Stone di far interpretare alla Jolie,quasi coetanea di Farrell, Olimpiade...lo trovo molto materno! Tra le scene più cool c'è quella in cui i generali macedoni entrano nelle stanze reali di Babilonia; per non parlare della sera di pioggia ROMANTICISSIMA su uno dei balconi del Palazzo della capitale orientale, caduta in mano alla Grecia. Anche in questo caso l'arte e i particolari storici sono accuratissimi con quelli in un libro di archeologia vicino-orientale. Ho trovato profonda e accurata la rappresentazione dei soldati persiani al servizio del Gran Re DarioIII alias Raz Degan, con i costumi orienatli e paramenti di antiche cerimonie iraniche. La luce Greca Vs il fanatismo sottomesso al Dispostismo orientale. Molto toccanti e sofferte le scene ambientate sui picchi del Caucaso, terribilmente sanguigne quelle ambientate in India. Il film è monumentalmente sofferto, descrivi travagli conflitti, intrighi e lotte intestine perchè ha lasciato perplessità tra i critici.........altrimenti non ci sarebbero motivi per criticare un Colossal contemporaneo ma molto attendibile quasi passato sotto silenzio dal gran pubblico. Unico neo, la ricostruzione iniziale forse in gesso di sculture greche e ori egiziani e così via....per non per questo calo il voto 5+++ Ci fossero più film storici di questo calibro!!

  • User Icon

    massi74

    09/10/2007 17:44:15

    Il film è bello,ben fatto con grandiosi paesaggi e buona recitazione;unica cosa stonata è che in certi punti è davvero lento e pesante e chi lo vede rischia seriamente di prender sonno,anche perché è molto lungo... Da vedere,ma solo di giorno!!

  • User Icon

    Jam

    22/06/2007 18:39:56

    Ciò che più mi dispiace è che la versione italiana(o comunque europea) è identica a quella americana.Se gli americani sono così "arretrati" da aver criticato una realtà storica(la natura delle inclinazioni amorose di Alessandro, che, ricordo, non ha avuto solo Efestione come amante- sebbene sia stato il primo e di certo il più grande amore della sua vita- ma anche il servitore babilonese Bagoa), questo non deve per forza andare a ledere i diritti di chi, come noi italiani, abbiamo mentalità ben più aperte e soprattutto più inclini alle "versioni storiche" piuttosto che quelle "holliwooddiane". Da parte mia sto ancora attendendo il dvd con la versione INTEGRALE del film.

  • User Icon

    robby

    30/05/2007 17:00:01

    il film... non è tanto brutto... di sicuro niente è bello quanto Jared...

  • User Icon

    Jackal

    09/05/2007 18:33:12

    L'ho preso a 10 €... per fortuna. Sinceramente una grossa delusione. Fino alla conquista di Babilonia è stato bello, ma poi fino alla fine del film scusatemi è tutto un mattone. Gli do 2 e non 1 per due semplici cose: Le canzoni del mitico Vangelis ed la presenza di Anthony Hopkins. Ho sentito gente che ha dato 5 solo perché c'era Angelina Jolie (cosa che non capisco). Ragazzi... ridatemi Troy e King Arthur che è meglio.

  • User Icon

    carlodik

    18/12/2006 17:31:25

    il film l'ho visto e, nonostante che me ne avessero parlato male, non mi è dispiaciuto, ma... gli affibbio il minimo in quanto non è possibile fare una ricostruzione STORICA (!!!) inserire nei mosaici e nei papiri le definizioni IN INGLESE per esempio del Mediterraneo (MIDDLE SEA!!!) e delle tasse (TAXES): I N Q U A L I F I C A B I L E!! aridatece gli sceneggiatori di Maciste, Ercole, Ursus ecc.

  • User Icon

    SERGIO

    12/12/2006 16:39:44

    Credo il film piu deludente di Oliver Stone; Superficiale,confuso, non ti permette di entrare nel personaggio; Lento da fagocitare e digerire,privo di qualsiasi spunto di riflessione se non la forzata,ridicola ( intesa come rappresentazione) e comunque ormai risaputa inclinazione sessuale del protagonista ; Tante,troppe scene a sfondo sessuale veramente gratuite;A volte sembra di stare in una sfilata di moda!!..e perche? non è necessario visto il tema; Un esempio del classico film USA con tutti i requisiti per essere un successo - gia partendo dal regista "first class" - che si conclude in un grandioso flop senza sostanza,a meno che non si consideri l'estetica dei personaggi un criterio valido di valutazione; Consigliato a chi ha due/tre ore da perdere e non sa cosa fare o si vuole addormentare o a chi piace fashion tv ; Sconsigliato per tutti gli altri . Sergio

Vedi tutte le 96 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: Warner Home Video, 2005
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 173 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Inglese per non udenti; Italiano; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 2,40:1
  • Area2
  • Contenuti: commenti tecnici: commento di Oliver Stone e dello storico Robert Lane Fox; dietro le quinte (making of): "Dalla storia al film" - "Il lavoro degli attori" - "Le musiche"; trailers; contenuti DVD-ROM