Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Alexis o il trattato della lotta vana - Marguerite Yourcenar - copertina

Alexis o il trattato della lotta vana

Marguerite Yourcenar

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Maria Luisa Spaziani
Editore: Feltrinelli
Edizione: 21
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
In commercio dal: 1 luglio 2013
Pagine: Brossura
  • EAN: 9788807883088
Salvato in 122 liste dei desideri

€ 7,60

€ 8,00
(-5%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Alexis o il trattato della lotta vana

Marguerite Yourcenar

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Alexis o il trattato della lotta vana

Marguerite Yourcenar

€ 8,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Alexis o il trattato della lotta vana

Marguerite Yourcenar

€ 8,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (10 offerte da 7,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 6
5
3
4
1
3
1
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Robi

    15/03/2021 11:09:15

    A confronto con la produzione più celebre della Yourcenar, questo libricino risente delle "imperfezioni" di un testo giovanile. E' però interessante osservare la personalità letteraria dell'autrice germogliare in queste pagine, in cui il tema dell'omosessualità (destinato a tornare altre volte nella produzione successiva) aleggia tra le molte esitazioni di Alexis. Non mi piace assegnare un punteggio a grandi autori, ma qui lo faccio con tutto l'affetto per la Yourcenar.

  • User Icon

    Daniele

    16/11/2019 07:45:31

    Non è buona educazione qua commentare le altre recensioni, ma io trovo che non sia un difetto, ma un pregio, che il libro sviluppi il tema del riconoscimento della propria omosessualità, e del tentativo di spiegarla, senza mai usare la parola omosessualità o qualche sinonimo. Perché, appunto, il lettore capisce di cosa si tratta. La lotta vana, quella per resistere a "tentazioni" che sono i nostri bisogni più veri, per cancellare la propria natura, per adeguarsi a convenzioni sociali insopportabili. La riservatezza, il pudore, il gioco delle allusioni, con cui questa lotta vana viene raccontata, riflettono certo il fatto che l'omosessualità fosse un tabù assoluto nell'Europa di un secolo fa, ma non tolgono niente, anzi aggiungono a mio parere, alla bellezza del libro. A mio parere, è un classico del novecento, pur andando in un certo senso in controtendenza rispetto a quella tendenza di pensiero novecentesca, diciamo esistenzialista in senso ampio, che di una natura dell'individuo negava l'esistenza, che immaginavo l'essere umano totalmente libero di determinare la propria essenza.

  • User Icon

    Alessandro M. G.

    26/10/2019 16:56:08

    Delude le aspettative. L'autrice indugia sui tormenti interiori del protagonista, sulla sua tristezza e sul non senso della vita in maniera snervante e per di più astratta e priva di azione. Solo nelle ultime 5 pagine (davvero, 5 su 96, le ho contate!) il protagonista si risolleva e finalmente gli appare la prospettiva di una nuova vita. Questo cambio di rotta giunge però al lettore come una meravigliosa ventata di freschezza dopo che il tono monocorde e lamentoso di Alexis lo ha annoiato per oltre 80 pagine. Il peggio, tuttavia, non sta forse nell'andamento della narrazione ma nel modo in cui la Yourcenar ha scelto di trattare la materia. Fateci caso: la trama parla un ragazzo che lascia la moglie perché gay, ma in tutto il libro non si sentono mai neanche pronunciare termini come "gay" (che non credo esistesse), "omosessuale" o qualunque altra parola che designi l'orientamento sessuale. Nella prefazione l'autrice giustifica queste scelte lessicali con ragioni che possono oggi apparirci inutili e pretestuose. Del resto, se uno scrittore si propone di affrontare un argomento spinoso (l'omosessualità nel 1929 non era certo cosa da poco) deve come minimo trovare il coraggio di parlarne, se no, per logica, finisce col dire poco o nulla. Il più grande pregio di questo "Alexis", forse, sta nel mostrarci appunto quanto un libro, a dispetto della perenne attualità della tematica prescelta (in questo caso la difficoltà di essere sé stessi), possa non superare la prova del tempo per via di COME questa tematica è trattata. Non stupisce che se della Yourcenar molti apprezzano le Memorie di Adriano, al contrario, pochi sanno di questo suo ambizioso ma eccessivamente timido esordio letterario. Non prendiamocela troppo! In fin dei conti anche i grandi autori hanno bisogno di crescere per migliorare. Di buono restano alcune meravigliose frasi interne che possono essere lette anche come aforismi a sé stanti. In definitiva... non mi sento di consigliarlo.

  • User Icon

    sergio

    06/03/2019 21:05:46

    Questo capolavoro della Yourcenar racchiude l'essenza della vita stessa. La lotta tra Ego e pulsioni dell'Es caratterizza in fondo ogni singola vita e non è semplice focalizzarne la vera essenza in modo tale da plasmarne la forma definitiva che possa rendere felice e serena la propria esistenza attraverso atti e vissuti totalmente spontanei e in linea con gli istinti della propria anima. Alexis, è un personaggio che lascia senza dubbio il segno nel lettore in grado di accogliere la sua confessione. Sensibile, intelligente e nonostante le reticenze iniziali, molto ambizioso e perseverante nel tentare di portare alla luce una volta per tutte la propria verità.

  • User Icon

    Ba

    12/06/2018 13:00:31

    Devo ancora iniziarlo, ma mi é bastata una sola frase per acquistarlo senza indugio, ovvero Avevo assunto nei tuoi riguardi impegni imprudenti che la vita avrebbe disdetto: ti chiedo scusa, il piú umilmente possibile, non tanto di lasciarti, quanto di essere rimasto cosí a lungo.

  • User Icon

    Simona

    03/12/2016 00:33:20

    Anni fa avevo assistito ad un reading su questo libro e ne ero rimasta affascinata... A distanza di tempo l'ho letto per intero e, come mi aspettavo mi ha molto emozionata.. La potenza delle parole di Marguerite Yourcenar, i turbamenti del giovane protagonista e la lucida e limpida analisi intimista fanno di questo racconto lungo un vero gioiello di letteratura.. assolutamente consigliato

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
  • Marguerite Yourcenar Cover

    Marguerite Yourcenar, pseudonimo di Marguerite Cleenewerck de Crayencour, è stata una scrittrice francese. È stata la prima donna eletta alla Académie Française.La Yourcenar fu educata privatamente dal solo padre in una villa a Mont Noir nel nord della Francia. La bambina si dimostrò subito una lettrice precoce, interessandosi a soli 8 anni alle opere di Jean Racine e Aristofane e imparando a dieci il latino e a dodici il greco. All'età di diciassette anni, a Nizza, Marguerite de Crayencour pubblica sotto lo pseudonimo di "Marg Yourcenar" la prima opera in versi: Le jardin des Chimères; scelse questo pseudonimo con l'aiuto del padre, anagrammando il suo cognome.Nel 1939, allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale si trasferì negli Stati... Approfondisci
Note legali