Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Ali d'argento - Camilla Läckberg - copertina

Ali d'argento

Camilla Läckberg

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Marsilio
Collana: Farfalle
Anno edizione: 2020
In commercio dal: 4 giugno 2020
Pagine: 360 p., Brossura
  • EAN: 9788829705894

25° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa straniera - Thriller e suspence - Thriller

Salvato in 120 liste dei desideri

€ 18,90

€ 19,90
(-5%)

Punti Premium: 19

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Ali d'argento

Camilla Läckberg

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Ali d'argento

Camilla Läckberg

€ 19,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Ali d'argento

Camilla Läckberg

€ 19,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (21 offerte da 10,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un nuovo thriller della vendetta: per Faye la guerra non è finita.

«Inebriante vendetta e inaspettata tenerezza: un giallo molto sexy che vi lascerà senza fiato»Karin Slaughter

«Un thriller deliziosamente ingegnoso, con tanto sesso, scandali e segreti»Kirkus Review

Faye era abituata a combattere. Lo faceva da quando era bambina. Faye non si arrendiva, si vendicava.

Grazie a un piano raffinato e crudele, Faye si è lasciata alle spalle il tradimento e le umiliazioni inflitte dall'ormai ex marito Jack e sembra aver ripreso in mano le redini della propria esistenza: è una donna autonoma, si è rifatta una vita all'estero, Jack è in prigione e la società da lei fondata, la Revenge, va a gonfie vele. Ma nuove sfide potrebbero incrinare la sua serenità così faticosamente conquistata. Sull'azienda e sul lancio del marchio Revenge negli Stati Uniti pesa una grave minaccia, tanto che Faye è costretta a rientrare a Stoccolma. Non può e non vuole rischiare di perdere tutto quello per cui ha tanto lottato. Questa volta, però, la determinazione non basta, e per risorgere dalle ceneri e riprendere il controllo della situazione ci vuole un piano ancora più diabolico. Così, con l'aiuto di un gruppo sceltissimo di donne, Faye torna a combattere per difendere ciò che è suo, e per proteggere se stessa e i propri cari.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

1,92
di 5
Totale 24
5
1
4
2
3
3
2
6
1
12
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Laura

    16/11/2020 13:36:56

    ho divorato tutti i libri di questa scrittrice ma questo mi ha deluso profondamente: la trama è paradossale, forzata, piena di scene di sesso inutili, ho faticato a finirlo. Mi dispiace molto dare un giudizio così negativo per una delle mie scrittrici preferite Spero possa ritornare alle sue meravigliose trame intrecciate tra passato e presente!!

  • User Icon

    Giulia

    10/11/2020 14:01:33

    Ho letto quasi tutti i gialli di Camilla Lackberg e ammetto che le sue trame sono scorrevoli e leggere, motivo per cui ho sempre apprezzato i suoi libri; fino a questo. Ho sempre notato un eccesso di finto femminismo ma negli altri suoi libri ogni tanto era contrastato dalla presenza di qualche uomo buono (quasi sempre succube e/o poco sveglio). In questo libro ha decisamente esagerato: ogni singolo uomo è dall'animo ripugnante e dall'intelligenza scarsa, mentre ogni donna è sexy e intelligente. Oltre a tutto questo, si aggiunge il fatto che le donne si ribellano a queste figure esagerate con un atteggiamento uguale e contrario: fanno body shaming e le loro uniche armi sono la bellezza e la ricchezza. Mi dispiace doverla criticare così ma trovo pericoloso che il femminismo sia travisato in questo modo.

  • User Icon

    Laura

    08/10/2020 11:30:53

    Che delusione .... La saga di Faye in generale, e questo secondo libro in particolare, sono noiosi e deludenti. Lo svolgimento degli eventi e' paradossale (la storia di due casalinghe che, sia pure esperte di mercato, riescono a fondare in pochissimi anni una multinazionale in un settore cosi competitivo come la cosmetica e' davvero campato in aria), i personaggi sono banali e l'analisi psicologia veramente superficiale. Faye e' presentata come un'icona del femminismo, invece e' un personaggio antipatico ed egoista, non ha nulla della forza di carattere delle donne ma scimmiotta i comportamenti maschili per vendicarsi dell'altro sesso. A mio avviso, e' un esempio controproducente. Vien quasi da chiedersi come mai Camilla sia tanto arrabbiata con il genere maschile...... Non apprezzo neppure questo sfoggio compiaciuto di richezza, marche di lusso, ristoranti e bar a cinque stelle dove la maggior parte delle donne non puo' neppure parmettersi un caffé....

  • User Icon

    diego

    17/09/2020 14:10:40

    Che delusione.Non mi spiego questa involuzione contornata da ubriacature,opulenza sesso senza senso se non con la voglia di adeguarsi al politicamente corretto. Spero che la scrittrice torni alle sue trame ad incastri che tanto coinvolgevano.

  • User Icon

    Giulippa.

    16/09/2020 17:52:17

    Piuttosto deludente. Le azioni di questa criminale assassina sono studiate bene ma molto improbabile. Da come finisce si capisce che ci sarà anche la trtza parte.

  • User Icon

    Bellatrix

    01/09/2020 15:54:01

    Mi dispiace non dare la quinta stella, ma questo romanzo, seppur avvincente e che tiene incollati dalla prima all'ultima pagina, è un po' troppo pregno di improbabile solidarietà tra donne, oltre ad essere "ornato" qua e là di inutili e dettagliate scene di sesso (anche lesbico) che nulla aggiungono alla trama. Il finale è un pochino affrettato, le amare e difficili vicissitudini di Faye sembra si risolvano in quattro e quattr'otto: è un romanzo, non un fantasy animato da bacchette magiche...Lascia intendere che ci sarà un altro sequel, e leggerò anche quello: infondo ho trovato questa narrazione rilassante e piacevole.

  • User Icon

    marisa

    26/08/2020 13:28:08

    Non ho acquistato il precedente,mi era sfuggito, e non lo farò di certo dopo aver letto questo libro.Che delusione! .Alcool a fiumi, descrizioni con linguaggio da scaricatori di porto, griffe come se piovesse, soldi a palate....ma per favore! Che fine ha fatto Camilla?

  • User Icon

    betta

    22/08/2020 17:38:44

    la storia è deludente, scene di sesso inutili, e personaggi scontati e poco credibili.

  • User Icon

    Claudio-BL

    04/08/2020 14:18:49

    Molto al di sotto delle aspettative. Thriller scontato, con una trama a volte banale, fantasiosa oltre l’immaginabile, a tratti con contenuti che sconfina nel pornografico. E’ una melica al femminismo, purtroppo quello più aspro e distruttivo, dove tutte le figure maschili appaiono vergognosamente negative, e sempre impegnate nel ruolo di recare soprusi e violenze al mondo femminile. Suvvia, un briciolo di realismo in più sarebbe d’obbligo. Testo che sicuramente avrà un seguito, e mi azzardo ad intravederne il titolo. Dopo: La gabbia d’orata e Ali d’argento, sarà la volta de L’uccello di bronzo? Voto 3/5 (generosità prevalentemente dovuta alla carriera della Läckberg).

  • User Icon

    Mauro

    03/08/2020 09:00:05

    Pessimo. Sequel della gabbia dorata che non mi aveva per niente convinto. Comprendo che l'autrice voglia cambiare argomentazioni, ma i tempi di Erika Falk sono lontanissimi. Quelli erano veramente romanzi avvincenti e ben scritti. Ho sempre consigliato questa scrittrice, ma le ultime uscite mi hanno lasciato alquanto perplesso.

  • User Icon

    simona

    21/07/2020 16:23:43

    Lettura scorrevole ma nulla più. Donne bellissime, intelligentissime, determinate, griffate da capo a piedi, vendicative, disinibite e ad "alto tasso alcolemico", che, tra un drink e l'altro ammazzano il maschio violento e prepotente di turno (se non sbaglio siamo già a cinque..roba da serial killer!) restando del tutto impunite. Inverosimile.

  • User Icon

    marilenss

    12/07/2020 11:14:21

    Mi ha deluso molto, volgare, scontato

  • User Icon

    mau

    10/07/2020 13:43:49

    Devo dire che la "nuova" Läckberg mi ha un po' deluso. Capisco che voglia scrivere cose nuove, che le stanno a cuore, ma tutta la narrazione mi sembra piena di luoghi comuni sugli atteggiamenti negativi degli uomini e quando sono positivi vengono evidenziati particolari superficiali triti e ritriti. Sulle parti hard (perché di questo si tratta...), così frequenti ed inutili non mi soffermo neppure, possono anche essere piacevolmente descritte, ma poco utili nel contesto della narrazione Tutti quei riferimenti all'alta società, con i suoi "totem" di moda, di stili di vita, etc..., troppo calcati. Insomma, preferivo la serie precedente, con personaggi più "normali" e, soprattutto amabili.

  • User Icon

    delusione

    01/07/2020 12:54:05

    ho letto molti libri della lackberg, belli e avvincenti . ali d'argento mi ha deluso, e' brutto , insulso, noioso,scene di sesso avulse dal contesto del romanzo. sconsigliato ,

  • User Icon

    Fabio

    30/06/2020 16:26:05

    50 sfumature di grigio in confronto è Guerra e Pace

  • User Icon

    nellyb

    29/06/2020 19:34:05

    Delusione. Troppo sesso infilato qua e là senza motivo. Non sembra nemmeno scritto da lei. Meglio ritornare a erica falk. Peggiore della gabbia dorata che già non era granché. Bocciato. Forse pensa che se inserisce scene di sesso amplia la platea dei lettori....

  • User Icon

    alessandra

    29/06/2020 10:06:13

    Diverso dai suoi soliti libri.. Un po troppo sesso... Inutile per la trama...

  • User Icon

    Matteo

    28/06/2020 02:36:10

    Apprezzo molto l'autrice e ho letto tutti i suoi libri. Ma "Ali d'argento" non mi ha soddisfatto. Nonostante la consueta scorrevolezza del testo, ho trovato la storia prevedibile e, a tratti, esagerata. Non ho provato quel sentimento di suspense che abitualmente mi suscita la lettura dei libri di Camilla Läckberg.

  • User Icon

    Fine della seconda puntata

    26/06/2020 10:18:08

    Premetto che amo i libri di Camilla ma devo pur dire che questo secondo episodio delle avventure di Faye, mi è piaciuto meno del primo.Tanto sesso a volte fuori luogo e che nulla apportano alla conoscenza del personaggio. Si capisce subito come va a finire ed anche che avrà un seguito. Per fortuna per porre fine alle sue avventure gli manca solo il padre che certamente nel prossimo episodio farà fuori e cosi finisce.

  • User Icon

    Alle Trotty

    24/06/2020 13:08:24

    Il primo romanzo di questa serie risultava interessante perché si veniva a scoprire e a conoscere pian piano il personaggio di Faye. In questo secondo romanzo sappiamo già com'è lei e la storia risulta sempre più esagerata; il modo in cui fino alla fine venga dipinta come una donna forte e indipendente e padrona di tutto è inquietante visto che si tratta di una donna piena di problemi che vengono mostrati in maniera positiva. La scrittura è leggera e veloce, ma in alcuni punti diventa ridondante, soprattutto quando ti fa l'elenco ti tutte le marche di ogni singolo capo d'abbigliamento di Faye. Sebbene Camilla Läckberg sappia scrivere molto bene, la trama è banale: dovrebbero esserci colpi di scena, ma in realtà si capiscono pagine e pagine prima, perciò diventa pure noioso Ci aspetta un altro capitolo di questa serie a quanto sembra e non so se a questo punto si peggiori soltanto o riesca a risalire. Staremo a vedere.

  • User Icon

    albi

    22/06/2020 15:16:30

    Già La Gabbia Dorata non mi era piaciuto affatto ma questo Ali d' Argento è veramente pessimo: improbabile nella trama, assurdo nelle situazioni e condito di volgarità nelle scene di incontri a tre. Una specie di Armony con tanto sesso 0 come voto

  • User Icon

    enza

    15/06/2020 14:18:30

    Non mi è piaciuto e quindi lo sconsiglio. L'autrice poteva risparmiare ai lettori la descrizione "volgare" delle scene di sesso che non servono certo ad arricchire il contenuto di un libro anzi lo svilisco.

  • User Icon

    anstasia

    12/06/2020 13:01:26

    Bel libro

  • User Icon

    gio

    14/05/2020 17:50:50

    il secondo libro che leggo di questa autrice e sono entrambi molto belli!

Vedi tutte le 24 recensioni cliente
  • Camilla Läckberg Cover

    Jean Edith Camilla Läckberg Eriksson è cresciuta a Fjällbacka, un paese sulla costa ovest della Svezia dove ambienta preferibilmente le sue storie e dove visse anche Ingrid Bergman. Prima di diventare una delle più celebri e vendute autrici di polizieschi della Svezia, ha lavorato per diversi anni nel marketing. Oggi, madre di due figli, vive a Stoccolma dove continua a scrivere la sua fortunata serie tradotta in moltissimi paesi, che ha venduto finora nel mondo più di sei milioni di copie. Dal primo episodio della serie (La principessa di ghiaccio, scritto nel 2002 ed edito in Italia da Marsilio nel 2010), vincitore in Francia del Grand Prix de Littérature Policière, viene realizzato un film, il primo di una serie di successo in Svezia.Tra gli... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali
Chiudi