Alias Grace - Margaret Atwood - cover

Alias Grace

Margaret Atwood

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Anno: 2017
Rilegatura: Paperback / softback
Pagine: 560 p.
Testo in English
Dimensioni: 125 x 196 mm
Peso: 430 gr.
  • EAN: 9780349010717
Salvato in 14 liste dei desideri

€ 10,08

€ 11,86
(-15%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO INGLESE

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 11,86 €)

By the author of The Handmaid's Tale Now a major NETFLIX series Sometimes I whisper it over to myself: Murderess. Murderess. It rustles, like a taffeta skirt along the floor.' Grace Marks. Female fiend? Femme fatale? Or weak and unwilling victim? Around the true story of one of the most enigmatic and notorious women of the 1840s, Margaret Atwood has created an extraordinarily potent tale of sexuality, cruelty and mystery. 'Brilliant... Atwood's prose is searching. So intimate it seems to be written on the skin' Hilary Mantel 'The outstanding novelist of our age' Sunday Times 'A sensuous, perplexing book, at once sinister and dignified, grubby and gorgeous, panoramic yet specific...I don't think I have ever been so thrilled' Julie Myerson, Independent on Sunday
4,5
di 5
Totale 2
5
1
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Cate

    23/09/2018 20:32:41

    Amo questa autrice e dopo "Il racconto dell'ancella", questo era il secondo romanzo della Atwood che leggevo. Mi ha colpito il modo di descrivere le sensazioni e la voce di Grace, una donna che non ha mai avuto la possibilità di sbocciare come tale ma il cui potente racconto fa vibrare le pagine del libro.

  • User Icon

    Sony

    17/09/2018 19:44:51

    Margaret Atwood ancora una volta si fa riconoscere per la sua prosa magnifica e ipnotizzante. Grace è un personaggio iconico e intelligente nonostante la sua ingenuità.

  • Margaret Atwood Cover

    Margaret Atwood è una delle voci più note della narrativa e della poesia canadese. Laureata a Harvard, ha esordito a diciannove anni. Scrittrice estremamente prolifica, ha pubblicato oltre venticinque libri tra romanzi, racconti, raccolte di poesia, libri per bambini e saggi. Ha scritto, inoltre, sceneggiature per la radio e la televisione canadese. Esordì nel 1961 con la raccolta di versi Double Persephone, alla quale seguì, nel 1964, Il gioco del cerchio. Si tratta di opere nelle quali viene affrontato il tema dell'identità culturale canadese, che sarà il filo conduttore anche delle raccolte poetiche successive; tra queste si ricordano Procedure per il sotterraneo (1970), Storie vere (1981), Interlunare (1984). La condizione della donna è... Approfondisci
Note legali