All That's Left

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Ian Simmonds
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Pussyfoot Records
Data di pubblicazione: 29 marzo 2019
  • EAN: 5030148005426

€ 15,50

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

“All That’s Left” è il 15° album in studio di IAN SIMMONDS, dopo il successo del suo precedente “The Right Side of Kind” (2015). Con l’inizio della sua carriera musicale negli anni ’80 con i Sandals, Simmonds ha poi suonato e inciso come Juryman, Wiseintime e, infine, con il suo nome, Ian Simmonds. “All That’s Left” viene presentato in formato 2LP e CD, ognuno contenente 17 brani; 2 tracce sono estratte dai suoi EP “The Lion Share” e “Rudy’s Choice”, oltre a 15 brani inediti. La copertina del disco è una foto realizzata da Simmonds stesso. Non etichettabile in un genere specifico, lo stile caratteristico e ipnotico di Simmonds si muove liberamente tra jazz, elettronica, trip-hop, un po’ di Afro Funk e Dub, e anche questo nuovo lavoro non fa eccezione.
Disco 1
1
The Lionshare
2
Rudy's Choice
3
True Love
4
Hey Mista
5
Uncle Sass
6
Avoiding Obsolete
7
Leonardo
8
Mackblajic
9
Standard 8
10
Buried Heads
11
Pickin Leave
12
Born in the North
13
Consumed Blue
14
The Kendal Slice
15
Time Too
16
A Prance in Hope
17
Feeling Form
Note legali