DISPONIBILITA' IMMEDIATA

Un altro giorno ancora

Bianca Marconero

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Newton Compton
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 964,01 KB
Pagine della versione a stampa: 381 p.
  • EAN: 9788822718952
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 1,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

I sentimenti sono come i fiori selvatici. Crescono dove meno te l'aspetti. Elisa Hoffman ha imparato presto a cavarsela da sola. Ultima di cinque fratelli, vive per la famiglia e per l'equitazione. L'esclusivo maneggio in cui lavora, alle porte di Milano, è il posto che ama di più al mondo, e mette da parte tutti i risparmi per riuscire a comprarsi Sparkle, un cavallo che ha addestrato per mesi. Tutti i suoi sogni, però, si infrangono alla notizia che Andrea, un ragazzo terribilmente bello e ricco, ha offerto più soldi e ha acquistato il cavallo che le era stato promesso. Elisa non si dà pace e riversa su di lui tutto il suo risentimento. Ma Andrea è davvero così freddo come sembra, o sotto il ghiaccio si nasconde qualcosa di diverso? Un imprevisto, un accordo e un'inattesa amicizia con il nemico permettono a Elisa di scoprire che il ragazzo, in realtà, possiede delle qualità inaspettate... Una storia sull'amore in tutte le sue declinazioni, e sui sentimenti che, come fiori selvatici, crescono in silenzio, senza che nessuno li annaffi.
4,43
di 5
Totale 21
5
12
4
8
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Mary Gio

    19/06/2019 15:08:49

    Il mio primo approccio alla marconero devo dire che mi ha piacevolmente colpita . Lo stile di scrittura è scorrevole e la storia è molto piacevole da leggere e avvincente . Arrivata la finale non riuscivo più a staccarmi dalle pagine

  • User Icon

    Valentina

    03/04/2019 19:25:33

    Una storia che è nata lentamente e senza troppe forzature, i sentimenti dei ragazzi sono cambiati pian piano senza quasi rendersene conto..e personalmente ho apprezzato tantissimo questo evolversi più "naturale"! Un'autrice con continuo quindi ad apprezzare molto, con uno stile delicato ed emotivo..e con storie che ti catturano dall'inizio alla fine!!!

  • User Icon

    eLiSa

    17/03/2019 23:09:32

    Letto per caso, ne sono rimasta molto colpita. Anche se sotto alcuni aspetti può non essrere una grande novità, quello che mi è piaciuto è il sentimento di fondo, racconta una favola, un sogno ad occhi aperti, una storia che tutti sotto sotto vorremmo vivere, perchè non è facile nella realtà trovare qulacuno che sia ancora lì ad aspettarti anni dopo anni e che nonostante tu gliene faccia passare di tutti i colori "preferisce comunque stare con te, piuttosto che senza" . . Bella anche l'idea di ambientare la storia nel mondo dell'equitazione, che trova ampio spazio (a volte in modo così specifico che un piccolo dizionario in materia sarebbe stato utile). Peccato solo per la breve storia secondaria, quella tra il fratello di lei e la sorella di lui, un happy ending anche per loro sarebbe stata la ciliegina sulla torta.

  • User Icon

    Mary81

    11/03/2019 17:34:29

    Bianca Marconero, che piacevole scoperta! Questo è il primo libro che ho letto scritto da lei, e oltre a piacermi il suo modo di scrivere, ho amato moltissimo sia la storia che i personaggi: la forza (a volte distruttiva) di Elisa e la dolcezza di Andrea, nascosta da una finta freddezza e dalla sua posizione sociale. Ma un imprevisto costringe Elisa a stringere un patto con lui, il diavolo (secondo lei)e scoprirà che forse non è così cattivo come pensava...una storia d'amore bellissima, adatta alle romanticone come me!

  • User Icon

    Miriam

    08/02/2019 16:57:13

    Libro di facile lettura, una storia che all'inizio può sembrare banale, invece personalmente mi ha tenuta incollata al libro. Ho apprezzato il fatto che la scrittrice riesce a dare la giusta ironia in alcune pagine. Consigliato.

  • User Icon

    elisabetta

    25/01/2019 11:47:41

    Io mai letto niente di questa autrice.. ho pravato a leggere questo consigliatissimo ma e un completo buco nell acqua... ma non a senso cosa si legge gia alle prime righe del libro una che fa sesso con il suo migliore amico guardando il dvd dove lei a gareggiato non a senso!! completamente!!!!! poi descrive la morte dei genitori.. come se nulla fosse... con tolto il dente tolto il dolore... ma sono arrivata a metà libro e o dovuto abbandonarlo assolutanamente... una cosa che io non faccio mai ho dovuto farlo.. mi spiace a dirlo ma e una bocciatura in piena regola!! non lo consiglierei alle amiche

  • User Icon

    Elisa

    21/01/2019 19:38:02

    È uno di quei libri che ti tiene inchiodata alle pagine fino alla fine. La storia mi ha talmente coinvolto da portarmi il libro ovunque...ho gioito e sofferto insieme ad Elisa ed Andrea. L'attesa e la smania di leggere per vedere come va a finire non è da tutte le storie e questa la è. Marconero è una scrittrice che non delude mai.

  • User Icon

    Valentina

    03/12/2018 13:01:48

    "A volte ci si nasconde solo per scoprire se è rimasto qualcuno disposto a cercarci, trovarci e riportarci a casa". Inizio la mia recensione con questa frase tratta dal libro "Un altro giorno ancora" di Bianca Marconero. La citazione non è casuale ma rappresenta il momento in cui ho iniziato ad adorare questo romanzo. L'avvio della lettura di questo libro non mi aveva entusiasmato molto, sono stata parecchio titubante sui primi capitoli. Tuttavia, una volta entrata nel vivo della storia ho iniziato ad avere quella voglia irrefrenabile di non staccare gli occhi dalle parole, quel bisogno fisico di avere il libro sempre aperto e di leggere, leggere, leggere... I personaggi sono ben delineati sia fisicamente che caraterialmente. Li si ama o li si odia, in qualsiasi caso non si resta indifferenti. L'ambientazione è particolare e, per mia natura, l'ho trovata davvero interessante. Non voglio svelare altro perchè merita di essere letto e assaporato parola per parola. Però posso lasciare altre 2 frasi tratte dal libro, che mi hanno particolarmente colpito: "Perchè, tutto ciò che viene sparato verso le stelle, prima o poi, cade". "Per aprire nuove porte, chiudi le vecchie. Altrimenti fa corrente ... Non si vive bene con gli spifferi sulla schiena".

  • User Icon

    Flo

    23/09/2018 20:48:54

    Senza dubbio il libro della Marconero che ho preferito. La ragazza una vera furia, sicura e senza peli sulla lingua. Il ragazzo tranquillo e dolce, ma sorprendente in alcune occasioni. Lo consiglio

  • User Icon

    B.Francesca

    23/09/2018 07:55:59

    Di solito non scrivo recensioni a caldo ma Bianca Marconero riesce a colpirmi sempre in un modo così profondo che appena terminata la lettura devo mettere nero su bianco le miriadi di emozioni che mi ha trasmesso. Non sono comunque certa di riuscire fino in fondo a farvi capire quello che questo romanzo mi ha fatto provare, ma ci proverò lo stesso. La Marconero è una delle poche autrici che leggo a scatola chiusa, senza conoscere la trama del libro, tanto sono sicura che mi lascerà senza parole. Infatti, ogni volta che credo che non possa superarsi e scrivere un romanzo bello come il precedente vengo smentita. La sua scrittura è fluida, appassionante e la facilità con cui, attraverso le parole, riesce a farti immergere nella storia è assurda. Scrive di sentimenti e te li fa provare, e questo è un dono che non tutte le autrici hanno. Un romanzo bellissimo, talmente emozionante che non si può descrivere ma si deve assolutamente leggere. Complimenti alla Marconero che si conferma una grande autrice.

  • User Icon

    Celestina

    22/09/2018 09:04:55

    I protagonisti Elly e Andrea mi hanno appassionato sin dalle prime pagine. Elly (Elisa Hoffman) è la più piccola di 5 fratelli e Andrea il rampollo di una ricca famiglia milanese. Elisa ha perso entrambi i genitori, vive per la famiglia e l’equitazione. Lavora in un maneggio alle porte di Milano, e lavora sodo per acquistare Sparkle il suo cavallo preferito, che ha addestrato. Il suo sogno si spegne nel momento in cui scopre che Andrea, ragazzo bello e ricco acquista il cavallo che ormai credeva suo. Un altro giorno ancora è un romanzo che ti incolla alle pagine sin dall’inizio, e che ti fa venire voglia di farlo anche quando non puoi. Bianca Marconero non si smentisce mai

  • User Icon

    VIVIANA CAVINA

    21/09/2018 20:49:15

    un'altro libro della Marconero che ho divorato in pochissimo tempo! e' commovente e ironico , lo sto leggendo per la seconda volta e mi sto commovendo di nuovo! consigliato

  • User Icon

    Naomi

    21/09/2018 08:39:01

    I segreti fanno male. Anche se si trattengono senza mai raccontarli, distruggono, passato, presente e futuro. Ho divorato questo libro in meno di 2giorni, si legge facilmente nonostante le oltre300 pagine. Tante cose mi sono piaciute di questa storia, 1) il modo di scrivere di Bianca (ma questo è una conferma avendo già letto un altro suo romanzo). 2) i personaggi, ben diversi dal solito cliché a cui siamo abituati, lei diciannovenne ma cazzuta, tatuata "ma infondo tutto ciò che ci scriviamo sulla pelle è un messaggio per il mondo, qualcosa che chiede di essere letto, decifrato, compreso". e matura, anche se ogni tanto le avrei gridato di svegliarsi, che nervosoooooo. Lui bravo ragazzo pulito, sarà anche bello e ricco ma nonostante l'ambiente e la realtà che vive, mantiene quei valori che lo rendono il fidanzato che tutte vorremmo almeno una volta nella vita. Non è un personaggio scuro e misterioso che solitamente rappresenta e caratterizza il protagonista di un romanzo. Anzi è proprio il personaggio più luminoso credo. Nonostante la sorte abbia cambiato le vite dei protagonisti, non li ha però dispersi, perché quando l’amore è vero, si è sempre in due. Si smette di essere io e te e si diventa noi.

  • User Icon

    ileniuccia

    20/09/2018 13:21:36

    Per me è stata una lettura estiva che mi ha intrigato molto. Elisa riesce a far innamorare Andrea. \nI sentimenti sono come fiori selvatici. Crescono dove meno te l'aspetti.

  • User Icon

    Mari

    19/09/2018 09:37:18

    Consigliato senza riserva. Questo è stato il primo libro dell'autrice che mi ha lasciata appieno soddisfatta. Finalmente dei personaggi come si deve. E non mi riferisco solo ai due protagonisti, ma anche e soprattutto a quelli sullo sfondo (Bianca e Vittorio su tutti). Elisa ha carattere da vendere, è vulcanica e non ha paura di combattere per quello che vuole. A questo proposito avevo qualche dubbio sull'ambientazione, io odio cavalli e ippica, ma Bianca è stata così brava che è riuscita a far risaltare solo la passione della protagonista per quel mondo, senza ammorbarci troppo con dettagli tecnici. Non voglio fare spoiler, quindi evito commenti sul finale, quello che mi auguro però è un seguito incentrato sugli altri comprimari.

  • User Icon

    Elena

    19/09/2018 06:46:03

    Bianca Marconero ci fa conoscere Elisa, una ragazza indipendente e stravaganete che ama i cavalli e la vita all'aria aperta e Andrea, un ragazzo elegante e di buona famiglia che dietro all'aspetto rigido e distaccato nasconde gentilezza e senso di protezione nei confronti di Elisa da cui è sempre stato attratto. Incomprensioni e batture rendono la storia divertente e romantica. I colpi di scena non mancano!

  • User Icon

    Divoratori di libri blog

    18/09/2018 12:42:57

    Ho letto quasi tutti i libri di Bianca Marconero (mi manca soltanto l'ultima uscita) e non mi hanno mai deluso. Anche "un altro giorno ancora" fa parte di questi e ormai posso dire che questa autrice è una garanzia. Con questo libro ho riso tantissimo. I due protagonisti sono completamente agli antipodi: lei cocciutissima e "scorretta", lui un perfetto gentiluomo che rasenta la perfezione. Quasi. A rendere reali i protagonisti della Marconero in realtà è il fatto che nessuno è mai perfetto. Sono dei personaggi con pregi e difetti e questo me li ha fatti apprezzare ancora di più. Una lettura super-coinvolgente e divertente, ve la consiglio tanto!

  • User Icon

    Francesca

    10/06/2018 13:40:49

    Uno dei migliori libri che ho letto quest'anno. Lo consiglio a chi ama i cavalli e vuole conoscere Elisa e Andrea due ragazzi che sapranno farti guardare oltre le righe. L'autrice ancora una volta non smentisce.

  • User Icon

    Silvia S.

    03/06/2018 14:35:10

    Se cercate un new adult con una marcia in più, che sappia emozionare, certo, ma anche sorridere, questo fa al caso vostro. Una protagonista divertente e fuori dai soliti schemi, un ragazzo, Andrea Serpieri, che è un tesoro vivente e vi farà innamorare al primo capitolo, e un'ambientazione tra maneggi e cavalli: se avete qualche dubbio, fidatevi. Non ve ne pentirete!

  • User Icon

    B.Francesca

    29/05/2018 17:07:36

    La Marconero è una delle poche autrici che leggo a scatola chiusa, senza conoscere la trama del libro, tanto sono sicura che mi lascerà senza parole. Infatti, ogni volta che credo che non possa superarsi e scrivere un romanzo bello come il precedente vengo smentita. La sua scrittura è fluida, appassionante e la facilità con cui, attraverso le parole, riesce a farti immergere nella storia è assurda. Scrive di sentimenti e te li fa provare, e questo è un dono che non tutte le autrici hanno. Un romanzo bellissimo, talmente emozionante che non si può descrivere ma si deve assolutamente leggere. Complimenti alla Marconero che si conferma una grande autrice.

Vedi tutte le 21 recensioni cliente
| Vedi di più >
Note legali