Alzate l'architrave, carpentieri e Seymour. Introduzione

J. D. Salinger

Traduttore: R. C. Cerrone
Editore: Einaudi
Collana: Nuovi Coralli
Anno edizione: 1965
In commercio dal: 1 gennaio 1997
Pagine: 187 p.
  • EAN: 9788806593711
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
"Il personaggio principale, almeno in quei momenti di lucidità in cui riuscirò ad impormi una linea di condotta, sarà il mio defunto fratello maggiore Seymour Glass che (preferisco dir tutto in un'unica frase da necrologio) nel 1948, all'età di trentun anni, mentre era in vacanza in Florida con sua moglie, si tolse la vita. Egli ebbe un grande significato per moltissime persone con cui venne a contatto e per noi, suoi fratelli e sue sorelle, egli fu tutto. Tutto quel che è realtà, egli fu, per noi: il nostro unicorno striato di blu, il nostro specchio ustorio, il genio di famiglia che dà consigli a tutti, la nostra coscienza portatile, il nostro commissario di bordo, il nostro unico poeta..."

€ 11,48

€ 13,50

Risparmi € 2,02 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Agnese Palma

    22/04/2002 14:52:51

    Salinger è conosciuto soprattutto per "Il giovane Holden"; perche’ non si dedica la stessa attenzione a “Franny e Zooey” come pure agli altri due bellissimi racconti lunghi “Alzate l’architrave, carpentieri” e “Seymour.Introduzione”? Eppure l’intensità, i sentimenti, la tenerezza, la poesia che emanano hanno una densità straordinaria, unica, di gran lunga superiore a “Il giovane Holden”. Questo libro è una poesia dall'inizio alla fine. Raramente si riesce ad esprimere il dolore, la tenerezza, l'indignazione, l'umanità come fa Salinger. E' un libro che varrebbe la pena di rileggere mille volte.

  • User Icon

    serena

    08/05/2001 22:10:06

    spettacolo.è il più bel libro del mondo. io amo seymour glass.IO AMO SEYMOUR GLASS!!!!!!!!!

Scrivi una recensione