L' amante. Ediz. speciale

Marguerite Duras

Traduttore: L. Prato Caruso
Editore: Feltrinelli
Collana: Vintage
Anno edizione: 2005
Pagine: 123 p., Rilegato
  • EAN: 9788807830075
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 5,10

€ 6,00

Risparmi € 0,90 (15%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alessandra

    05/04/2016 23:12:40

    Una storia coinvolgente anche se ho faticato a comprendere alcuni punti, a causa della scrittura talvolta impenetrabile. Una storia comunque intensa, una scrittura sì ermetica ma molto suggestiva e in grado di emozionare. Lettura consigliata.

  • User Icon

    Becky

    18/06/2015 11:30:40

    Avendo letto commenti entusiasti, avevo alte aspettative per questo romanzo. Purtroppo sono state deluse. Pur essendo un libricino, ho fatto fatica a finirlo.

  • User Icon

    Raffaella

    04/06/2015 11:40:07

    Libro contorto...una scrittura dura e pragmatica...riflette sicuramente gli aspetti più significativi della vita affrontata da questa ragazzina di 15 anni travolta da un amore impossibile e che riconoscerà come vero amore solo dopo moltissimi anni..

  • User Icon

    Fabrizio Porro

    19/02/2015 05:55:45

    Una francese quindicenne misteriosa sorride per strada ad un giovane miliardario cinese. Questi ricambiando, le indica la lunga scalinata che porta alla sua camera; così comincia un amore che è esplorazione reciproca. Tanto più che non hanno neppure un linguaggio in comune. Come farà allora? L' amante della Duras come la storia di un pilota a Pattaya, sulla falsariga del re del Buthan che ha sposato le sue quattro sorelle, che ama una quindicenne che ha ritrovato a Bangkok. Perché lei lo conquista...

  • User Icon

    laura

    25/07/2011 22:55:24

    amaro, decisamente troppo. una scrittura quasi sincopata che ferisce. un giudizio innegabilmente controcorrente.

  • User Icon

    francesca

    17/04/2006 22:19:51

    il primo e credo il più bel libro che abbia letto in assoluto,ma anche di quella duras che negli ultimi anni della sua vita ricorda gli anni della giovinezza in indocina. incantevole,passionale,minuzioso il racconto dei luoghi,i rapporti,gli oggetti.fondamentale conoscere la vita dell'autrice per capire appieno il testo,che è autobiografico.da non perdere assolutamente!

  • User Icon

    Ilaria

    24/11/2005 12:36:35

    L'intesità con cui Marguerite racconta il rapporto con il suo amante è talmente coinvolgente da farti percepire il caldo di quella garçonnier;questa intensità si scontra violentemente con il racconto di ricordi scialbi,come il suo vestito di seta, legati alla sua famiglia. Famiglia che non ha mai insegnato a questa ragazzina di 15 anni e 1\2 ad amare, tanto che è impossibile farle una colpa, di non aver a sua volta saputo amare o forse di non accorgersi che lo stava facendo...

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione