Traduttore: L. Prato Caruso
Editore: Feltrinelli
Edizione: 32
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
Pagine: 123 p., Brossura
  • EAN: 9788807885921
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 6,80

€ 8,00

Risparmi € 1,20 (15%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Stefania

    30/04/2017 20:58:39

    Aspettative delusissime! Nonostante sia un libro molto piccolo ho faticato a leggerlo. Ho trovato la tecnica narrativa di difficile comprensione.... questi continui salti tra tempi, personaggi e situazioni diverse mi hanno reso la lettura poco scorrevole. Altrettanto difficilmente scorre la storia tra i due protagonisti che solo alla fine appare come una storia d'amore. Non ho provato nessuna sensazione positiva.... solo rabbia verso alcuni personaggi e pena per la protagonista. Non è un libro che consiglierei!

  • User Icon

    fabbiamato

    21/07/2016 02:42:37

    Ho letto questo libro per via delle buone recensioni che lo accompagnano. Devo dire che sono rimasto molto deluso. Il metodo di narrazione mi è risultato a tratti incomprensibile. L'autrice racconta la storia senza un filo logico temporale in una maniera tale da non permettere il più delle volte di capire cosa voglia dire e soprattutto a quale parte della storia faccia riferimento. Anche la descrizione dei personaggi è a dir poco ermetica. E' veramente piccolo ma ho fatto una fatica immane a terminarlo. All'inizio credevo che leggendo avrei ricollegato io, alla fine, gli eventi e i personaggi ma finendo la lettura sono rimasto con gli stessi dubbi. Sconsigliato.

  • User Icon

    Antonio

    03/05/2016 12:17:30

    Attratto dal titolo (ma sicuramente suggestionato da alcuni ricordi in merito alla scrittrice) scelgo di acquistare questo testo in libreria. Una meravigliosa scoperta. Stupenda la scrittura: ha un incedere lieve e poetico. Stupendo anche lo scavo psicologico dei personaggi: le cose non dette, le attese, i capricci, l'amore consumato in albergo strutturano un equibrio fragile entro cui la storia avanza. Si lascia immaginare, toccare con mano, vivere e suggestiona il palato... anche il più difficile.

  • User Icon

    Alessandra

    05/04/2016 23:12:40

    Una storia coinvolgente anche se ho faticato a comprendere alcuni punti, a causa della scrittura talvolta impenetrabile. Una storia comunque intensa, una scrittura sì ermetica ma molto suggestiva e in grado di emozionare. Lettura consigliata.

  • User Icon

    Silviez

    02/08/2015 19:41:23

    Un libro che ha da dire molto più di quello che ti comunica solo attraverso le parole. Non è una semplice storia ma un pullulare di spunti di riflessione e di implicazioni dell'autrice. Ogni scena a mio parere non è mai fine a se stessa ma c'è sempre qualcosa in più e questo può essere considerato sia un pregio che un difetto.

  • User Icon

    Becky

    18/06/2015 11:30:40

    Avendo letto commenti entusiasti, avevo alte aspettative per questo romanzo. Purtroppo sono state deluse. Pur essendo un libricino, ho fatto fatica a finirlo.

  • User Icon

    Raffaella

    04/06/2015 11:40:07

    Libro contorto...una scrittura dura e pragmatica...riflette sicuramente gli aspetti più significativi della vita affrontata da questa ragazzina di 15 anni travolta da un amore impossibile e che riconoscerà come vero amore solo dopo moltissimi anni..

  • User Icon

    Fabrizio Porro

    19/02/2015 06:20:33

    Una francese quindicenne misteriosa sorride per strada ad un giovane miliardario cinese. Questi ricambiando le indica la lunga scalinata che porta alla sua camera;così comincia un amore che è esplorazione reciproca. Tanto più che non hanno neppure un linguaggio in comune. Come farà allora? L'amante della Duras come la storia di un pilota a Pattaya, che sulla falsariga del re del Buthan che ha sposato le sue quattro sorelle, ama una quindicenne che ha ritrovato a Bangkok. Perché lei lo conquista...

  • User Icon

    Fabrizio Porro

    19/02/2015 05:55:45

    Una francese quindicenne misteriosa sorride per strada ad un giovane miliardario cinese. Questi ricambiando, le indica la lunga scalinata che porta alla sua camera; così comincia un amore che è esplorazione reciproca. Tanto più che non hanno neppure un linguaggio in comune. Come farà allora? L' amante della Duras come la storia di un pilota a Pattaya, sulla falsariga del re del Buthan che ha sposato le sue quattro sorelle, che ama una quindicenne che ha ritrovato a Bangkok. Perché lei lo conquista...

  • User Icon

    laura

    25/07/2011 22:55:24

    amaro, decisamente troppo. una scrittura quasi sincopata che ferisce. un giudizio innegabilmente controcorrente.

  • User Icon

    francesca

    17/04/2006 22:19:51

    il primo e credo il più bel libro che abbia letto in assoluto,ma anche di quella duras che negli ultimi anni della sua vita ricorda gli anni della giovinezza in indocina. incantevole,passionale,minuzioso il racconto dei luoghi,i rapporti,gli oggetti.fondamentale conoscere la vita dell'autrice per capire appieno il testo,che è autobiografico.da non perdere assolutamente!

  • User Icon

    Ilaria

    24/11/2005 12:36:35

    L'intesità con cui Marguerite racconta il rapporto con il suo amante è talmente coinvolgente da farti percepire il caldo di quella garçonnier;questa intensità si scontra violentemente con il racconto di ricordi scialbi,come il suo vestito di seta, legati alla sua famiglia. Famiglia che non ha mai insegnato a questa ragazzina di 15 anni e 1\2 ad amare, tanto che è impossibile farle una colpa, di non aver a sua volta saputo amare o forse di non accorgersi che lo stava facendo...

Vedi tutte le 12 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione