Categorie

M. Rosaria Fiengo

Editore: Liguori
Anno edizione: 2007
Pagine: 168 p. , Brossura
  • EAN: 9788820741266

L'autonomia, antico valore pedagogico e formativo, è interpretata, in questo testo, per le sue implicazioni nei processi di apprendimento e di formazione ed è considerata come presupposto, strumento e fine delle dimensioni cognitive e formative di ciascun soggetto contestualmente collocato. Anzi, in questo libro, la contestualizzazione è ambientazione, in uno slittamento semantico che porta in primo piano i sensi e i significati di ambiente come ambito complesso di sviluppo bioeducativo. Così, "ambientare la formazione" significa anche interpretare su quali possibili linee di orientamento si possa tratteggiare un design pedagogico per una formazione centrata sul valore dell'autonomia. Tali contenuti si coniugano, in modo particolare, con la formazione in servizio degli insegnanti, intesi come soggetti adulti e come professionisti in apprendimento-formazione. Maria Rosaria Fiengo colloca l'autonomia dentro il contesto della ricerca bioeducativa e dentro una pedagogia dell'integrazione formativa e sociale, e sceglie, quali metamodelli per la costruzione del suo discorso, in modo particolare, il paradigma della complessità e l'ermeneutica.