Artisti: Amazing
Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 1
Etichetta: Partisan
Data di pubblicazione: 21 aprile 2017
  • EAN: 0720841213918
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 19,98

€ 23,50

Risparmi € 3,52 (15%)

Venduto e spedito da IBS

20 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello
Descrizione

"Ambulance" prosegue il percorso dei "nuovi" Amazing, quelli riemersi alla luce, dal 2011, l'annoscorso, cambiando nettamente il loro sound e la loro proposta sonora, ibridandola appunto coipaesaggi suburbani e profondamente spirituali dei Red House Painters, che si fondono col lorocangiante folk-rock a tinte psych.Questo nuovo disco si presenta come un'ideale prosecuzione di quanto mostrato in "Picture You",nella quale la band svedese sembra voler certificare un'ulteriore semplificazione della sua estetica,nella quale la follia Dungen-iana di Reine Friske è domata, è quasi l'eco di una grandezza perduta, afar risaltare ancor di più la desolazione di fondo di "Ambulance".Una sorta di filtro "depressivo", che discolora tutte le pur resistenti sfumature della band in unrigido affresco esistenziale in bianco e nero, come le vecchie copertine dei Red House Painters, tragli algidi e tormentati paesaggi wave della title track e il folk-rock dei Midlake più disperati di"Divide". Ma anche il groove jazz-funk di "Blair Drager" si trasforma con sagacia in una danzapost-mortem.Il quadro Kozelek-iano prende poi corpo in modo più evidente nella seconda parte del disco,quando emergono brani che sembrano percorrere la sua carriera, rasentando prima il tributo vero eproprio a "Down Colorful Hill" in "Through City Lights" (la miglior canzone di Kozelek non scrittada Kozelek?); poi quello al Sun Kil Moon in estasi acustica di "Admiral Fell Promises" in"Moments Like These"; infine addirittura riferendosi all'ultima parte della carriera, quella disarmatafino al colloquialismo più spinto, di "Perfect Day For Shrimp".Una seconda parte solo suggerita dalla prima, ma che sarà comunque in grado di lasciare a boccaaperta anche i fan più appassionati, per la capacità di riprodurre non solo un immaginario, suggeritonei primi brani, ma addirittura l'espressione stessa, riuscendo miracolosamente a vanificarel'impressione della "copia d'artista". Da attendere con ansia, comunque, una necessaria sintesi nelprossimo lavoro della band, in modo da trovare una voce più netta.

Disco 1
  • 1 Ambulance
  • 2 Divide
  • 3 Blair Drager
  • 4 Tracks
  • 5 Floating
  • 6 Through City Lights
  • 7 Moments Like These
  • 8 Perfect Day for Shrimp