Amleto di Franco Zeffirelli - Blu-ray

Amleto

Hamlet

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Hamlet
Paese: Italia; Stati Uniti
Anno: 1990
Supporto: Blu-ray
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 6,53 €)

Trasposizione cinematografica dell'Amleto di Shakespeare.

1990 - David Di Donatello - Miglior film straniero

  • Produzione: Cult Media, 2016
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 130 min
  • Lingua audio: Italiano
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • AreaB
  • Franco Zeffirelli Cover

    "Regista, scenografo e costumista italiano. Studente d’architettura e precoce animatore di teatro a Firenze, tra gli anni ’40 e ’50 è assistente regista di M. Antonioni, V. De Sica, R. Rossellini e L. Visconti (quest’ultimo, tra il 1948 e il 1953, lo vuole anche come scenografo per opere di ?Cechov, Shakespeare e Williams). Celebrato regista di opere liriche (memorabili le sue messinscene di una Traviata con la Callas e di una Lucia di Lammermoor con la Sutherland), autore di una commediola cinematografica interpretata da N. Manfredi (Camping, 1957), si afferma definitivamente in teatro mettendo in scena opere del repertorio classico e contemporaneo. Per il cinema realizza tre patinati adattamenti shakespeariani (La bisbetica domata, 1967, con la coppia Burton-Taylor; Romeo e Giulietta, 1968,... Approfondisci
  • Ian Holm Cover

    Attore inglese. Studia alla Royal Academy of Dramatic Arts e lavora per molte stagioni con la Royal Shakespeare Company. Trasferitosi a New York, ottiene uno strepitoso successo in Ritorno a casa di H. Pinter, che interpreta anche nel 1973 nella versione cinematografica di P. Hall. Debutta al cinema in L'uomo di Kiev (1968) di J. Frankenheimer, ma la visibilità presso il vasto pubblico arriva solo con il ruolo dell'allenatore di Momenti di gloria (1981), il prevedibile film di H. Hudson premiato con un discusso Oscar. Tra i molti personaggi affrontati dal suo talento camaleontico primeggia il capriccioso Napoleone di I banditi del tempo (1981) e l'opprimente funzionario di Brazil (1985), entrambi di T. Gilliam, il fidanzato sottomesso di Ballando con uno sconosciuto (1985) di M. Newell e la... Approfondisci
  • Paul Scofield Cover

    Propr. David P. S., attore inglese. Dall'età di quattordici anni calca i palchi dei teatri inglesi, ottenendo grandi consensi. Attore cinematografico da metà anni '50, interpreta La principessa di Mendoza (1954) di T. Young, Scuola di spie (1958) di L. Gilbert, Il treno (1964) di J. Frankenheimer, Un uomo per tutte le stagioni (1966, Oscar) di F. Zinnemann. Nel 1971 P. Brook gli chiede di interpretare sullo schermo il Re Lear già portato con successo sulle scene londinesi, e S. riprende poi ruoli shakespeariani anche per K. Branagh (Enrico V, 1989) e F. Zeffirelli (Amleto, 1990). Tra gli altri film si ricordano: Un equilibrio delicato (1973) di T. Richardson, Quando vennero le balene (1989) di C. Rees, Quiz Show (1994) di R. Redford e Genesi - La creazione e il diluvio (1994) di E. Olmi. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali