Img Top pdp Film
Salvato in 7 liste dei desideri
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Gli ammutinati del Bounty (2 DVD)
9,99 €
DVD
Venditore: IBS
+100 punti Effe
9,99 €
disp. in 5 gg lavorativi disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Gli ammutinati del Bounty (2 DVD) di Lewis Milestone - DVD
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Gli ammutinati del Bounty (2 DVD)
€ 9,99
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


Nel Settecento una nave parte alla volta di Tahiti. Il comandante è un uomo estremamente crudele. Arrivati nell'isola il primo ufficiale s'innamora di un'indigena e l'equipaggio, tornato a bordo, si ammutina contro il comandante. Rifacimento di \La tragedia del Bounty\" 1935."
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

DVD
2
7321958791974

Informazioni aggiuntive

Warner Home Video, 2012
Terminal Video
104 min
Francese (Dolby Digital 1.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 5.1)
Francese; Inglese; Italiano; Olandese
2,40:1 Wide Screen

Valutazioni e recensioni

4,25/5
Recensioni: 0/5
(0)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(3)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Pinu Pè
Recensioni: 5/5

Film spettacolare con ottime e suggestive riprese di mari e isole caraibiche. Un grande cast, dai personaggi minori ai personaggi principali. Brando è come sempre bravissimo, anche se la storia ruota troppo intorno al suo personaggio. L'attore infatti, all'apice della sua carriera, impose alla produzione molti suoi capricci dalla scelta del regista alla sceneggiatura. Trevor Howard gli ruba lo stesso la scena in più occasioni rendendo il suo capitano Blight il migliore, rispetto alle vesioni precedenti e successive ++++++++++

Leggi di più Leggi di meno
Devid Rota
Recensioni: 4/5

Marlon Brando, al solito, vale tutto il film. Dall'inizio alla fine. La storia sarà pure, a tratti, un pò prolissa, ma si ricorda più che altro per il braccio di ferro tra Brando e Howard, che dura per la maggior parte della pellicola.

Leggi di più Leggi di meno
Michele Bettini
Recensioni: 4/5

Vien voglia di chiedersi: Chissà se le cose siano andate esattamente così e se valeva la pena di spendere tanto per questo film. Brando è ridondante, mentre il comandante sembra troppo che se la sia cercata. Il film ebbe ingiustificatamente un costo esageratamente alto.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,25/5
Recensioni: 0/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(3)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Marlon Brando

1924, Omaha, Nebraska

Attore statunitense. Espulso da diverse scuole, inclusa un'accademia militare, e invitato dal padre a scegliersi un mestiere, decide di diventare attore (la madre gestiva una piccola compagnia teatrale). Trasferitosi a New York, studia alla New School e all'Actor's Studio dove, sotto la guida di S. Adler e L. Strasberg, si dedica in maniera maniacale al metodo di Stanislavskij, che porterà il suo stile recitativo a profondità inedite. Nel 1947 E. Kazan mette in scena a New York Un tram che si chiama desiderio di T. Williams, con B. nella parte di Stanley Kowalski: la sua interpretazione è così intensa e coinvolgente da impressionare le platee e i produttori di Hollywood, che cominciano a corteggiarlo. Il debutto sullo schermo avviene nel 1950, con Uomini di F. Zinnemann, nel quale impersona...

Trevor Howard

1916, Cliftonville, Kent

Attore inglese. Studente all'Accademia reale d'arte drammatica, debutta sul palcoscenico a metà degli anni '30 e sul grande schermo solo dopo il congedo dall'esercito. Protagonista del melodramma Breve incontro (1945) di D. Lean, conquista le platee con il suo romanticismo e la sua naturalezza. Attore raffinato e meticoloso sia nella preparazione delle parti principali sia di quelle minori, non riesce però a diventare una star. Poliziotto di poche parole in Il terzo uomo (1949) di C. Reed, Denis Fallentin in Il giro del mondo in ottanta giorni (1956) di M. Anderson, ottiene una nomination all'Oscar per il personaggio del rude padre in Figli e amanti (1960) di J. Cardiff. Nel 1962 è il capitano Bligh in Gli ammutinati del Bounty di L. Milestone, successivamente è Lord Cardigan in I seicento...

Richard Harris

1932, Limerick

Attore irlandese. Studia arte drammatica a Londra e dal teatro approda ventitreenne al suo primo film, Alive and Kicking (1958) di C. Frankel. Gagliardo nel fisico e dotato di una vigorosa maschera anglosassone, trova il successo nei panni infangati di un giocatore di rugby in Io sono un campione (1963) di L. Anderson. Salito alla ribalta internazionale, si concede un ruolo introspettivo in Deserto rosso (1964) di M. Antonioni, per poi tornare ai prediletti personaggi di rudi avventurieri in una lunga serie di super-produzioni hollywoodiane, dal western Sierra Charriba (1965) di S. Peckinpah al thriller Cassandra Crossing (1976) di G.P. Cosmatos. Particolarmente fortunata è la minisaga inaugurata con Un uomo chiamato cavallo (1970) di E. Silverstein, che avrà due sequel, in cui si narra di...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore