Amnesia

Amnesia

Amado Nervo

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Formato: PDF
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 558,12 KB
  • EAN: 9780599742673
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 1,00

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Amnesia by Amado Nervo
  • Amado Nervo Cover

    (Tepíc 1870 - Montevideo 1919) scrittore messicano. Interrotti gli studi teologici, entrò in diplomazia e fu plenipotenziario in Spagna. Nelle sue raccolte poetiche (Perle nere, Perlas negras, 1898; Lira eroica, Lira heróica, 1902; I giardini interiori, Los jardines interiores, 1905) riversò la sua esuberante vena religiosa e mistica, seguendo i moduli più esterni dei poeti parnassiani. Più controllata, sebbene segnata da un forte estetismo, la fase successiva e ultima: A voce bassa (En voz baja, 1909) e L’amata immobile (La amada inmóvil, postumo, 1920). Anche la sua prosa matura ha caratteri dannunziani, come mostrano i racconti di Anime che passano (Almas que pasan, 1906) e i Racconti misteriosi (Cuentos misteriosos, postumo, 1921). Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali