Amore e nostalgia a Bombay

Vikram Chandra

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Instar Libri
Collana: Narrativa/Mente
Anno edizione: 1999
Pagine: 336 p.
  • EAN: 9788846100313
Salvato in 9 liste dei desideri

€ 15,00

€ 15,01
(-0%)

Venduto e spedito da Libreria Fernandez

Solo una copia disponibile

+ 4,90 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

€ 8,26

€ 16,53
(-50%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 10,10 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Una Bombay inedita, regno del cinema e dell'informatica. Una metropoli contemporanea, di sangue misto e ideologie non meno mescidate, ma ancora e sempre più la "Città dell'Oro", come già era chiamata ai tempi del Raj: miraggio dei molti e riserva privilegiata dei pochi. Tante automobili, treni e qualche risciò a motore; vestiti eleganti, circoli esclusivi, ambizioni e possibilità infinite. Dharma, Sakti, Kama, Artha, Santi, cinque precetti della filosofia hindu collegati dal racconto dell'anziano e riverito Subramaniam. Cinque episodi d'amore e nostalgia... per la donna lontana, per un legame naufragato, per il compagno scomparso, per i tempi della gioventù.
4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Stefania

    14/07/2003 14:47:43

    Intenso e coinvolgente. Le pagine sono un equilibrio tra la tradizione e l'inesorabile effetto del rapido sviluppo. I contorni risultano vividi e l'atmosfera è quella un po' grigia dei periodi monsonici...ravvivata dai colori delle sari.


scheda di Bassi, S. L'Indice del 2000, n. 07

Gli ammiratori di Terra rossa e pioggia scrosciante (cfr. "L'Indice", 1998, n. 3) troveranno in questo secondo libro di Vikram Chandra uno scrittore sorprendentemente diverso. L'epopea ottocentesca del romanzo lascia il posto a cinque storie di piccole e grandi sfide quotidiane ambientate nella Bombay dei giorni nostri. I titoli dei racconti rimandano ad altrettanti princpi chiave dell'induismo e il lettore potr… dilettarsi nell'immaginare come ad esempio il concetto di Dharma (il dovere dell'uomo verso l'ordine socio-cosmico) si traduca nella vicenda di Jago Antia, il coraggioso generale mutilato che deve affrontare un fantasma che infesta la sua casa avita; o quale sia in Kama l'amore che ha portato all'efferato omicidio su cui indaga l'ispettore Singh (preannunciato protagonista del prossimo romanzo di Chandra). Tema di Shakti Š la scalata sociale di una donna al jet set cittadino, mentre in Artha il programmatore di computer Iqbal si mette sulle tracce del suo amante scomparso, scoprendo i suoi oscuri legami con la mala. In Shanti, infine, una donna cerca caparbiamente notizie del marito disperso in guerra. Un'India urbana e di personaggi insolitamente isolati dalle tradizionali famiglie allargate, attraverso cui Chandra ha voluto contribuire alla creazione del mito della citt… che oggi si chiama Mumbai.

Shaul Bassi


| Vedi di più >
Note legali