Amore, Prozac e altre curiosità

Lucía Etxebarría

Traduttore: R. Bovaia
Editore: TEA
Collana: TEA biblioteca
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 10 luglio 2014
Pagine: 264 p., Brossura
  • EAN: 9788850237081
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Tre sorelle sullo sfondo di una Madrid contemporanea, viva, febbrile, che tira tardi nei locali alla moda. Cristina, la narratrice del romanzo, anoressica e con un "debole" per l'ecstasy lavora in un techno-bar e si concede spesso agli amori effimeri di una notte. Rosa, invece, è una asettica donna manager, tutta agenda e carriera. Ana, infine, gioca a interpretare il triplice ruolo di casalinga, madre e moglie perfetta. Tre possibili destini femminili, ma nessuno di essi bagnato dalla felicità. In realtà, tre modi diversi di nascondere il vuoto della propria esistenza.

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 5,40

€ 10,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Eva

    06/04/2005 18:10:17

    BELLISSIMO!!

  • User Icon

    carmilla

    21/11/2004 18:25:36

    piacevole

  • User Icon

    chiara

    02/01/2003 13:25:17

    quest libro è stupendo!!! affermo questo dopo averlo letto SOLO in spagnolo spero che la traduzione non me l'abbia distrutto e ho una voglia matta di leggere altri libri suoi e di vedere il film tratto dal libro....

  • User Icon

    anna

    01/01/2003 23:39:32

    questo è un romanzo sull'infelicità femminile, sulla solidarietà fra sorelle, sul bisogo d'amore, e sulla capacità tipicamente femminile di analizzarsi, guardarsi dentro e alla fine trovare il coraggio di cambiare le cose. gli uomini sullo sfondo, anche quando molto amati, sono figure di contorno.

  • User Icon

    Max

    04/06/2002 12:49:02

    Intimo, vero, crudo, romantico... Bellissimo!

  • User Icon

    Veronica

    08/05/2002 22:51:19

    Le tre sorelle del romanzo, cosi' diverse e cosi' uguali, avrebbero potutto essere un ottimo spunto di riflessione sulla conflittualita' della condizione femminile moderna. Tuttavia, i tre personaggi non erano poi cosi' ben descritti e definiti. L'autrice ha voluto piuttosto puntare sull'eccesso sia stilistico (linguaggio crudo, esplicitamente erotico)che sull'eccesso narrativo, con profili psicologici portati all'estremo per queste tre donne che in realta' sono molto piu' comuni di cio' che l'autrice ci voglia far pensare.

  • User Icon

    Lucia Facchini

    19/01/2002 15:49:25

    Semplicemente stupendo, come il precedente libro della Etxebarria, d'altronde! Leggetelo, leggetelo, leggetelo. ...comunque, ho saputo che l'autrice in Spagna ha pubblicato altre opere...PERCHE' NON LE PUBBLICATE IN ITALIA?!??!?!

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione