Anatomia di una scomparsa

Hisham Matar

Traduttore: M. Pareschi
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
In commercio dal: 12 febbraio 2013
Pagine: 186 p., Brossura
  • EAN: 9788806215002
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
"Ci sono volte in cui l'assenza di mio padre mi pesa sul petto come se ci stesse seduto sopra un bambino". Così il narratore di questa storia, Nuri el-Alfi, avvia il suo ricordo, e il bambino lì evocato è anche il se stesso di tanti anni prima, un Nuri quattordicenne lasciato a contemplare l'assenza del padre, Kamal Pasha, quando questi viene strappato al suo letto dalla lunga mano del potere di uno stato mediorientale in cui si riconosce l'Iraq degli anni Settanta, per non farvi mai più ritorno. Kamal è un uomo potente ed enigmatico, misterioso tanto nei suoi coinvolgimenti pubblici con le vicende di stato del suo paese, quanto in quelli privati con i componenti della sua famiglia e del suo entourage; un'ombra incombente, sconosciuta e inconoscibile per il figlioletto bisognoso, dal quale è separato da nuovi abissi di distanza e silenzio dopo la morte della triste consorte. La maledetta notte di dicembre del 1972 in cui suo padre sparisce al mondo, perciò, Nuri già conosce bene il vuoto e l'abbandono, e conosce la colpa, per aver tentato di consolare la propria perdita infantile invaghendosi della più intoccabile delle intoccabili, la giovane matrigna Mona, voluttuosa ventiseienne angloegiziana che polarizza i desideri del padre come del figlio sin da quando fa la sua prima apparizione nell'hotel di Alessandria dove i due trascorrono un periodo di villeggiatura. Sarà Kamal a vincerne il cuore e a sposarla, mentre il piccolo Nuri e la sua bramosia si ritroveranno esiliati in un collegio...

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 10,00 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    marisa de felice

    03/01/2013 22:11:55

    Mi sono sorpresa a non trovare recensioni di lettori su questo bel romanzo. Come se nessuno lo avesse comprato o letto.Scorre elegante e tranquillo descrivendoci nostalgie struggenti, non solo quella per il padre,e desideri altrettanto struggenti. Probabilmente è vero che l'importanza di una persona non la dà il posto che occupa ma il vuoto che lascia e questo romanzo è un inno all'assenza ma anche il percorso a ritroso dell'autore per ritrovare e conoscere un padre che non c'è più e in qualche modo anche se stesso. Per lasciar cadere le illusioni e trovare la realtà delle cose.

Scrivi una recensione