-15%
Andare per la Sicilia dei greci - Franco La Cecla - copertina

Andare per la Sicilia dei greci

Franco La Cecla

Con la tua recensione raccogli punti Premium In promozione DOPPI PUNTI fino al 23/6
Editore: Il Mulino
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 29 gennaio 2015
Pagine: 153 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788815254214

€ 10,20

€ 12,00
(-15%)

Venduto e spedito da MAURONLINE

Solo una copia disponibile

+ 3,99 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO

€ 10,20

€ 12,00
(-15%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

I Greci nostri antenati e dell'Occidente in generale hanno trovato in Sicilia un luogo di elezione dove hanno messo alla prova le loro idee sulla città, la democrazia, la natura, il senso del limite e del sacro. Un antropologo siciliano - si è messo sulle loro tracce on the road, scoprendo la magnificenza dei luoghi da loro fondati e ricostruendone il rapporto con il paesaggio dell'isola. Seguendolo, il lettore potrà respirare passo passo un'eredità che ancora ci interroga.
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium In promozione DOPPI PUNTI fino al 23/6
  • User Icon

    claudio

    15/03/2015 19:39:44

    Già l'iniziativa del Mulino con la collana Ritrovare l'Italia è meritoria e apprezzata, almeno da me. Ma questo lavoro di La Cecla è veramente eccellente, ti sembra di gustare i profumi della Sicilia di maggio, di vedere all'opera i greci duemila cinquecento/duemila settecento anni fa quando cercavano luoghi da abitare. Certo che noi dopo tutto questo tempo li meritiamo poco questi progenitori, se lasciamo andare così in malora quanto ci hanno tramandato.

  • Franco La Cecla Cover

    Antropologo e architetto, Franco La Cecia, ha insegnato antropologia culturale alle Università di Venezia, Verona e Palermo. Attualmente insegna Antropologia dei media alla Naba di Milano. Ha tenuto corsi di Antropologia e Architettura all’Università di Berkeley, all’Ehess di Parigi, all’Upc di Barcellona. Il suo documentario In altro mare ha vinto il San Francisco Film Festival nel 2011. Amico e allievo di Ivan Illich, ha scritto una prefazione a una serie di conversazioni con il grande maestro pubblicate in Italia da Elèuthera. Autore particolarmente curioso e attento alle problematiche della vita e della società contemporanea, ha scritto saggi di successo quali Perdersi. L'uomo senza ambiente, Lasciami. Ignoranza dei congedi, Non è cosa.... Approfondisci
| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali