Traduttore: V. Mantovani
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2010
Formato: Tascabile
In commercio dal: 26 agosto 2010
Pagine: 338 p., Brossura
  • EAN: 9788811679776
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 5,34
Descrizione

Se in una bottiglia può trovar posto un numero di batteri dieci volte maggiore del numero degli abitanti del pianeta, allora è probabile che un eventuale incontro dell'uomo con una forma di vita extraterrestre avvenga su un piano ben diverso da quanto immaginato da certi scrittori affetti da romanticismo. Arizona, fine anni Sessanta. Un satellite, atterrato dopo aver compiuto la sua missione nello spazio, sparge una terribile, misteriosa malattia... La scoperta del ceppo Andromeda provoca un vero terremoto nella comunità scientifica: "quasi tutti gli interessati alternano momenti di brillante intuito a momenti d'inspiegabile stupidità". In gioco la vita stessa dell'uomo sulla Terra.

€ 8,42

€ 9,90

Risparmi € 1,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 2 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    GabrieleR

    11/09/2013 01:03:52

    Libro fantastico: come sempre Michael Crichton è abile ad appassionare il lettore fin dalle prime pagine grazie ad un inizio intrigante e coinvolgente. La narrazione diventa poi più tecnica, ma non per questo meno godibile: lo scrittore di Chicago ha infatti il dono di rendere interessanti argomenti che trattati da altri sarebbero pesanti e tediosi. Il finale poi è molto più originale di quanto ci si possa aspettare... Leggetelo!

  • User Icon

    Chris

    22/10/2012 14:01:16

    noia assoluta!non capisco il senso di questo romanzo! finale ridicolo

  • User Icon

    Marcello Rice

    14/06/2011 08:28:37

    Ho in questo momento finito di leggere questo libro....sinceramente sono rimasto molto deluso.....adoro Micheal Crichton ma sto libro......ma da dove è uscito? pessimo sotto ogni punto di vista! mi aspettavo un libro apocalittico....con sto virus che faceva chissà che danni, invece mi sono ritrovato all'interno di un laboratorio con i deliri di alcuni scienziati e con un virus che alla fine...non posso dirvelo ma consiglio caldamente di non leggere questo libro! il peggiore da me mai letto!

Scrivi una recensione

LEGGI QUI la recensione pubblicata sul numero di Linus di Dicembre 1969.